BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Pdl: “Solidariet?? ai carabinieri aggrediti”

Dopo l???aggressione compiuta da una decina di extracomunitari ai danni di quattro carabinieri il Popolo della Libert?? bergamasco si schiera al fianco delle Forze dell???Ordine.

Più informazioni su

Dopo l’aggressione compiuta da una decina di extracomunitari ai danni di quattro carabinieri il Popolo della Libertà bergamasco si schiera al fianco delle Forze dell’Ordine: "Dal partito massima solidarietà all’Arma", dichiarano all’unisono il coordinatore provinciale Carlo Saffioti e il capogruppo a Palafrizzoni Giuseppe Petralia. "Invitiamo i cittadini a stare vicini alle Forze dell’Ordine, verso le quali siamo molto riconoscenti per il lavoro difficile e delicatissimo che svolgono ogni giorno». In ogni caso, affermano, «la nostra richiesta alle istituzioni è che ci sia grande fermezza nella punizione dei responsabili: anche la repressione è un modo per fare prevenzione".

Ma i due esponenti del PDL rivolgono due appelli. Il primo è rivolto alle associazioni che riuniscono gli extracomunitari che vivono a Bergamo, «affinché – dichiara Saffioti – isolino ed emarginino sempre di più gli elementi criminali». Il secondo appello lo fa Petralia, che invita i bergamaschi «a non cadere nella tentazione di acuire la tensione con prese di posizione e azioni che nulla hanno a che fare con le consuetudini e il senso civico di una città che ha sempre dimostrato accoglienza e solidarietà verso tutti».

«Ribadiamo – concludono –che le leggi italiane vanno rispettate: una regola che vale per tutti, senza eccezioni di sorta. Questa è la condizione prima e irrinunciabile per qualsiasi integrazione».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da lidia

    il problema è che le regole si fanno rispettare agli italiani, gli stranieri invece vengono tollerati, così non impareranno mai e non si integreranno mai…

  2. Scritto da Amilcare

    Assoluta solidarietà a tutte le forze dell’ordine. Sentire pero’ che esponenti politici del PDL e della Lega dire solidarietà ai carabinieri dopo che gli hanno bloccato gli stipendi fino al 2015 e nel 2012 taglieranno ancora fondi mi sembra ridicolo e vergognoso. Complimenti e congratulazioni a tutte le forze dell’ordine per il loro impegno e coraggio.

  3. Scritto da Mohamed

    @lidia, la colpa se mai e’ di chi non fà funzionare lo stato, preposto per fare rispettare le regole!

  4. Scritto da aldo

    mario 59, oltre a quelli da lei citati s’è forse “dimenticato” di operai, impiegati, lavoratori che contribuiscono in egual modo al funzionamento del paese pagando le tasse ? oppure è convinto che ci siano lavoratori di serie A e B ?

  5. Scritto da Bob

    W i carabinieri!
    Ma il Pdl che si schiera al fianco dei difensori della legalità…

  6. Scritto da @14

    non sto generalizzando, anzi..fino a prova contraria parliamo di extracomunitari nella cronaca. E su questo bisogna ragionare se si sta sul tema. Poi gente onesta ce n’è da tutte le parti, e disonesta e temibile anche tra gli italiani. Resta il fatto che questi nello specifico erano extracomunitari. E hanno aggredito i nostri agenti.Non va rinnegato che esiste altro, ma nemmeno certo questo fatto realmente accaduto.

  7. Scritto da M.B.

    è inutile dare la solidarietà ai Carabinieri a Bergamo e tagliare i fondi alle forze dell’ordine a Roma, basta con questa demagogia, siate più onesti e non fate solo dichiarazioni di circostanza.

  8. Scritto da no

    non nascondiamo le vere responsabilità di questa gente che viene qui a pretendere di avere tutto e subito, di gente che sta compiendo un’invasione demografica e pesa sulle casse dello stato italiano in maniera esponenziale, oltretutto oltraggiando le regole che trova, con le responsabilità del governo e quant’altro. Questi sarebbero uguali anche se i tagli alle forze dell’ordine non ci fossero, è gente prepotente e violenta. Ammettiamolo una buona volta.

