BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’arte di Banderas vignaiolo

L'attore spagnolo è proprietario di una cantina nella Spagna centro-settentrionale: "Fare vino è una forma d'arte".

Più informazioni su

«Un vino fruttato, che arriva vellutato in bocca». Antonio Banderas produce vino dal 2009 e ne descrive così il sapore, precisando che «produrre vino è una forma d’arte». Tutto è iniziato a marzo di due anni fa, quando l’attore ha comprato il 50% di una famosa cantina spagnola, Bodega Anta (che oggi si chiama Bodega Anta Banderas), nella zona della Ribera del Duero, Spagna centro-settentrionale. «Qualche anno fa ho iniziato a interessarmi di produzione di vino. Ho cercato per anni una cantina che mettesse passione in questo. L’arte è importante per me e fare il vino è una forma d’arte. Provo un’enorme passione nel guardare l’uva che cresce e matura. È difficile spiegarlo a parole, ma – sì, posso dirlo – è un sentimento che sento nel cuore», ha raccontato con parole piene di romanticismo al magazine Wine Enthusiast. Oggi, ha raccontato la star di Philadelphia e La pelle che abito, la cantina produce «600.000 bottiglie all’anno e il nostro scopo è di portare la produzione a 2 milioni nei prossimi tre anni, ma senza perdere qualità». Non resta che augurargli buona fortuna.

(da play4movie.com)
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.