BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“L’Udinese ?? la squadra pi?? forte del campionato”

Il friulano dell'Atalanta in campo domenica contro i bianconeri: "Colantuono ci ha dato la carica giusta per partire bene".

Più informazioni su

Accostato anche all’Inter in passato, Simone Padoin ora si sta godendo l’ottimo momento suo e dell’Atalanta, squadra rivelazione del campionato e, a quanto sembra, mina vagante. Domenica, in un big match che sarebbe d’alta classifica se non fosse per la penalizzazione inflitta ai bergamaschi, all’”Atleti Azzurri d’Italia” arriva l’Udinese, prima della classe e oliata alla perfezione da mister Guidolin. Un bel banco di prova per la banda di Colantuono.
Che vuole fermare la corsa dei friulani: “Noi puntiamo alla salvezza e sappiamo che dovremo lottare fino all’ultima giornata per ottenerla. L’Udinese con il Napoli è la squadra più forte“, ha detto Padoin a “Il Friuli/Udineseblog”. Ma in casa l’Atalanta deve obbligatoriamente cercare i punti per costruire la sua salvezza.
Mentre l’Udinese vuole confermare il buon momento e aggiungere altri 3 punti alla già ottima classifica per potersi concentrare sulla zona Europa, obiettivo immediatamente successivo alla salvezza: “Loro sanno che hanno delle qualità tecniche eccellenti, ma fanno bene a puntare ai 40 punti. Penso che li raggiungeranno presto, sono molto forti“, continua Padoin.
Una sfida nella sfida. Guidolin e Colantuono sono gli allenatori del momento: “Per quanto riguarda noi, Colantuono ci ha dato grinta e quella carica che ci serviva da subito per partire bene e agganciare le nostre concorrenti“. Il segno “-” in classifica è stato subito cancellato anche grazie alla determinazione dell’allenatore, che ha trasmesso i giusti stimoli all’intera squadra dopo i fatti incresciosi avvenuti in estate: “Ne abbiamo risentito all’inizio, tanto che siamo stati eliminati in Coppa Italia dal Gubbio. Questo però ci ha dato la scossa“, conclude l’esterno dell’Atalanta.

(da calcionline.com)
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.