BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Investito da pirata della strada “Chi ha ucciso mio fratello si costituisca”

E' l'appello di Mary Manzoni, sorella di Antonio, chiamato da tutti Jerry, 43 anni. Nella serata di domenica ?? stato investito ed ?? morto in un fossato.

Più informazioni su

"Chi ha investito mio fratello si faccia avanti, si costituisca ai carabinieri, perchè così non è giusto": questo l’appello lanciato da Mary Manzoni, sorella di Antonio Gerolamo, detto Jerry: 43 anni, autotrasportatore per un’azienda di Vailate, nella serata di domenica si stava recando in paese, a Calvenzano, in sella alla sua bicicletta, per raggiungere alcuni amici al bar, ma è stato travolto da un mezzo di trasporto ed è morto in un fossato vicino alla carreggiata. Una tragedia, senza colpevoli, per ora. "Possiamo capire un errore – commenta ora Mary Manzoni – ma chiediamo che si faccia chiarezza e che la persona che è scappata si possa fare avanti". Nella serata di domenica, ha raccontato la sorella di Jerry Manzoni, il "papà lo aveva invitato ad andare in paese in macchina. Ma lui, che era un amante della bicicletta, aveva comunque voluto salire in sella".
Sul cadavere di Antonio Manzoni è stata disposta l’autopsia, che sarà effettuata al cimitero di Treviglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.