BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Honegger: “Confermiamo l’impegno di riqualificazione”

Il Cotonificio Honegger vuole fare chiarezza in merito alle dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Albino Luca Carrara in merito alla riqualificazione industriale.

Il Cotonificio Honegger vuole fare chiarezza in merito alle dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Albino Luca Carrara in merito alla riqualificazione industriale.

Il Cotonificio Honegger SpA presa visione del contenuto dell’intervista rilasciata dal Sindaco di Albino dichiara di non avere da parte sua alcuna difficoltà ad adempiere agli impegni assunti con l’Accordo di Programma Honegger.
Precisa peraltro che i risultati dell’attività caratteristica (manifatturiera) dei primi otto mesi del 2011 – depurati dei costi di ristrutturazione aziendale e straordinari – sono positivi e superiori al piano industriale.
Con una proiezione annua dei ricavi 2011 a 27 milioni di Euro l’Azienda – che vanta tra i suoi Clienti primari gruppi della Moda Italiana ed Internazionale – si conferma la quarta Azienda Italiana nel settore dei tessuti in cotone per camiceria.
L’Azienda riconferma l’impegno al mantenimento di 131 dipendenti a regime nella attività manifatturiera.
Sollecita pertanto tutte le Parti firmatarie dell’Accordo a dare esecuzione a esso e per quanto di loro competenza.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Benito

    Non la racconta giusta il sindaco Luca (balle su balle, lo sapeva già dall’inizio). Non la racconta giusta neanche lo Zambaiti, che dipinge il bello del bello solo per reclamare all’impegno il Lombardini; il quale, però, non farà mai l’insediamento (non ne ha mai avuta intenzione). Sul bacchettone è rimasto il Luca che ha concesso la variante al PGT. Quella resta ! Tutto il resto FUMO. Alla faccia degli albinesi.
    Ma gli stà su bene a questi illusi di Kompagni che credevano di essere i migliori

  2. Scritto da Sthealt DOS

    Ne hanno confermate di cose il Cotonificio Honegger negli uiltimi anni….si potrebbe scrivere un libro, seguono a ruota i sindacati e company che hanno venduto FUMO NEGLI OCCHI ai poveri operai della honegger che proprio loro non centrano nulla, anzi hanno fatto prosperare l’azienda negli ultimi anni, ma chissà perchè ora la ditta ha i debiti.E’ chiaro comunque che qui del tessile agli Zambaiti non gliene importa piu niente, meglio il cemento. Vediamo quanto durano i 131 dipendenti….3-4 anni???

  3. Scritto da !?

    Mi sa che le @ 3/15,di commento al precedente articolo(“la crisi sta colpendo…”)scomparso dalla prima,hanno questa volta colpito nel segno. Comela po sta storia!?

  4. Scritto da che casót!

    Zzzzz la storia si fa torbida molto torbida: qui qualcuno non la sta raccontando giusta.