BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seminario per imprenditori sulle nuove normative fotogallery

Seminario della Camera di Commercio di Bergamo sulle nuove regole europee e nazionali per la sicurezza dei giocattoli

Più informazioni su

Seminario della Camera di Commercio di Bergamo. Giovedì, 6 ottobre, dalle 15 alle 18, al Palazzo dei contratti e delle manifestazioni di via Petrarca, 10 a Bergamo, sulle nuove regole europee e nazionali per la sicurezza dei giocattoli.
L’incontro, destinato a tutti gli operatori economici ed istituzionali del settore di riferimento, intende fornire un’analisi delle novità introdotte dalla recente normativa comunitaria (recepita in Italia con il decreto legislativo 11/04/2011, n.54), che introduce obblighi e criteri più rigorosi per una sempre maggiore sicurezza dei bambini.  Nel corso dell’incontro verranno illustrati i contenuti della nuova normativa (operativa dal 20 luglio 2011), i relativi obblighi e adempimenti, le verifiche per la prevenzione dei rischi, come vada garantita la tutela del mercato in funzione della sicurezza dei prodotti immessi e gli scrupoli da adottare nella scelta di acquisto di un giocattolo. Il seminario intende anche contribuire a elevare il grado di consapevolezza e di attenzione di tutti gli stakeholder, soprattutto i consumatori, perché siano in grado di vigilare nella fase di acquisto di un prodotto, a maggior ragione quando è in gioco la salute e la sicurezza dei bambini. Per informazioni e per confermare la partecipazione al seminario scrivere a upica@bg.camcom.it – tel. 035 4225 527/215-fax 035 4225 361/525.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.