BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Zingonia, serve finanziare il progetto del Comune”

L'onorevole bergamasco interviene ricordando gli interventi del sindaco e l'interrogazione firmata con l'on. Antonio Misiani (Pd).

Più informazioni su

Dopo l’intervento della deputata leghista Carolina Lussana che chiedeva "misure straordinarie per Zingonia", l’onorevole Giovanni Sanga (Pd) ricorda che il 6 luglio scorso aveva depositato, con l’on. Antonio Misiani (Pd), un’interrogazione a risposta scritta al Presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, e al Ministero dell’economia on. Giulio Tremonti. 
"Premetto che nella realtà di Zingonia c’è un lavoro molto positivo in tema di sicurezza che si sta facendo in stretta collaborazione tra Comuni, Prefettura e forze dell’ordine – afferma l’onorevole Sanga -. Ora c’è un progetto da attuare, un piano di riqualificazione già pronto, che prevede di abbattere i sei condomini Anna ed Athena, abitati dal 95% da cittadini stranieri, la ricollocazione degli occupanti nel bacino regionale lombardo e poi ricostruire". 
Sanga rammenta che questo progetto è già stato inoltrato dal sindaco di Comune di Ciserano, Enea Bagini, alla Regione Lombardia. "Da quando la Regione ha tagliato i 5 milioni di euro dei fondi Fas, il Fondo aree sottoutilizzate – continua il deputato bergamasco – il piano di riqualificazione è stato messo in soffitta. Ma rimane l’unica seria soluzione. Il resto sono parole e rimangono tali oppure si deve sempre gravare sull’impegno delle forze dell’ordine". Sanga aggiunge: "Il piano di riqualificazione è necessario per intervenire alla radice del problema. Il tema della sicurezza è fortemente intrecciato allo stile del costruire e dell’abitare, coinvolge anche le relazioni abitative, economiche ed urbane. Il progetto proposto dal Comune di Ciserano con altre amministrazioni è un piano pilota che ha bisogno solamente di fondi per essere realizzato e che potrebbe essere riproposto anche in altre zone in Italia".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da claudio

    In provincia di Bergamo ci sono comuni con 300 abitanti ! Perchè non considerare di far diventare Zingonia comune vero e proprio ? la situazione attuale di rimpallo e totale abbandono dei 4 comuni che se la spartiscono è insostenibile. Una bella pulizia ( a livello urbano) magari anche lo stadio visto l’ampiezza del territorio (4 ottimo) e sicuramente le cose migliorerebbero. Tutto sommato Zingonia è produttiva…peccato per tutto il resto ( alla sera poi !!)

  2. Scritto da LDN

    intervento che fa sorridere. mai visto zanga a zingonia o nei tavoli istituzionali. troppo comodo scrivere solo due righe scontate e melense su un tema d’estrema attualità.

  3. Scritto da angelo

    vedo che avete censurato la seconda parte del mio commento, che non era minimamente offensiva, ma traeva semplicemente le conclusioni di quanto affermato nella prima. non capisco il motivo di questo “braghettone”

  4. Scritto da gigantino

    il progetto da finanziare non è più il contratto di quartiere, bocciato senza validi motivi da reg. Lombardia ma adesso si parla del protocollo d’intesa ove la priorità dell’intervento é Ciserano. Ha ragione Sanga, servono i soldi non le chiacchere. Ma la Lussana che parla di sicurezza non ricorda la questione tenenza?

  5. Scritto da Valter Grossi

    Per altro in una situazione di generale riqualificazione si potrebbe anche ipotizzare di posizionarvi lo Stadio di Bergamo.
    Basterebbe avre idee più larghe sullo sviluppo e i problemi dell’area urbana.

  6. Scritto da angelo

    @4 concordo

  7. Scritto da mario

    ZANGA – MISIANI , con i vostri interventi su Zingonia,dove siete stati finora nel Burundi, Sono 30 anni che Ciserano e Verdellino sono governati dalla sinistra, l’avete distrutta voi Cattocomunisti. Diteci cosa avete fatto VOI con il governo Prodi

  8. Scritto da angelo

    forse val la pena ricordare che capofila di quel progetto non era Ciserano, ma Verdellino.