BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Troppi iscritti, al Vittorio Emanuele aule a rotazione

Il dirigente avrebbe dovuto rifiutare gli iscritti all'indirizzo turistico. Ha scelto di non farlo. Rotazione tre classi per volta.

Più informazioni su

Un successo della scuola, un insuccesso delle strutture. L’istituto Vittorio Emanuele ha registrato, per il 2012, un boom di iscritti all’indirizzo turistico. Ma gli studenti iscritti non ci stanno tutti. Le aule non bastano. Il dirigente Pietro Fusco, che in caso contrario avrebbe dovuto rifiutare una serie di iscrizioni, si è quindi inventato l’utilizzo delle aule a rotazione. Durante l’anno tre classi occuperanno aule lasciate vuote in determinate ore dagli studenti che sono impegnati in altre attività. Una rotazione che durerà ventotto giorni per tre classi alla volta. La novità è stata resa nota durante l’inaugurazione dell’anno scolastico, al quale ha dato il via la dirigente provinciale Patrizia Graziani.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gigi

    non condivido la scelta fatta e non capisco percè un dirigente scolastico si permetta di iscrivere chi vuole. immagino poi la qualità della vita scolastica e dell’insegnamento, sicuramente farà l’offeso dicendo di non mettere in dubbio la qualità ecc ecc che tutto è stato fatto seguendo procedure e garantendo ecc ecc