BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fortunato: “Contro il Sassuolo sogno uno 0-0”

Seriani pronti a ripartire da Modena, contro i neroverdi: "Devo riuscire a dare continuità e certezze alla squadra. Voglio una gara ordinata, in ogni caso".

Più informazioni su

L’AlbinoLeffe va a Sassuolo in caccia, oltre che di punti per la classifica, ancora di una vera e propria identità. Mister Fortunato nella conferenza stampa della vigilia ha cercato di spiegarsi per l’ennesima volta l’inizio in stile “ottovolante” dei suoi ragazzi: “Dovremo migliorare, abbiamo fatto 6 ottime gare su 9. Non mi pesano le sconfitte, che si possono ottenere giocando bene o male: mi dispiace quando facciamo brutta figura. L’AlbinoLeffe sta facendo quello che ci si aspettava, star fuori dalla zona retrocessione. Abbiamo rovinato un po’ tutto in due gare, con Pescara e Livorno. Devo riuscire a dare continuità e certezze alla squadra: con il Padova non abbiamo preso reti non perché la difesa sia stata brava, ma per l’atteggiamento di tutti. Ho sopravvalutato qualcosa dopo quella gara, non sbaglierò più”. Quindi grinta al massimo nelle trasferta modenese contro i neroverdi: “Il Sassuolo ha una squadra davvero quadrata, la Samp domenica non è riuscita a far la partita, non è riuscita a far nulla. Secondo me faremo una buona partita, indipendentemente dal risultato finale. Io credo che l’unica volta che ho cambiato veramente il modulo di gioco sia stata domenica contro il Livorno: vi ho spiegato le scelte che ho fatto, poi il fatto che io non abbia ottenuto i risultati sperati è perché forse ho sopravvalutato qualcuno in fase di non possesso. Credo che il loro 4-3-3 ci permetta di giocare con esterni offensivi, ma dovremo giocare con gente di corsa come piace a me. Cercherò di mettere una squadra tatticamente più preparata, un po’ più avanti, undici che sappiano cosa devono fare. Voglio una gara ordinata, nella vittoria o nella sconfitta, voglio una squadra quadrata. Il mio sogno è sempre lo 0 a 0: mi da sempre la sensazione di un lavoro fatto bene e di continuità."

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.