BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Senza stipendio da 4 mesi, sciopero alla Gessi 2000

Dopo la cassa integrazione, due giorni fa saldata la busta paga di maggio e una piccola parte di quella di giugno. Sciopero spontaneo dei dipendenti.

Più informazioni su

Prima i tempi difficili della cassa integrazione ordinaria, con redditi ridotti, poi i mesi senza stipendio. Alla Gessi 2000 Srl di Treviolo una parte degli operai ha scioperato, nella giornata di martedì 11 ottobre, contro i ritardi nei pagamenti delle buste paga. Mancano, infatti, i versamenti relativi a giugno, luglio, agosto e settembre.
"Alla fine della settimana scorsa ci aspettavamo, insieme al saldo degli stipendi di maggio, che è arrivato con un quarto dell’ammontare di giugno, anche un piano di rientro dei crediti, come ci era stato promesso dall’azienda – spiegano Marco Bonetti della Fillea-Cgil, Luigi Tassetti della Filca-Cisl e Patrizia Alessandrini di Feneal-Uil  –. Ma niente piano di pagamento. Così ora non sappiamo quando i lavoratori potranno ricevere i loro soldi. Lunedì sera, in assemblea, abbiamo dunque detto loro che quello che aveva promesso l’azienda non è stato rispettato. È una situazione che si trascina da tempo: i ritardi nei pagamenti sono cominciati fra febbraio e marzo. Se si aggiunge la difficoltà della cassa integrazione, questi lavoratori sono da troppi mesi con pochi soldi. Così la protesta continuerà, in maniera spontanea come questa mattina, fino a quando l’azienda non darà certezze, né si esclude di ricorrere anche alle vie legali".
Alla Gessi 2000 Srl lavora una trentina di persone. L’azienda è specializzata nelle finiture per l’edilizia, soprattutto in gesso.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.