BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In 50 firmano l’appello, ma solo uno è iscritto al Pdl

"Siamo in piena campagna tesseramento, gli altri risultano iscritti in passato" osserva Mauri Ricciardi, responsabile provinciale del tesseramento del Pdl.

Più informazioni su

Cinquanta firme di sindaci bergamaschi del Pdl in fondo alla lettera che chiede che il congresso ascolti le istanze del territorio e che la nuova segreteria non sia frutto di scelte fatte a tavolino e calate dall’alto. Spulciando il lungo elenco risulta che dei 52 sindaci solamente uno abbia la tessera del Pdl.
“Dall’elenco delle firme solamente un sindaco risulta iscritto al Pdl, ma questo non significa nulla. Forse gli altri si sono tesserati on-line, si tessereranno in questi giorni o lo faranno attraverso altri canali – taglia corto Mauro Ricciardi, responsabile del tesseramento provinciale del Pdl -. Non si deve poi dimenticare che il tesseramento scade il 31 ottobre, se poi un sindaco ha firmato significa che si ritiene legato alla nostra area o, come spesso accade, è stato tesserato negli anni scorsi”. Ricciardi è ben informato perché da due anni segue il tesseramento e dalle adesioni che sta raccogliendo è molto fiducioso. “Credo che alla fine di questa campagna i primi cittadini della provincia di Bergamo iscritti al Pdl saranno molti di più di quanti hanno sottoscritto quell’appello” continua Ricciardi che rassicura: “Il Pdl non è per niente allo sbando, i numeri dei tesserati dimostrano una grande adesione al nostro partito”.
Certo è che la richiesta dei cinquanta sindaci pidiellini orobici è stata accolta, giovedì da Roma è arrivata la modalità di elezioni dal basso scongiurando così scelte e persone imposte a tavolino. Ora bisogna solamente attendere il 31 ottobre, quando a tesseramento chiuso, si potrà fare la conta dei sindaci appartenenti al Popolo delle Libertà.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da matt

    anche io sono del partito della GNOCCA…….
    vai riccardi siamo con te e tulle le veline!

  2. Scritto da bho

    Saranno quei sindaci che si schierano con chi vince.
    Giusto dare la parola a tutti i tesserati.
    Lasciamo decidere ai tesserati chi sarà il nuovo coordinatore provinciale.Piccinelli, Capelli, Pagnoncelli…..
    I sindaci continuino a fare i buoni amministratori.

  3. Scritto da pdg

    grande Mauro, la Stezzano Sportiva è tutta con te….
    non mollare e viva il partito della gnocca!

  4. Scritto da pamela

    Mauro Ricciardi superfigo!

  5. Scritto da alex

    Ma quei 50 sindaci lo sanno, che il loro nome è stato inserito in quella lista?

  6. Scritto da GIGI

    QUELLI DEL PDL SONO GENETICAMENTE BUGIARDI

  7. Scritto da ridicoli

    per la serie : oggi le comiche !!!

  8. Scritto da Michele

    Solo uno iscritto? E parlano? Erano tesserati gli anni scorsi, ma se il PDL è appena nato! Comunque chi è l’unico iscritto?

  9. Scritto da cittadino ex pdl

    ma che tristezza. il PDL bergamasco è come quello nazionale. lotte interne. campagne acquisto per avere 2 voti in più, promettendo chissà cosa. e intendo Bergamo va in rovina. non voterò mai più PDL siete ridicoli e non avete fattu nulla per Bergamo in questi anni. invece di raccogliere truppe per il congresso, parlate con i cittadini, con la base!!!

  10. Scritto da tirry

    Il congresso PDL si celebrerà il 27 novembre. Il tesseramento chiude il 31 ottobre. Una tessera un voto. I pacchetti di tessere verranno depositati il 31 ottobre. Chissà se ho indovinato…

  11. Scritto da PDL bergamasco

    Ricciardi= Sorte= blocco Piccinelli-Gelmini.
    Da qui nasce la volontà di sminuire l’iniziativa dei sindaci pdl (al tesseramento 2010 erano praticamente tutti tesserati e quelli che mancano hanno già completato l’iscrizione 2011). Con quanta supponenza questi ragazzini bollano una lettera firmata dai sindaci. Una supponenza e una arroganza che pagheranno cara, perchè è semplice pagar tessere ai ventenni, mentre è più difficile essere credibili tra gli amministratori, la vera spina dorsale del PDL

  12. Scritto da Bob

    Può però darsi che i sindaci, “spina dorsale del PDL”, siano indecisi di tesserarsi, per la vergona di figurare in un partito di tal fatta.

  13. Scritto da matthew

    prima di paralare con bergamonews ricciardi doveva contare quanti erano iscritti PRIMA e OGGI.
    è un po’ superficiale dire si sono iscritti on line ecc.. Un responsabile tesseramento dovrebbe avere la possibiltà di consultare gli elenchi dal partito

  14. Scritto da Croce

    Cose già viste in passato, amministratori a cui promettono mari e monti o vecchie amicizie Dc – Psi. La lettera di Carrara-Bettoni contro la candidatura di Pirovano era stata firmata da primi cittadini che non l’avevano nemmeno letta. Fa bene l’ottimo Ricciardi a far presente i eri numeri segno che sotto congresso sono in molti a saltare sul carro senza aver mai mosso un dito per il popolo della libertà.

  15. Scritto da PDL bergamasco

    I sindaci hanno memoria lunga….se cambia la legge elettorale….e ci saranno le preferenze….

  16. Scritto da Blue

    Vorrei ricordare a chi ha la memoria corta che Ricciardi e’ un ottimo amministratore!!!!