BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa, si parte per difendere lo Scudetto

Sabato alle 20.30 il primo match della stagione delle rossoblu contro la neopromossa Chieri per difendere lo Scudetto conquistato lo scorso giugno.

Più informazioni su

L’urlo che ha squarciato il cielo di Assago nella serata del 6 giugno riecheggia nelle menti rossoblù. Il ricordo dell’emozione per l’ottavo tricolore conquistato contro ogni pronostico aleggia nell’aria. Le lacrime di gioia accendono ancora gli sguardi degli splendidi protagonisti di quella notte vissuta pericolosamente ma con una determinazione degna di grandi campioni. Quegli stessi campioni che sabato, quattro mesi dopo la grande impresa, torneranno in campo, con la stessa passione, la stessa tenacia, le immancabili grinta e fame di vittoria. E con uno Scudetto cucito sul cuore: la Norda Foppapedretti torna protagonista, torna ad accendere il PalaNorda, torna a illuminare il cielo di Bergamo con le sue stelle.
Ci sarà la sua bandiera, Francesca Piccinini, alla tredicesima stagione con la maglia rossoblù cucita addosso, ci saranno le guerriere Valentina Arrighetti e Iuliana Nucu, ci sarà la regista Noemi Signorile ad orchestrare le campionesse d’Italia, ci saranno gli irrefrenabili attacchi di Elitsa Vasileva e gli inarrestabili recuperi di Enrica Merlo. Ci sarà il tecnico Davide Mazzanti a prenderle ancora una volta per mano e a guidarle verso una nuova ed esaltante sfida: difendere il tricolore.
A loro si uniranno tanti volti nuovi e affamati di successi: le giovanissime Valentina Diouf e Angela Gabbiadini, la prima fresca campionessa del mondo juniores, la seconda frutto del vivaio del Volley Bergamo che corona il sogno di giocare in serie A, le agguerrite Chiara Di Iulio e Annamaria Quaranta, la novità bulgara Hristina Ruseva e l’alzatrice Valentina Serena, tornata a Bergamo per riassaporare il gusto della tenacia rossoblù.
Con loro ci sarà lo strepitoso pubblico bergamasco: l’autentica marcia in più, la spinta inarrestabile verso nuovi traguardi.
L’appuntamento è per sabato alle 20.30, la sfida sarà quella alla neo promossa Chieri. Lo spettacolo quello di sempre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.