BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Maratona, commessi errori: lavoreremo per migliorare”

L???assessore allo Sport Danilo Minuti commenta la decisione della Fidal di declassare la Maratona di Bergamo dopo i problemi riscontrati nella gestione della gara.

“Qualcosa non ha funzionato, ne siamo coscienti. Vediamo di trovare più soluzioni per migliorare”. L’assessore allo Sport Danilo Minuti commenta la decisione della Fidal di declassare la Maratona di Bergamo dopo i problemi riscontrati nella gestione della gara vinta da Abdelhadi Tyar, che prima di tagliare il traguardo in testa si è perso ben tre volte. Martedì l’assessore ha incontrato il responsabile provinciale della federazione per capire come arrivare all’appuntamento del 2012. Non è semplice organizzare una gara di questa portata – spiega -, a Milano ci sono stati molti problemi, a Brescia è addirittura saltata. Qualcosa non ha funzionato anche da noi, l’importante è non ripetere gli errori. Per questo motivo attendiamo le proposte che arriveranno dalle società bergamasche e vedere se la gara è compatibile con la realtà di Bergamo. I responsabili provinciali e regionali della federazione sono stati molto disponibili al dialogo, si può lavorare bene insieme”.

Sempre sul fronte atletica da sottolineare la quasi ultimazione dei lavori per la pista al coperto realizzata al campo Coni di via delle Valli. “E’ un’opera importante – continua Minuti – che pochissime città possono vantare. Nel Nord Italia una pista simile c’è solo a Saronno e Modena. Stiamo aspettando i collaudi, poi potremo inaugurarla. Anche questo è un traguardo importante per l’atletica bergamasca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ilaria

    Risposta pacata e nei vari contenuti più che corretta…nel resto vedo un pó di dietrologia…

  2. Scritto da Alessandro

    @ter ma cosa dici? Ma pensi che quando si tiene una gara di ciclismo le società paghino? O quando di tiene la Strabergamo? O quando si tiene qualsiasi altra manifestazione sportiva? Non si farebbe più sport! Basta demagogia

  3. Scritto da giuseppe

    @valli a capire.
    Ma che stai dicendo? La Maratona è organizzata da un privato, l’opera pubblica è fatta dal Comune! Informati prima di blaterare…

  4. Scritto da Nicola

    Una risposta equilibrata e molto saggia, come sempre del resto. Complimenti

  5. Scritto da True

    Concordo con quanto detto da Giuseppe….bravo assessore e informarsi prima di parlare

  6. Scritto da demaratonati

    A parte che la figuraccia la fa comunque la città prima ancora che il privato (al quale andrebbero chiesti i danni di immagine…..) ma quello che volevamo sapere dall’assessore è se e quanti soldi pubblici (ovvero NOSTRI !) sono stati spesi per questa manifestazione (considerando anche lo spiegamento di vigili distratti dalle loro usuali mansioni). Ecco questo vorremo sapere, se oltre alla figura barbina che ci han fatto fare questi hanno pure intascato soldi nostri. Grazie x la risposta

  7. Scritto da luciano015

    Non è la prima volta che la maratona di Bergamo rimedia figuraccce.
    Il Comune in questa avventura c’entra come vittima di un cattivo comportamento di organizzatori che ne hanno carpito la buona fede (=per l’assistena ottenuta).
    Da vittima però rischia di diventare o apparire complice se non richiama la società organizzatrice alla serietà minima che ci si aspetta in queste circostanze.
    Farsi declassare la maratona significa aver esasperato le persone aldilà di ogni ragionevole limite.

  8. Scritto da valli a capire bis

    3, 4. Forse voi non siete informati. Non certo del rapporto tra ente pubblico e privati per organizzare qualsivoglia evento. leggetevi 5 e 6. Per lo meno.
    amici degli amici?

  9. Scritto da CLA

    Complimenti……………..
    DILETTANTI ALLO SBARAGLIO

  10. Scritto da Giovanni

    E’ stato fatto un o.d.g. in consiglio comunale in cui si chiedevano spiegazioni. E’ stato detto che non sono stati detti soldi e che il rapporto è di semplice patrocinio gratuito. Il tutto é agli atti del Consiglio Comunale che sono consultabili da tutti i cittadini. Informatevi

  11. Scritto da ter

    @9 Ma che bello. Per una figura così, che Bg tutta portra a casa, il Comune ha concesso spazi, strade e centro chiuso etc, senza chiedere nulla.
    Ma cos’è una maratona di beneficenza?

  12. Scritto da valli a capire

    “Anche questo è un traguardo importante”. Scusi assessore, l’altro qual’è? La bella figuraccia collezionata?
    Politichese, no grazie.