BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Olimpia Agnelli, espugnata Vigevano

Seconda vittoria in campionato per i bergamaschi grazie alla prestazione di Bonazzi. Due vittorie ed una sconfitta in C2, ko anche per la formazione di D1

Più informazioni su

Con una prestazione corale ottima l’Olimpia Agnelli ottiene la seconda vittoria in campionato, ed espugna il campo del TT Vigevano con il punteggio di 5-4.
L’avvio vede Roberto Vai sfortunatissimo contro Stefano Fassina, che si porta in vantaggio di sue set in un match molto tattico. Il neo acquisto rossoblu recupera punto a punto fino al quinto set, dove si porta prima in vantaggio, poi si fa recuperare e dopo una serratissima lotta, cede per 15-13 ai vantaggi.
La defaillance di Roberto è prontamente riscattata da Paolo Bonazzi (nella foto) che scende in campo contro il numero uno avversario, il temuto giovane moldavo Deleraico.
Il bergamasco parte a razzo lasciando ai blocchi di partenza il vigevanese, ed agguantando il primo set; pronta reazione dell’avversario che si porta avanti 8-4 nel secondo set per poi farsi rimontare da Paolo, che incamera anche il secondo parziale. Terzo set a favore di Deleraico e nel quarto Bonazzi sale in cattedra e ristabilisce la situazione di parita di punteggio.
Facile la vittoria di Simone Persico su Marco Fassina nel successivo incontro, scende in campo Roberto Vai che riscatta il punto perso precedentemente, andando a vincere sul numero uno avversario.
Infine chiude il match ancora Paolo Bonazzi che regola agilmente in 3 set Marco Fassina e consegna due punti alla squadra, ora al comando della classifica assieme a Corona Ferrea e Cortemaggiore, le due corazzate del campionato.
Per quanto riguarda le altre formazioni rossoblu, due vittorie ed una sconfitta per le formazioni di serie C2 che ricalcano così esattamente i risultati ottenuti nella prima giornata di campionato.
Gualtieroi Medolago, Diego Quaglia, Matteo Scaravaggi e Simone Lombardo vincono facilmente per 5-0 sul Lumezzane A, mentre Giorgio Bonfanti, Givoanni Vaglietti, Davide Benaroio ed Erik Salvati battono per 5-2 la seconda formazione di Lumezzane, con due punti per Vaglietti e 3 per Salvati; Mirko Burini, Paolo Quaglia e Matteo Persico invece sbattono sulla fortissima formazione di Varese, che li supera per 5-0.
Sconfitta in serie D1 (Andrea Meroni, Andrea Grazioli, Giacomo Gozzini e Luca Pesenti) per 5-1 nel derby bergamasco con la Pol. Cavergago, e sconfitta anche in serie C femminile in casa del TT Montichiari nonostante una bella doppietta per la capitana Stefania Scarpellini, e gara che ha visto l’esordio epr Ludovica Grossi. Infine grande vittoria per la formazione dei piccoli dell’Olimpia, che esce vittoriosa da San Donato Milanese, dopo aver regolato per 5-4 i locali. Ottimi i punti per Roberto PErucchini ("), Gianluca Del Frate (") e Davide Alemanno (1), che tengono la squadra in testa alla classifica.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.