BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Handanovic mette i sigilli alla porta fotogallery

Prestazione super del portiere friulano che salva il pareggio con tre interventi prodigiosi. Male Di Natale e Torje.

Più informazioni su

Handanovic 7: salva il risultato con due belle parate su Denis e su Peluso, ed il miracolo finale su Marilungo.
Benatia 6: fa buona guardia su Moralez.
Danilo 6: comanda con autorità la difesa a tre dell’Udinese.
Domizzi 6: ingaggia lo scontro tra titani con Denis. Sulle palle alte i due sono uno spettacolo per grinta, forza e caparbietà nel non mollare mai.
Basta 6: suo, nel primo tempo, l’unico tiro che mette un po’ di apprensione a Consigli.
Isla 5.5: è quello che dovrebbe proporsi di più, con inserimenti sulla trequarti, ma non si vede mai.
Pinzi 5: il regista non ha particolari intuizioni, si limita a far girare il pallone orizzontalmente. Ha la colpa di lasciare in 10 i friulani per l’espulsione al quarto d’ora del secondo tempo.
Asamoah 5.5: grande corsa per l’incontrista, ma poca lucidità nello smistamento palla.
Neuton 6: deve spesso fronteggiare Schelotto e utilizza tutte le maniere, sporche e non, per limitare il levriero.
Torje 5: l’intesa con Di Natale è nulla e il romeno si prende una valanga di rimproveri da Totò (dal 20’st Abdi sv).
Di Natale 5: non pervenuto. I compagni lo cercano spesso con lanci alti che, ovviamente, non prende mai. Un solo sussulto, ad inizio ripresa, con un tiro dal limite che finisce sopra la traversa atalantina (dal 36’st Floro Flores sv).

Guidolin 5.5: ritorna a Bergamo puntando su una difesa accorta e contropiede. La sua Udinese è lontana parente di quella spettacolare che ha permesso di guadagnarsi i piani alta della classifica, lenta, impacciata, è sotto scacco sempre dai nerazzurri che mancano il colpo del ko solo grazie alla bravura di Handanovic.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.