BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La luce dei capolavodi di Lorenzo Lotto

Il viaggio nel mondo di Lorenzo Lotto e de Il Moretto prosegue fino al 16 ottobre con l’esposizione al palazzo Creberg di Porta Nuova

Più informazioni su

Grande successo di pubblico per le due mostre inaugurate a Palazzo Creberg lo scorso 29 settembre. Nel corso del primo weekend di apertura, oltre duemila visitatori hanno colto l’occasione di scoprire i capolavori restaurati di Lorenzo Lotto e de “Il Moretto” nonché le opere di due grandi artisti del secondo Novecento, come Ennio Morlotti e Romano Trojani. 
Grazie all’iniziativa “Invito a Palazzo 2011” l’Istituto di credito ha consentito a oltre duemila visitatori di incontrare, nel primo weekend di apertura (1 e 2 ottobre), l’universo di Lorenzo Lotto, Alessandro Bonvicino (detto “Il Moretto”), Ennio Morlotti e Romano Trojani. Le sale del Palazzo Creberg hanno aperto le proprie porte regalando la possibilità di vivere un’esperienza unica con le due mostre inaugurate lo scorso 29 settembre e aperte al pubblico dal primo ottobre: “La luce liberata nei capolavori del Lotto e del Moretto” e “I formidabili anni Cinquanta”. 
Con le visite infrasettimanali ai restauri – da parte delle scuole (nell’ambito di “BergamoScienza”) – e dei visitatori alla mostra di Morlotti/Trojani, il numero dei visitatori supera oggi le 4.300 presenze.
Il viaggio nel mondo di Lorenzo Lotto e de Il Moretto prosegue fino al 16 ottobre con l’esposizione, in primo luogo, di tre opere in fase di restauro: la “Sacra Famiglia con santa Caterina d’Alessandria” la “Madonna in gloria con i Santi” di Lorenzo Lotto e “La Vergine che adora il Bambino” de Il Moretto. 
Contestualmente alle opere in fase di restauro, si possono ammirare il “Polittico di Ponteranica”, inserito nella maestosa cornice e le tre “Predelle della Pala di San Bartolomeo” (“Martirio di S. Stefano”, “Cristo deposto nel sepolcro” e “S. Domenico risuscita il nipote del Cardinale Fossanova”), opere del Lotto recentemente rientrate dalla mostra che si è svolta presso le “Scuderie del Quirinale”, a suo tempo restaurate presso Creberg. 
I visitatori possono ammirare le tecniche del restauro approfondendo la conoscenza delle opere e delle modalità di ripristino alla presenza dei maestri restauratori. Il percorso di conoscenza dell’arte del restauro prosegue inoltre con un momento di approfondimento organizzato dal Credito Bergamasco in occasione di BergamoScienza 2011. 
Continua inoltre la mostra collaterale organizzata dalla Fondazione Credito Bergamasco per onorare la figura di Mario Cornali con la prima “retrospettiva” allestita negli spazi del Centro Culturale San Bartolomeo di Bergamo. Come noto, si tratta di un evento pensato per rendere un giusto tributo a uno dei più grandi artisti orobici; una rassegna che induce ad approfondire riflessioni sulla pittura di questo artista spesso “snobbato” in vita dalla critica e ancora troppo trascurato, ma amato dai colleghi e dai suoi allievi. 
Dopo il grande successo del primo weekend di apertura, gli appuntamenti con i capolavori dell’arte italiana in mostra a Palazzo Creberg ed al Centro Culturale San Bartolomeo proseguono per dare modo, a chi non lo avesse ancora fatto, di scoprire un patrimonio artistico che appartiene a tutti noi. 
Esposizione opere di Lorenzo Lotto e di Alessandro Bonvicino detto “Il Moretto” Credito Bergamasco Bergamo, Largo Porta Nuova 2 fino al 16 ottobre: sabato 15 ottobre, dalle 14 alle 21 (per chi lo desidera, visite guidate gratuite con inizio alle 14 – 15.30 – 17 – 18.30 – 20);  domenica 16 ottobre 2011, dalle 11 alle 20 (visite guidate gratuite con inizio alle 11 – 14 – 15.30 – 17 – 18.30).  Ingresso libero.
Mostra “I formidabili anni Cinquanta”  Credito Bergamasco Bergamo, Largo Porta Nuova 2 fino al 28 ottobre: da lunedì a venerdì, durante l’apertura della filiale (8.20 – 13.20 e 14.50 – 15.50); sabato 15 ottobre, dalle 14 alle 21 (visite guidate gratuite con inizio alle 14 – 15.30 – 17 – 18.30 – 20); domenica 16 ottobre, dalle 11 alle 20 ( visite guidate gratuite con inizio alle ore 11.00 – 14.00 – 15.30 – 17.00 – 18.30).  Ingresso libero
Mostra “Silenzi”di Mario Cornali al centro Culturale San Bartolomeo, Largo Belotti 1 fino al 15 ottobre. Tutti i giorni – festivi compresi: dalle 10 alle 12 dalle 16 alle 19.30.  Ingresso libero. www.fondazionecreberg.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.