  9. Scritto da gigi

    x 6 e t ma quanto dovrebbero prendere i rapp delle forze dell’ordine ? pensate che 100 eruo in + bastino ? credete che meriti di + di un professore, di un’infermiere professionale ?

  10. Scritto da gigi

    @12 stai un pò generalizzando, quelli pericolosi sono albanesi e romeni, con gente di colore ho lavorato e ci lavoro e sono persone tranzuille. se vogliamo mettere i puntini sulle “i” a me preoccupa molto di + mafia,camorra e n’drangheta che oramai sono anche al nord,

  11. Scritto da leggere

    andate a leggere le parole profetiche della Fallaci.
    Il nostro intento di integrarli è semplicemente una forma di suicidio sociale, questi non vogliono integrarsi, vogliono sommergerci, e pure lo dicono
    E noi, i soliti che dobbiamo far vedere che siamo più bravi degli altri dell’integrazione abbiamo fatto un bandiera, e loro ci deridono

  12. Scritto da mario59

    @ 13 gigi
    Vede signor Gigi… in un paese dove è successo di tutto, sperperi di denaro, baby pensioni, privilegi scandalosi ai politici..e ce ne sarebbero tante da raccontare… appunto dicevo.. in un paese come il nostro, a mio giudizio, meritano di più coloro che ogni mattina si alzano e in silenzio vanno a svolgere il proprio dovere, che siano insegnanti, infermieri, operai o forze dell’ordine, tutti quanti assieme garantiscono il funzionamento del paese, i mali che ho citato all’inizio, non li hanno causati loro.. se non altro, li devono subire.

  13. Scritto da gigi

    @16 mario59 infatti non ho detto nulla di particolare, chiedo solo concretamente, quanto dovrebbero prendere. la premesa che ha fatto si potrebbe comodamente allungare, ma restando nello specifico QUANTO SAREBBE IL GIUSTO ?

  14. Scritto da Mohamed

    Soliadietà anche da parte mia. Ma il PDL dovrebbe incrementare i fondi a chi opera per la sicurezza: cosa che non fà questo governo, che peccato!

  15. Scritto da mario59

    Un aggressione è sempre un gesto che va fermato e condannato…tuttavia non posso evitare di chiedermi, quali siano le cause che hanno innescato l’aggressione nei confronti delle forze dell’ordine…. comunque ribadisco, le aggressioni non dovrebbe mai accadere… pertanto…
    Solidarietà nei confronti di tutti coloro che hanno subito delle aggressioni..a volte (e questa è la cosa più grave) anche in senso opposto.

  16. Scritto da aldo

    rischi del mestiere, da mettere in conto…………se però diamo un’occhiata a quanti in casema vengono picchiati, qualcuno sino a morire, allora mi lascia indifferente, anzi

  17. Scritto da Gianpiero

    Il PDL può giusto dare solidarietà,per i fondi rivolgersi altrove

  18. Scritto da giulio

    ovvio che i politici difendano il loro braccio armato

  19. Scritto da la pinota

    E’ facile essere solidali e poi tagliare i fondi alle forze dell’ordine.
    Gioppinia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  20. Scritto da !

    La Pinotta ha perfettamente ragione!

  21. Scritto da gio

    peccato che i capi del pdl e lega sono i primi a non rispettare le leggi della republica italiana, anzi fatte di tutto per fare stare fuori dalla galera e adesso avete sta faccia tosta ????
    date il buon esempio a partire da Berlusconi, dal ministro Romano etc
    solo dopo potrete parlare

  22. Scritto da VIGILARE

    VIA QUARENGHI ,VIA PAGLIA , MA ASSESSORE ALLA SICUREZZA COSA STA SUCCEDENDO……..SVEGLIA SVEGLIA.

  23. Scritto da Ezio Mazzocchi

    questo e’ il futuro che avanza bel risultato dell’accoglienza a tutte le persone che arrivano e ci invadono, mi meraviglio che che ci sono bergamaschi che credomo all’integrazione degli stranieri ,si alcuni desiderano integrarsi ma dare la cittadinanza italiana a tutti e una pazzia e la fine dell’italia, per molti stranieri questa e’ una terra di conquista per fare gli affaracci loro a spese nostre , vedi costi della sanita’,spese per l’ordine pubblico ,spese dei costi sociali per clandestini