BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Collettiva benefica di artisti

Venerdì 14 ottobre alla Parrocchia S.S. Apostoli Pietro e Paolo, a Boccaleone, inaugurazione della mostra benefica di pittura Collettiva della speranza, organizzata dal Gruppo Missionario

Più informazioni su

Venerdì 14 ottobre alle ore 18, la Sala Astori della Parrocchia S.S. Apostoli Pietro e Paolo, a Bergamo, sarà aperta al pubblico per l’inaugurazione della mostra benefica di pittura Collettiva della speranza, organizzata dal Gruppo Missionario “Suor Liliana Rivetta” della Parrocchia di Boccalone.
L’esposizione, che quest’anno giunge alla sua 29ª edizione, risponde, come per il passato, con la finalità di collaborare a due progetti proposti dal Centro Missionario Diocesano. 
Il primo progetto mira a sostenere Suor Mary Rose Mnamuli che tre anni fa ha aperto una piccola scuola materna nei sobborghi di Jinja, un centro collocato nella parte orientale dell’Uganda a 54 miglia da Kampala. 
Il secondo progetto sarà presentato personalmente da Daniela di Fante, una giovane volontaria della parrocchia di Boccaleone, la quale nell’estate dello scorso anno ha vissuto alcune settimane a Pelengana, un comune rurale del Mali. Il sostegno economico qui occorre per potenziare un centro dedicato ai bambini di strada della periferia di Pelengana. Il centro raccoglie infatti bambini dai 10 ai 16 anni che seguono un corso di alfabetizzazione, praticano attività creative e partecipano a laboratori che restituiscono loro, assieme a una buona esercitazione pratica, lo spazio per il gioco e per una sana crescita. 
Lo spirito della Collettiva della speranza è fondato sulla generosità degli artisti i quali, quando c’è bisogno si dimostrano sempre disponibili a dare una mano elargendo le loro opere. L’eccellente qualità dei numerosi dipinti in esposizione assicura tuttavia ai benefattori l’occasione di procacciarsi un’opera d’arte d’autore.
La mostra rimarrà in allestimento nella sala Astori della Parrocchia di Boccaleone a Bergamo dal 14 al 30 ottobre con il seguente orario: nei giorni feriali dalle 16 alle 19; il sabato e la domenica dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.
Ecco l’elenco degli artisti che hanno donato le loro opere: Pietro Alberti, Mauro Alfani, Sandro Allegretti, Alessandro Amoroso, Romano Arienti, Marcello Arzuffi, Alessandro Baggi, Tonino Battista, Cesare Benaglia, Natale Bertuletti, Marcello Bonomi, Albino Brogni, Pietro Buttinoni, Giacomo Calegari, Cettina Calì, Angelo Capelli, Mauro Capelli, Ignazio Capitanio, Angelo Capoferri, Lorenzo Carobbio, Ombretta Urbani Connizzoli, Mario Contino, Marcello Corbetta, Amilcare Cristini, Bruno Duccoli, Giuliano Della Vite, Nadir Durand, Paolo Facchinetti, Luigi Facoetti, Felicita Galante, Saverio Ferrari, Carmelo Fornito, Giorgio Frigerio, Ester Meli Gaini, Felicita Galante, Felice Gandossi, Giorgio Giacomini, Gian, Vanda Gianotti, Antonio Giaquinto, Angelo Giavazzi, Claudio Gotti, Mario Gotti, Ferruccio Guidotti, Virgilio Legramanti, Gianluigi Lizioli, Trento Longaretti, Luca, Mario Luna, Maria Macchi, Enrico Malvestiti, Silvia Manfredini, Antonio Mangone, Maranno, Luigi Marcarini, Mario Martina, Dina Mosca, Giorgio Natali, Emilio Nembrini, Renato Nembrini, Giulio Nespoli, Pier Giorgio Noris, Onesti, Gigi Pedrini, Pietro Perego, Tullio Petteni, Pierino da Treviolo, Ezio Pirovani, Giulia Pozzoli, Vincenzo Rocchi, Celestino Rusconi, Eugenio Salvetti, Edgardo Salvi, Adele Sartori, Don Carlo Tarantini, Daniele Ubiali, Gianpaolo Zanchi, Danilo Zerbini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.