BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calderoli blocca l’impugnativa contro la caccia

Intervento in extremis del ministro Roberto Calderoli per impedire al governo di presentare l???impugnativa contro la caccia in deroga in Lombardia.

Intervento in extremis del ministro Roberto Calderoli per impedire al governo di presentare l’impugnativa contro la caccia in deroga in Lombardia. “Evviva! La caccia in Lombardia è salva – si legge nel comunicato stampa del ministro bergamasco -. Grazie all’intervento della Lega Nord in Consiglio dei Ministri non è stata ratificata l’impugnativa della legge della Regione Lombardia in materia di caccia in deroga. Sono lieto del risultato ottenuto. A questo punto, però, appare evidente che la normativa nazionale non è assolutamente adeguata in materia di caccia e che la materia debba essere di competenza regionale”.
Fino a ieri sera sembrava che il governo avesse impugnato la legge con cui la Regione Lombardia, a fine luglio, aveva dato il via libera al prelievo di cinque specie migratorie protette: storno, fringuello, peppola, pispola e frosone. Nella versione, poi non passata in Consiglio dei ministri, si faceva presente che la deroga “presenta profili di illegittimità, contrastando con la vigente normativa nazionale in materia di tutela dell’ambiente e dell’ecosistema, per la quale lo Stato ha competenza esclusiva”.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da PIO

    si interessano dei gay,dei scioperanti,dei profughi,ecc,ecc, DELLA CACCIA , ma di noi poveri VERI INVALIDI BEH OVVIO LA CACCIA
    PORTA SOLDI MENTRE NOI CHE ABBIAMO LAVORATO SOLO 30 ANNI OGGI INVALIDI I SOLDI LI FACCIAMO SPENDERE AL GOVERNO

    Poera italia

  2. Scritto da G.Comi

    Poveri!!! Costretti dati i tempi a mendicare i consensi di una sparuta (o sparata..) minoranza di sedicenti amanti della natura e della vita all’aria aperta..Tant’è” Vota non olet ” e il buon Calde (detto anche Bermuda) dato che nn abbiamo nulla di + importante di cui preoccuparci attualmente esulta per aver razzolato nel cortile dei cacciatori. Insieme ai consiglieri Saffiotti e Parolini lo stesso che ha presentato una demenziale deregulation per la circolazione delle motoslitte.Avanti così…

  3. Scritto da Vittime della caccia.org

    VITTIME DELLA CACCIA.ORG

  4. Scritto da carlo

    caro walter se il mondo ti va bene così non ti aspettare che qualche “vecchio” si batta per il tuo futuro! sai che ti dico? i giovani come te si arrangeranno! facile non ricordarsi, quando si ha la pancia piena e si gode di diritti acquisiti da altri. ma dove vivi?

  5. Scritto da enrico

    @1 e @ 3
    Mi raccomando ragazzi, ricordatevi la sera del 12 dicembre di preparare il fieno per l’asinello di Santa Lucia, che passerà quella notte a portarvi tanti doni. Sogni d’oro.

  6. Scritto da enrico

    Informiamo i commentatori n°1 e n° 4 (ma ci sono fondati sospetti che siano la stessa persona) che accontentare una lobby non vuol dire fare politica. Anzi.

  7. Scritto da joe

    il povero Calderoli non riesce a mettere la stessa solerzia in cose ben più importanti per il paese e non solo per una parte di esso (i cacciatori lombardi).
    Poveri noi.

  8. Scritto da uno qualunque

    Il pensiero che il mio futuro e quello dei miei figli sia in mano ad un esimio statista di tal fatta che, fiero difensore del popolo padano, si erga come unico baluardo contro il vile e plutocratico fringuello, mi riempie di orgoglio come bergamasco e tranquillizza come italiano.
    Spero che il governo intervenga al più presto anche contro quel comunista del pettirosso, contro le infide rondini ma soprattutto contro il maledetto panda. Con tutti sti cinesi, prima o poi arriva anche lui…

  9. Scritto da John Locke

    Mi piacerebbe tanto sapere cosa ne pensa la compagna di partito Michela Vittoria…

  10. Scritto da corti-novis

    non so se ci guadagna in voti… l’ultimo referendum è andato male ma 18.000.000 di Italiani lo hanno votato… mi sembra che in questi anni sono aumentati chi è contro la caccia e i i veri cacciatori si sono dimezzati

  11. Scritto da Tom el Can

    Non sono un cacciatore, non amo la caccia, ma in ogni caso W Calderoli che, difende non solo una “lobby”, come qualcuno l’ha definita, ma un parte della nostra cultura e tradizioni che tanti altri, molto spesso, si dimenticano, anche in nome di interessi partitici e di alleanze (con i Verdi): in particolare mi riferisco all’ARCI caccia, che fa capo ad un partito quanto meno a due facce, tenero con i cacciatori e accomodante con i Verdi (non Padani)!

