BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Teatro e merenda per nonni e nipotini

Sabato 8 ottobre alle 16,30 nella sala del Centro Polifunzionale Ufo inizia la rassegna Teatro a merenda con “Il gatto con gli stivali ed altre storie” del Ruinart Teatro di Firenze

Teatro a Merenda apre il Sipario a Ponte S Pietro con il Gatto con gli Stivali”. Sabato 8 ottobre 2011 alle 16,30 presso la sala del Centro Polifunzionale Ufo di Ponte S Pietro nella settimana dedicata ai nonni si apre il sipario della storica rassegna Teatro a Merenda nell’Isola Bergamasca:  24 spettacoli da ottobre 2011 a giugno 2012 costituiscono il cartellone di Teatro a Merenda.
Si apre con “Il gatto con gli stivali ed altre storie” nella singolare interpretazione della compagnia toscana Ruinart. In scena un narratore un po’ contadino un po’ falegname utilizza arnesi della quotidianità per raccontare, come una volta, fiabe di tradizione, giocando con gli oggetti/personaggio che il pubblico dei bambini riempirà di fantasia senso e vitalità. Lo spettacolo é dedicato ai bambini ed ai nonni a cui l’amministrazione di Ponte S Pietro ha dedicato una settimana intera di iniziative: un’occasione per ritrovarsi insieme, come una volta, ad ascoltare antichi racconti sempre vivi nell’attenzione degli spettatori.
Sul sito www.teatrodelvento.it  l’intero programma. 
Sabato 8 ottobre 2011 ore 16,30 al Centro Polifunzionale UFO Via Legionari di Polonia “Il gatto con gli stivali ed altre storie” del Ruinart Teatro – Firenze. Spettacolo per tutti a partire dai 5 anni, ingresso: intero 5 Euro, ragazzi 4 Euro. Teatro del Vento 035 799829 Biblioteca di Ponte s Pietro 035610330 www.teatrodelvento.it 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.