BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Buffoni”, Bossi jr e Frosio contestati al Pirellone

Mattinata di contestazioni fuori dal Pirellone a Milano. Bossi junior ?? stato accolto, insieme al collega leghista bergamasco Giosu?? Frosio, dalle urla ??vergogna, buffoni??.

Più informazioni su

Mattinata di contestazioni fuori dal Pirellone a Milano, sede del Consiglio regionale, dove i metalmeccanici di alcune aziende in crisi del territorio hanno tentato di impedire l’accesso all’edificio ai consiglieri, prendendo particolarmente di mira Renzo Bossi, figlio del ‘Senatur’, che come altri colleghi ha dovuto accedere al grattacielo da un ingresso secondario, tra le urla e gli insulti. Il presidio ha poi messo in allarme gli addetti alla sicurezza della Regione Lombardia che, per timore di possibili irruzioni, è arrivata a chiudere per alcuni minuti tutti gli ingressi. Bossi junior è stato accolto, insieme al collega leghista bergamasco Giosuè Frosio, dalle urla "vergogna, buffoni", seguite da lanci di uova che però hanno colpito solo dipendenti della Regione e la facciata del grattacielo. Sugli alberi di fronte al Pirellone è stato appeso uno striscione con la scritta «Ministeri, Provincia, Regione, difendete l’occupazione». Il presidio ha poi messo in allarme gli addetti alla sicurezza della Regione Lombardia che, per timore di possibili irruzioni, è arrivata a chiudere per alcuni minuti tutti gli ingressi. I manifestanti hanno occupato l’incrocio tra via Galvani e via Filzi, davanti al palazzo Pirelli. Un cordone di carabinieri in tenuta antisommossa si è posizionato davanti all’entrata della sede del consiglio regionale della Lombardia. Il presidio era stato indetto dai metalmeccanici aderenti ai sindacati di categoria Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil, che in una nota avevano comunicato le ragioni della protesta: «Gli investimenti sulle infrastrutture tecnologiche, le reti informatiche, i centri d’eccellenza per le comunicazioni, rappresenterebbero un valore vero per il rilancio dell’industria d’eccellenza in Lombardia», si legge nel comunicato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MM

    Un metalmeccanico porta a casa poco + di 1.200 al mese (se non è in cassa integrazione) e si fa un mazzo tanto. Il trota invece ne porta a casa ben 12.000 al mese e sarei curioso di capire che c… gli fanno fare tutto il giorno, visto che oltre ad organizzare il giro della padania non credo sappia fare altro. Chi non sarebbe incazzato!!!!

  2. Scritto da jack

    @14 dubito che abbia organizzato lui il giro della padania…non è in grado ! non saprà nemmeno dov’è mantova… l’è gnurant !

  3. Scritto da un padano doc

    Ma perchè se la sono presa con i nostri consiglieri regionali Bossi e Frosio? Cosa c’entra la LEGA con gli errori del governo, scusate? Noi padani non siamo a Roma al governo…credo.

  4. Scritto da MM

    Con una fidejuissione di 2 miliaridi di vecchie lire, Berlusconi è in pratica dal 2001 il proprietario della lega. Ecco spiegato xchè nel 94 il rozzo Umbero Bossi dava del tiranno e del mafioso al presidente del consiglio e invece adesso come un servo continua a salvare lui e i suoi amici (vedi il ministro Romano), dimostrando di tradire il suo elettorato. E questo sarebbe il partito della Roma ladrona!!!!

  5. Scritto da Amilcare

    Che cosa si aspettavano uno scrosciante applauso? X che cosa? Cosa hanno fatto fino ad oggi nella politica e nella vita sociale? Beh si’ in effetti hanno fatto: solo DISASTRI…a casa tutti.

  6. Scritto da pandemonio

    Io spero arrivi in fretta il momento che il sindacato e tutta la sinistra ritorni al governo di questo martoriato Paese.Sono sicuro che il giorno dopo avrò 3000 euro di stipendio mensile e le pensioni raddioppieranno,magari (forse questo è troppo!)lavorerò solo mezza giornata.Non vedo l’ora!

  7. Scritto da Franz

    Il Trota fa il badante di suo padre con lo stipendio del Pirellone.

  8. Scritto da Toni Corberi

    @21 Pandemonio Anch’io come lei spero che il “circo togni” che dice di governarci se ne vada via ieri. Purtroppo, però, sono meno ottimista di lei perché da come vedo le cose, ammesso che si cambi subito il corso delle cose, ci vorranno almeno due generazioni per risollevare l’Italia.Sa com’é fra scudi fiscali, condoni tombali,cricche di qua,bunga-bunga di là ce ne vuole per venirne fuori.Pensi alla Maddalena, all’Aquila, a Viareggio. Per me non basterebbe neanche andare a Lourdes o a Caravaggi0

  9. Scritto da nàpòdèpiù

    per 1 e 2, andate avanti a credere alle favole alla vostra età,e si vede come ci ritroviamo. basta poco per capire che son solo bla bla bla.per le prossime elezioni chi?mi astengo

  10. Scritto da valdimagnino

    A S. Ombono si sono svegliati ed hanno cacciato il reuccio Frosio dalla culla della lega dopo anni di disastri…la prossima volta mi auguro che anche alle regionali siano coerenti e diano il benservito a questi politici!!!

