Piazzale marconi

Polo intermodale, inizio lavori in primavera

E??? stato presentato a Palafrizzoni, per la terza volta in due anni, il progetto del rifacimento di piazzale Marconi.

Sembra essere finalmente a una svolta il progetto del nuovo polo intermodale delle stazioni di Bergamo. E’ stato presentato a Palafrizzoni, per la terza volta in due anni, il progetto del rifacimento di piazzale Marconi. Cambia poco o nulla rispetto alle versioni precedenti: nuova piazza pedonale, viabilità modificata con l’introduzione di una rotonda e soprattutto un parcheggio multipiano da 153 posti. Rispetto al passato cambia il costo: 4 milioni 400 mila euro di cui 1 milione e 750 mila euro di Regione Lombardia (inizialmente il contributo di Palafrizzoni era identico a quello regionale). I lavori inizieranno nella primavera del 2012, da qui alla fine dell’anno verrà definito l’appalto. Di pari passo dovrebbe essere portato avanti anche il progetto del restyling della stazione. Centostazioni settimana scorsa ha assegnato i lavori alla Arcovent dopo mesi di botta e risposta in tribunale tra Tar e Consiglio di Stato. “Siamo soddisfatti di questo progetto esecutivo – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Alessio Saltarelli – anche perché è stata mantenuta la fontana di piazzale Marconi rimessa a nuovo lo scorso anno. Nel giro di due anni potremo inaugurare il polo intermodale e la stazione”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI