BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sport (e stadio) senza barriere

Il 9 ottobre viene inaugurato il nuovo centro sportivo comunale di Cortenuova "Gaetano Scirea": si tratta del primo stadio senza barriere omologato per la Lega Nazionale Dilettanti.

Più informazioni su

Sarà inaugurato mercoledì 12 ottobre il nuovo centro sportivo comunale di Cortenuova dedicato a Gaetano Scirea: la particolarità del complesso è che si tratta del primo stadio senza barriere in Italia per la Lega Nazionale Dilettanti. Nata come progetto dello studio “pbeb architetti” di Bergamo in risposta ad un bando di concorso del 2005 per la costruzione del nuovo centro sportivo, l’idea di uno stadio senza barriere vuole riflettere lo spirito di condivisione e di partecipazione che deve sempre animare qualsiasi sport. L’iter che ha portato alla realizzazione finale della struttura è stato molto tortuoso: il progetto è nato quando vigeva il decreto Pisanu, che è stato poi modificato dal ministro Maroni, pur senza dare leggi specifiche per la realizzazione di stadi senza barriere, ma solo linee guida. L’idea è comunque andata avanti con il supporto della Figc e della Lega Nazionale Dilettanti, fino ad ottenere la delega del Prefetto di Bergamo che ha decretato la compatibilità della struttura con le norme di sicurezza, rendendo quindi lo stadio di Cortenuova il primo senza barriere a livello nazionale ad essere omologato per le competizioni dilettantistiche. “E’ stato un percorso lungo” spiega l’architetto Roberto Zampoleri “ma la sua durata e le sue difficoltà hanno solo rafforzato maggiormente la convinzione che fosse la strada giusta. Con questo centro sportivo speriamo di inaugurare una nuova cultura dello sport, incentrata sulla sensibilità alla condivisione e sull’atto di partecipazione”. Il centro sportivo ha un campo da gioco in erba naturale a 11 con relativa tribuna e locali spogliatoi, con una struttura caratterizzata da un’elevata qualità architettonica e da un attento inserimento paesaggistico. Lo stadio sarà obbligato ad avere costantemente quattro steward, presi dalla Protezione Civile ed appositamente istruiti. La prima partita di domenica scorsa è andata e ci si augura che sia solo l’inizio di una lunga serie. L’inaugurazione del 12 ottobre prevede alle 17 la partita di calcio Albinoleffe-Cortenuovese, alle 19 i giochi calcistici della categoria pulcini locale, alle 19:30 il saluto delle autorità, la benedizione ed il taglio del nastro, alle 20 un buffet ed alle 21 la partita di calcio Amministratori contro Tecnici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da RZ

    l’inaugurazione è mercoledì 12 ottobre e non il 9 come erroneamente riportato nell’articolo.