  12. Scritto da angell

    finalmente 1 leghista che mantiene le promesse………………..wwle tradizioni scusate se è poco ma da leghista ne sono fiero

  13. Scritto da pm

    Certo che di cose ne fa poche, ma quelle poche sono veramente indimenticabili. In che mani siamo…

  14. Scritto da angel

    finalmente 1 che mantiene le promesse ww le tradizioni

  15. Scritto da sciupùn

    Bella la risposta del 16.
    Con tutti i pettirossi che ultimamente circolano, quando si può cominciare a sparare?

  16. Scritto da antonio

    ho votato lega dal 2001 ad oggi, senza mai cambiare scelta. l’ho difesa e la stavo difendendo anche ora, nel periodo più difficile. ma ora che leggo e sento di questa sconcezza, mi cadono le braccia!

    calderoli e la lega hanno scelto di stare dalla parte di una lobby in fortissima minoranza. il 90% di noi padani è contrario alla caccia.
    LEGA, DA OGGI HAI PERSO IL MIO VOTO

  17. Scritto da Fausto

    Ma il Sig.Calderoli non è il Ministro della semplificazione???
    Si dia da fare per quello …..
    Solo un esempio: morta la mamma ereditiamo vecchi auto Panda, siccome siamo tre fratelli bisogna intestare l’auto a tutti e tre e dopo con ulteriore passaggio di proprietà si può intestarla ad uno solo.
    Morale: doppio passaggio di proprietà, doppie tasse (PRA ecc.)
    Conclusione: Siamo governati da dei buffoni

  18. Scritto da "Non col vento"

    A Bergamo i demagoghi al servizio della lobby venatoria abbondano in tutti i partiti (UDC Bettoni, PD Barboni, PDL Saffioti e Macconi) e non poteva di certo mancare il leghista per eccellenza.
    Tutta gente da non votare!

  19. Scritto da walter

    sulla caccia non mi interessa granchè, ache se io non sono cacciatore non vedo perchè non si possa andare, altrimenti evitiamo di mangiare anche maiali vitelli cavalli capre conigli polli ecc.. e poi l’uomo ha sempre cacciato tanto più adesso è anche cotrollata e di selezione. io aspetto e spero la riduzione di parlamentari, la riduzione di stipendi dei politici di tutte le classi, evitare di pagare affitti enormi solo a amici con i soldi statali ecc ecc ecc

  20. Scritto da Fra

    Da Calderoli non ci si può aspettare niente altro che difenda una pratica antiquata, barbara, vigliacca quale è la caccia e quella in deroga in particolare, anzichè accertare in ogni modo la legittimità della normativa in materia. Come al solito le becere esigenze elettorali di certi partitelli succubi della lobby venatoria, hanno la meglio sul patrimonio faunistico che appartiene a tutti noi.

  21. Scritto da Andrea M. Bugada

    questo grandissimo statista non ha niente di meglio a cui pensare? non è che stiamo andando troppo bene, ci sono problematiche ben più importanti da affrontare..o no? e poi lasciateli vivere questi poveri uccellini che non fanno niente di male

  22. Scritto da Croce

    Casualmente tutti leghisti della prima ora che ora cambiano idea per il discorso caccia. Ma a chi volete darla a bere non conosco un solo leghista contro la caccia. Evviva la caccia, se siete vegani sono solo affari vostri.

  23. Scritto da big

    bene, Calderoli! quattro voti in meno in casa mia!!!! avanti così che la Lega torna allo zero virgola.

  24. Scritto da @22

    basta con l’appellarsi alle cosiddette tradizioni! una volta si buttavano i bambini dalla Rupe Tarpea, si bruciavano le streghe, si appendevano alla gogna i rivali…ma non siamo più nel Medioevo!
    La caccia è una pratica che non onora l’uomo, ma difesa strenuamente da una sempre più minuscola lobby. Uccidere in maniera impari chi non può difendersi è incivile. Non mangiare vitelli e maiali? appunto, la soluzione c’è: diventa vegetariano, che si vive lo stesso e fa bene alla salute.

