BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calderoli: “Le sedi di Monza rimangono aperte”

Le sedi periferiche dei ministeri a Monza "non chiudono" perch?? il tribunale di Roma "non ha il potere di annullare i decreti, non gli spetta"

Più informazioni su

Le sedi periferiche dei ministeri a Monza "non chiudono" perchè il tribunale di Roma "non ha il potere di annullare i decreti, non gli spetta". Lo dice il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli, a margine di una seduta della commissione Affari costituzionali di palazzo Madama. Per il ministro, ad essere annullati sono "gli effetti dal punto di vista dei problemi sindacali. Ora, comunque -conclude- ci consulteremo con la presidenza del Consiglio".

Anche Maurizio Martina, segretario provinciale Pd, interviene sul caso dei ministeri a Monza:
"Con la decisione del tribunale di Roma di chiudere le sedi dei ministeri a Monza si mette la parola fine a una vicenda surreale, costosa e propagandistica tutta giocata all’interno di PDL e Lega. Come abbiamo sempre denunciato in Brianza non c’è mai stato alcun trasferimento di dicasteri, ma solo uno spostamento di scrivanie con l’inevitabile spreco di risorse e di tempo.

Questo Governo deve andarsene: prima trasloca da Palazzo Chigi, meglio è per tutti".

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da LEGA sprecona con i soldi degli altri

    per @8: gli italiani che hanno votato Lega e PDL sono numericamente una minoranza matematica. Quindi la LEGA sta buttando nella pattumiera i soldi della maggioranza degli italiani… ce ne ricorderemo

  2. Scritto da rosa

    ma non se puo’ piu’ di questi leghisti .sono ormai romani spendaccioni privilegiati perfettamente inutili e lontanissimi dai problemi della gente.

  3. Scritto da luciano015

    Penso che le “sedi ministeriali” a Monza siano una buffonata e uno spreco di tempo e denaro, ma penso anche che non spetti ad un giudice esprimersi. Queste sono scelte politiche, e come tali sindacabili solo dal voto. Se la gente vota chi butta via i soldi, non è compito dei giudici intervenire.

  4. Scritto da Sleghiamoci

    Ma a cosa servono questi ministeri italiani? Visto che i leghisti non si sentono italiani e che funzione hanno? Io sto fatto lo ritengo molto contradittorio e altro spreco di denaro dei cittadini per i capricci politici della Lega, perchè ormai si sà che la Lega ha accantonato le propie ideologie fatto solo di chiacchiere per rimpizzare le tasche dei soldi per parenti e amici con lo stesso metodo dei politici del sud.

  5. Scritto da emilio de feo

    Poveri leghisti. Sono partiti con la secessione, ma l’hanno abbandonata quasi subito quando sono arrivati ad occupare le prime poltrone a Roma, molto comode. Poi agitavano alla Camera il cappio contro i ladri della prima repubblica, ma sono finiti salvando un Milanese e un Romano (siciliano accusato di mafia).
    Hanno aperto i ministeri a Monza, ma dopo tre mesi di inattività qualcuno ha deciso che era meglio chiuderli. Infine volevano Grilli alla Banca d’Italia, ma ci sarà Bini Smaghi.
    poveri..

  6. Scritto da giulia

    “La sede che non c’è “dei ministeri a Monza dalle immagini sembrano le sedi della lega e non dei ministeri,comunque se la dec isione di alte cariche dello stato è che devono chiudere(ma quando mai sono state aperte?),anche Calderoli deve accettarlo.

  7. Scritto da andrea FLI Bergamo

    L’urgenza di questo argomento merita sicuramente l’attenzione del nostro Parlamento. Proporrei un acceso dibattito domani mattina o al più tardi venerdì. Sono questi i problemi reali del nostro Paese, al diavolo il decreto sviluppo o la legge di stabilità……………..

  8. Scritto da verita'

    Sono un elettore del centrodestra,ma questi qui hanno capito i problemi reali che ci sono?Se questo provvedimento e’ stato costoso e pesa sulle nostre tasche,che le sedi a Monza vengano tolte.Io pago regolarmente le tasse e PRETENDO che i miei danari vengano spesi per cose serie.Solo quando saranno risolti i probemi veri che tutti sappiamo,poi benvengano se servono e non hanno costi aggiuntivi anche le sedi extraromane.

  9. Scritto da ureidacan

    Calderoli, il ministro delle arcate costituzionali, potrebbe rispondere trasferendo il ministero direttamente in un gazebo nel parco di Monza.

  10. Scritto da e

    un gazebo verde.Niente male, 2.

  11. Scritto da cittadino

    LEGA= FALLIMENTI e INCAPACITA’ DI RISOLVERE I VERI PROBLEMI DEL PAESE.

  12. Scritto da e io pago questa buffonata

    e io pago questa buffonata… ma finirà… finirà