BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il cimitero chiude per due giorni

Il cimitero rimarrà chiuso dal 5 al 7 ottobre e dal 10 al 11 ottobre per lavori di esumazione e tumulazione. Pianificati anche interventi di manutenzione.

Più informazioni su

In autunno lavori al cimitero per manutenzione straordinaria e nuove tombe. Novo decoro per il Monumentale di Seriate, tirato a lustro. In autunno inizieranno i lavori conclusivi di manutenzione straordinaria del cimitero cittadino, oggetto di diversi interventi di manutenzione ordinaria e di miglioramento nel corso degli ultimi anni.
Intanto sono pronti a scattare due giorni di chiusura, che non riguardano direttamente la manutenzione. Il cimitero infatti resterà chiuso dal 5 al 6 ottobre per lavori di esumazione e tumulazione. Fuori dal cimitero l’Amministrazione comunale ha affisso cartelli con informazioni specifiche sull’ora e il giorno di riapertura. Ulteriori informazioni possono essere richieste al custode del cimitero oppure allo Sportello unico del cittadino del Comune di Seriate, chiamando allo 035 304.225 -219.
Nei mesi successivi seguirà l’intervento straordinario per sistemare sia la parte vecchia del camposanto sia costruire nuove tombe e apportare migliorie, quali la riqualificazione degli ingressi e l’abbattimento delle barriere architettoniche, con un occhio di riguardo per la sostenibilità ambientale con la realizzazione di un impianto fotovoltaico per l’illuminazione cimiteriale.
Il progetto definitivo ed esecutivo per la manutenzione straordinaria del cimitero comunale, esteso in
un’area di circa 18 mila mq divisi tra parte vecchia e nuova, e per la costruzione di nuove tombe,
ammonta ad una spesa complessiva di 2 milioni di euro, di cui 190 mila euro per nuove tombe e 585
mila euro per la ristrutturazione dei loculi, 205 mila euro per l’abbattimento delle barriere
architettoniche, 240 mila euro per la pavimentazione, 280 mila euro per l’impianto elettrico e 500 mila
euro tra migliorie funzionali e manutenzioni. Nell’area antistante la camera mortuaria verranno realizzate 4 nuove tombe famiglia a sei posti e altre. A carico del gestore del cimitero l’onere di installare un impianto fotovoltaico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.