  25. Scritto da giuan de ghisa

    Referendum per abolirla!!!!
    Calderoli prenderai i coti di 4 cacciatori ma ne perderai molti altri!

  26. Scritto da agnese

    Giusto, a difesa del territorio padano: da conigli, fagiani , leprotti e uccellini.

    .

  27. Scritto da cacciatore1983

    Viva la caccia, viva le tradizioni, la vita all’aria aperta e la giusta dimensione della realtà (dove la carne per mangiarla devi andare a prendertela). Del resto se la caccia è crudele non lo è anche il macello? e non dite che si mette a rischio la vita della fauna locale…perchè vuol dire che l’arte venatoria non sapete proprio cosa è

  28. Scritto da ...

    Di questi tempi con sti politici da Polénta e Oséi,non ci si poteva aspettare nulla di piu. Le deroghe non sono mai positive,e chi ci rimette è sempre l’Ambiente in cui viviamo. Io se fossi un casadür non sarei felice di ció,se volete continuare a soppravvire(cacciatori)e non estinguervi dovete cambiare;nel caso contrario prima o poi qualcuno fara un altro Referendum e forse ci lasciate le penne…

  29. Scritto da mario59

    Sul fatto che la caccia sia una pratica vergognosa e crudele, non ci sono dubbi, ma negli ultimi decenni in Italia, è stata strumentalizzata dalla politica a destra e a sinistra, in pratica, tutto fa brodo, pur di accaparrarsi qualche voto in più..
    In realtà, se vogliamo essere coerenti, tutte le pratiche umane che sfruttano, ammazzano o fanno soffrire gli animali, sono vergognose allo stesso modo della caccia.
    La pesca è pure una pratica vergognosa, così come l’equitazione, perché un povero cavallo deve essere costretto a portare il peso di una persona, per il solo divertimento della stessa?
    Oppure.. perché tante persone posseggono un cane, che abbandonano solo tutto il giorno in appartamento, la bestiola soffre si lamenta tutto il giorno, chiaro che quando il padrone torna, smette purtroppo anche questa è una vergogna.

  30. Scritto da baasttaaa

    grazie calderoli!!! le sanzioni della comunita europea le paghi tu poi??
    come gli scorsi anni del resto…
    queste dergohe sono vietate certo, ma suvvia qualche milione di euro per far sparare 4… 3 uccellini di 20 grammi mi sembrano un giusto prezzo per la tradizione….

  31. Scritto da ma quale tradizione!

    Caccia = tradizione. E allora? che cosa vuol dire? Le tradizioni mica sono tutte positive, anzi. Spesso il valore che si assegna ad una tradizione cambia nel tempo. E oggi la caccia è valutata dalla grande maggioranza delle persone più o meno negativamente.

  32. Scritto da antonio

    Preciso meglio: non sono un leghista “della prima ora”, perchè ho iniziato a votarla nel 2001 (avendo io 29 anni).
    Non sono nemmeno vegetariano, anzi personalmente non li sopporto i vegetariani. Quello che però ho voluto dire, e che ripeto al sig. @25 duro di comprendonio, è che tutti quelli che conosco io (e siamo padani, mica neozelandesi) votano lega o quasi, e tutti SIAMO CONTRARI ALLA CACCIA. non so per gli altri, ma il mio voto la lega L’HA PERSO.

  33. Scritto da Grandissimo

    Finalmente qualcuno che fa qualcosa di utile!

  34. Scritto da Cittadino

    Che cosa non si fa in extremis per qualche voto in piu’ fregandosene delle questioni morali ed etiche. E la natura…ma si chi se ne frega anche di quella.
    Ma voi cittadini quando capirete che Lega e PDL devono andare tutti a casa. INADEGUATI e INCAPACI.

  35. Scritto da thomas

    Oh, finalmente in politica qualcuno di coerente che mette in atto quello che dice!

    W i cacciatori!

  36. Scritto da walter

    @2 io sono abbastanza giovane e quindi non ricordo molto bene come governa la sinistra, ho avuto solo l’esperienza dei 2 anni di prodi e ti garantisco che preferisco di gran lunga questo governo.