BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lavori Brebemi, cantieri malsegnalati e pericolosi

Legambiente ha inviato al sindaco di Treviglio Pezzoni gi?? due segnalazioni di problemi creati dai cantieri in corrispondenza dell???intersezione con la SP 472 Bergamina fra Treviglio e Casirate.

Più informazioni su

Legambiente della Bassa Bergamasca ha inviato al sindaco di Treviglio Giuseppe Pezzoni una segnalazione relativa ai problemi creati dai cantieri Bre.Be.Mi. in corrispondenza dell’intersezione con la SP 472 Bergamina fra Treviglio e Casirate. Una prima segnalazione era già stata inviata circa due settimane orsono. Patrizio Dolcini di Legambiente dichiara di guardare "con preoccupazione alla situazione di pericolo che si è creata. Ci sono giunte nuove segnalazioni ancora in questi ultimi giorni".

Egr. Dott. Pezzoni,

riteniamo utile portare alla Sua cortese attenzione quanto ci è stato segnalato ed abbiamo anche verificato circa i problemi creati dai cantieri Bre.Be.Mi. in corrispondenza dell’intersezione con la SP 472 Bergamina fra Treviglio e Casirate (al confine del Comune di Treviglio , parzialmente in territorio di Casirate , il cui Comune è stato anch’esso avvisato) e dell’intersezione con la SS 11 fra Treviglio e Caravaggio ( nel territorio di Treviglio ).
In ambedue i casi è – a nostro avviso – insufficiente quando non del tutto assente la segnaletica stradale e luminosa.
Nei momenti di maggior lavoro, inoltre l’andirivieni dei mezzi crea nuvole di polvere che risultano pericolose per il normale traffico veicolare.
Abbiamo anche ricevuto una segnalazione circa la presenza di pezzi di materiale sul sedime della SS 11. In un caso questo tale fatto ha provocato anche alcune forature.
Nelle ore notturne, poi, l’andirivieni dei mezzi risulta privo di qualsiasi regolamentazione .
Abbiamo potuto verificare anche l’assenza di una adeguata segnalazione luminosa del cantiere oltre all’assenza di personale di segnalazione che indicasse alle auto di passaggio la presenza dei mezzi in movimento che attraversavano il sedime stradale.
Le chiediamo: Per quanto in oggetto si chiede di verificare la conformità della segnalazione del cantiere, in particolare:
1. segnalazione orizzontale ( mancanza di righe gialle segnalanti lo stop in corrispondenza della intersezione
con la SS 11 fra Treviglio e Caravaggio )
2. segnaletica verticale ( alcuni cartelli sono appoggiati a terra e non visibili a causa dell’erba alta )
3. segnalazione luminosa ( poco visibile )
Inoltre si chiede di intercedere presso il Direttore lavori affinché sia adottata ogni misura/cautela per evitare il sollevamento di polvere in corrispondenza delle intersezioni.
Cordiali saluti
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bea

    …ma è tornato dalla gita il Sindaco???

  2. Scritto da PIERO B

    i mezzi che non danno le precedenze? le strade distrutte? il traffico, lo smog, l’utilità? Se prendo la giunta di sinistra che al mio paese ha accolto come un bene la brebemi……servirà poi? intanto non pagano i materiali, i ristoranti dove mangiano gli operai….bene bene, va tuuuuuuuuuuttto bene

  3. Scritto da Ezio

    Anch’io vorrei tanto dire che la Brebemi non serve, ma la ss11 non può più reggere il traffico attuale.
    La segnalazione del cantiere deve essere sicuramente migliorata, ma prima Borghi che ora Pezzoni hanno forse ignorato il problema.
    Però la sicurezza sta soprattutto nella testa delle persone, sia quelle che escono dal cantiere che quelle che dovrebbero transitare a 30km e invece viaggiano come se non ci fosse nulla.

  4. Scritto da giuan de ghisa

    Siamo in Padania, probabilmente non si notano le segnalazioni dei cantieri perchè le hanno fatte in verde!

  5. Scritto da U.T.C.

    Anche CASIRATE D’ADDA ha fatto la sua debita segnalazione in merito alla scarsa segnaletica. Risposta del Direttore: tutto è a norma di autorizzazione.
    Verificare per credere. Speriamo che non si aspetti il “morto” per intervenire.

  6. Scritto da solo la bassa

    Va’ tutto benissimo, la Brebemi avanza, fatevene TUTTI una ragione…

  7. Scritto da Charly

    Ma con tutti quei milioni di euro che è costata,nel progetto alla voce sicurezza quanto avranno stanziato?a quanto si vede in giro ben poco…

  8. Scritto da max

    beh , è dovuto scapparci il morto prima che qualcuno si decidesse a fare una segnalazione