BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Architettura alpina, atmosfere e sapori

Il 22 ottobre nella sede del Parco dei colli di Valmarina, convegno "Atmosfere e sapori" Organizzato dall'Ordine Architetti PPeC di Bergamo

Più informazioni su

Convegno Architettura alpina contemporanea. Il 22 ottobre 2011 dalle 9.30 alle 17.30 nella sede del Parco dei colli di Valmarina a Bergamo, si può partecipare al convegno "Atmosfere e sapori"  Organizzato dall’Ordine Architetti PPeC di Bergamo.
Obiettivo del convegno è riportare l’attenzione sul “senso” e sulla “complessità” del progetto ovvero sulla necessità che esso sia concreta risposta a bisogni materiali ed immateriali, sia fondato su ragioni profonde e non si riduca a gesto effimero ed immagine compiacente.
La nona edizione del convegno, proseguendo nella pratica di confronto fra diverse discipline, sperimenta un inconsueto accostamento fra il mondo dell’architettura e quello della cucina e del cibo (con incursioni nella musica e nella cinematografia). 
Sono previsti gli interventi di: Christoph Mayr Fingerle (Bolzano), Marco Bakker (Losanna) e Pablo Horvath (Coira), architetti, che attraverso le loro opere, illustreranno metodi e senso dei loro progetti; Alessandro Negrini, cuoco, racconta principi e procedure della sua cucina riconosciuta dalle guide del settore a livello internazionale; Enrico Radicchi presenta la filosofia Slow Food, associazione internazionale diffusa in 150 paesi che promuove il cibo buono, pulito e giusto, e ci guiderà in un “Laboratorio del gusto” su prodotti locali di qualità; Luca Santiago Mora narra la sua esperienza artistica ed umana alla scoperta dell’errore come risorsa e ricchezza; Leo Guerra (architetto) e Vaclav Sedy (fotografo) attraverso una investigazione fotografica del 900 nell’area delle Alpi Centrali sondano gli effetti del progetto moderno e contemporaneo sul paesaggio naturale e antropizzato; Oscar del Barba interviene nella doppia veste di presidente di CIPRA Italia, per inquadrare a scala europea il futuro dell’area alpina, e di appassionato enologo, con una degustazione guidata alla scoperta del rapporto fra vino e paesaggio in Valtellina.

previa iscrizione al sito http://architetturalpina.wordpress.com/ 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.