BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trovato morto in casa, forse un malore

I primi riscontri dell'autopsia sul corpo di Cosimo Mele. Forse una caduta prima di rientrare a casa, poi il malore nell'abitazione.

Più informazioni su

Sarebbe morto per un malore, dovuto con ogni probabilità alle conseguenze di una caduta accidentale, Cosimo Mele, l’autista bergamasco di 56 anni, trovato senza vita domenica mattina nella sua abitazione di Zingonia dal figlio undicenne. I primi riscontri dell’autopsia effettuata questa mattina sul cadavere dell’uomo, confermerebbero l’ipotesi ritenuta da subito più credibile anche dagli inquirenti. Lo scorso sabato notte l’uomo è caduto accidentalmente mentre era al bar con gli amici, battendo la testa al suolo. Dopodichè è tornato a casa in auto e qualche ora dopo si è sentito male ed è morto. Sul corpo erano state trovate contusioni e ferite, che avevano lasciato aperta, in un primo momento, anche l’ipotesi di un’aggressione. Oggi però l’esame autoptico ha chiarito che quei segni sarebbero compatibili con le conseguenze della caduta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.