BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rosciate, l’addio a Daniele Sala “Sasha, tutto passa, tu no” fotogallery

Decine di giovani nella parrocchiale di Rosciate per l'ultimo saluto al sedicenne morto in moto venerd?? pomeriggio. Un amico: "Ogni risata, ogni pensiero, saranno dedicati a te".

Più informazioni su

L’altare è un continuo singhiozzo che accompagna il pianto, durante l’omelia di don Alessandro Deho, il curato di Rosciate, che sta dando l’ultimo saluto a Daniele Sala, che amava farsi chiamare "Sasha", il sedicenne morto venerdì in moto a Pedrengo, travolto da un’automobile. Un continuo pianto sull’altare, un pianto in tutta la chiesa, dominata da tanti volti giovani. L’ultimo saluto è iniziato con uno striscione, appeso al sagrato della parrocchiale: "Tutto passa, ma tu non passerai…Ciao Sasha!". Il funerale di Daniele è un pianto giovane, corre via sul ricordo di tante risate tra amici, in paese, a scuola (il Majorana di Seriate), è il culmine di tre giorni fatti di centinaia di messaggi in Facebook, sulla sua bacheca, dove anche la mamma Milena, che ha perso il marito un anno e mezzo fa, ha voluto rispondere e dire grazie agli amici di Sasha. Lei, una donna forte e sofferente, durante le esequie accanto alla bara, ha stretto le mani al figlio più piccolo, ha guardato tutti con serenità, come se volesse sostenerli. "Ti conoscevo da più di dieci anni e posso dire che eri la persona più buona di questo mondo", ha detto un amico di Daniele dall’altare. "Si era ormai consolidata una bella compagnia di amici, nella quale tu eri una figura fondamentale – ha proseguito l’amico -. Adesso sappiamo che nelle nostre vite ci sarà un buco che nessuno potrà colmare. Ogni pensiero e ogni risata saranno dedicati a te".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nicoletta fornoni

    A Milena,Matteo,a tutta la famiglia,porgiamo le nostre più sentite condoglianze,per la perdita del giovane Daniele. Con profondo affetto,Nicoletta,Pietro,Brenno e Riccardo.

  2. Scritto da cinzia

    sono vicina alla mamma con tanto affetto, la sofferenza non l’ha risparmiata prima il marito poi il figlio, coraggio MIlena, un giorno in fondo al tunnel vedrà il sereno, e negli occhi dell’altro figlio vedrà per sempre Sasha..

  3. Scritto da ezio

    sarebbe utile nelle scuole medie l’ educazione stradale al posto dell’ inutile religione cattolica, i corsi per la patente sono sommari, ci si dimentica tutto dopo due anni