  11. Scritto da Che Personaggi....AIUTO!!!!

    Credo che la gente e stanca delusa arrabbiata contro le persone che agita slogan e promesse quasi mai mantenute e si trovano davanti persone che fanno parte della CASTA rumorosa e attiva a parole,ma nei fatti politici inconcludenti che hanno proposto e agiscono solo x interesse personale X ME la contestazione ci sta e i politici si devono fare un esame di coscienza, a meno che non la trovano più,le idee iniziali della LEGA in parte le ho condivise,ma ha calato le braghe al SigCavaliere Silvio

  12. Scritto da a

    “Piuttosto che lavorare” hanno dichiarato i due dopo le contestazioni.

  13. Scritto da freccia rossa

    il trota? Subito a lavorare 3 turni in fonderia per 1200 euro al mese e pedalare,muto e rassegnato. Non durerebbe una settimana…..

  14. Scritto da dolo

    Ovviamente contestare penati che si è intascato 10-15 milioni di euro in tangenti sembrava brutto….bisognava contestare il figlio di Bossi perchè è colpa sua(sic!) se le fabbriche di lorsignori chiudono: si si certo certo…

  15. Scritto da enrico

    mi associo a dodo

  16. Scritto da Andrea

    li hanno accolti così credo perchè la lega ha sempre promesso protezione dall’invasione dei prodotti cinesi, dazzi doganali alti per evitare la concorrenza sleale… oggi che è in maggioranza cosa ha fatto di tutto questo? forse tante belle parole e slogan elettorali!!! mi spiace, avevate l’opportunità, ma non siete capaci di farvi voler bene neppure dalla vostra gente

  17. Scritto da marilena

    per 1 e 2. invece l’atto notarile stipulato fra b e b è lega-le, la lega si è venduta per denaro!

  18. Scritto da faber

    se e’ per le fabbriche allora anche penati e’ innocente (sic) ma il bossi ci ha rotto x ventanni con la padania e con il nord produttivo !!!
    e comunque se penati e’ colpevole … ROMANO BERLUSCONI FITTO ETC, ETC… COSA SONO ????

  19. Scritto da pm

    Ormai questa gente può andare solo a raccontare favolette in televisione, ogni volta che mostrano la faccia in pubblico finisce così. Finalmente…

  20. Scritto da Sconfiggere la crisi

    Conquistare una poltrona oggi e’ il metodo più veloce per battere la crisi.
    Se ne facciano tutti una ragione, basta farsi eleggere dal popolo e il gioco e’ fatto ! Il cerino rimarrà in mano a chi resta fuori !

  21. Scritto da persico

    Cari elettori della lega; è dura ammettere che avete votato per anni per un partito che vi ha fatto credere nella secessione e nel federalismo e che invece sistemava i figli “incapaci” e i parenti dei leader………………….

  22. Scritto da Chissà xchè...

    Cosa ci si può aspettare se non la contestazione??
    Ricordiamoci bene..
    Questo Governo ha NEGATO la crisi x 3 anni sostenendo che eravamo i migliori d’Europa.. che i conti erano in ordine.. e bla bla bla
    Poi sono arrivate 2 MAZZATE tra capo e collo (le 2 Manovre di Luglio e Agosto) da macelleria sociale, tutto sulle spalle dei soliti noti (operai, pensionati e povera gente) che si faranno sentire da qui al 2014
    Finalmente forse qualcuno ha smesso di credere alle storielle di B&B raccontate in tv

  23. Scritto da un leghista qualunque

    il Trota subito a casa !!! non ha senso di essere lì !!!

  24. Scritto da Cirano

    Ci sono un milanese,un romano e un cosentino che vanno a cena da dei tarantini…l’inizio della fine della barzelletta leghista altro che 51% Ah ah ah!

  25. Scritto da Giuseppe

    @MM e soci

    Prima di tutto non si chiama trota ma Renzo Bossi
    prima il rispetto poi facciamo i conti
    Renzo Bossi ha preso i voti legali , li vuoi anche te MM e soci
    vi presentate alle prossime elezioni e anche voi prenderete 12000
    euro al mese, smettetela di rompere e guadatevi allo specchio
    delle vostre porcate.(compresa sabato scorso)