BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calderoli contro Borghezio: “Farnetica”

Il ministro bergamasco stigmatizza le dichiarazioni choc dell'eurodeputato che aveva definito "condivisibili" le posizioni dell'autore della strage in Norvegia.

Più informazioni su

"Le considerazioni espresse dall’onorevole Mario Borghezio rispetto alle idee del folle criminale responsabile della terribile strage di Oslo sono da ritenersi assolutamente espresse a titolo personale e da valutare come delle farneticazioni”. Lo afferma il ministro per la Semplificazione normativa nonché coordinatore delle Segreterie nazionali della Lega Nord, il bergamasco Roberto Calderoli.
Borghezio alla trasmissione radiofonica "La zanzara" aveva dichiarato: "Quelle espresse da Anders Behring Breivik sono posizioni sicuramente condivisibili". Per l’europdeputato leghsita "sostenere una necessità" di una "crociata è sacrosanto".
Inoltre per Borghezio sono "buone alcune delle idee espresse" da Breivik "al netto della violenza, in qualche caso ottime". "Certo", insiste il leghista. "L’opposizione all’islam, l’accusa all’Europa di essersi già arresa prima di combattere, sono cose che pensiamo in molti". Per Borghezio, che nel 2005 è stato condannato in via definitiva per l’incendio, nell’ambito di una ronda padana del luglio 2000, delle masserizie di alcuni immigrati che dormivano sotto un ponte a Torino, Breivik è "magari in buona fede". "Ho paura – spiega – che questo personaggio sicuramente esaltato sia stato strumentalizzato".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da atalo

    A 20
    La seconda che hai detto

  2. Scritto da mala tempora

    Veramente borghezio ha espresso dubbi sui veri mandanti del’attentato(a chi giova?certamente non all’estrema destra europea).Ma ovviamente di questo i giornalisti italiani prezzolati fino al midollo non parlano…

  3. Scritto da Dimissioni subito

    Che dire.. questo dimostra che qualcuno all’interno della Lega si identifica nelle medesime (e terrificanti) gesta di un orco-killer senza rimorsi
    il razzismo, la xenofobia e l’integralismo cristiano (come quello islamico) producono mostri e menti distorte
    Dopo queste ”condivisioni” di Borghezio, si attendono le dimissioni immediate da Europarlamentare

  4. Scritto da Gianni

    Le ideologie non hanno portato mai a nulla.. solo a violenze e soprusi.. La gente è stanca dei politici istigatori..

  5. Scritto da Simone

    il problema non è il dissociarsi da parte di Calderoli. Il problema è che se non ci fosse stata questa dissociazione buona parte dei leghisti si sarebbero allineati alle parole del delirante Borghezio
    Il problema è l’incapacità dei leghisti di avere una propria coscienza politica. Come disse Wiston Churchill: “ci sono uomini che cambiano partito per amore delle proprie idee, altri cambiano le proprie idee per amore del partito”
    Il problema è quando l’amore diventa malato e antisemita

  6. Scritto da Maurizio(falso)

    Le esatte parole di Borghezio.Roma, 25 lug – “Il “no” alla società multirazziale, la critica dura alla viltà di un’Europa che pare rassegnata all’invasione islamica e financo la necessità di una risposta identitaria e cristiana di tipo templare al dilagare delle ideologie mondialiste, sono ormai patrimonio comune degli europei, fra cui il sottoscritto”. Lo dice l’eurodeputato leghista Mario Borghezio. “A nessuno, però, è oggettivamente lecito pensare che queste idee, profondamente sane,segue

  7. Scritto da Leghista

    Sono leghista e un bel vaffa….. a Borghezio ci stà tutto !!
    Ha ragione Calderoli : si tratta di farneticazioni di un elemento che sta per essere confinato nel limbo della Lega…..

  8. Scritto da Maurizio(falso)

    al netto dei propositi di violenza – negli stessi scritti di Anders Behring Breivik possano aver a che fare con il terrorismo assassino stile Al Qaeda. Al contrario, le numerose stranezze esecutive di questa azione terroristica, realizzata da un individuo lasciato agire impunemente da solo, noto su internet per le sue elucubrazioni ultraestremiste, fa molto pensare. Anche alle finalità oscure di quelle forze mondialiste a cui interessa criminalizzare certe idee che in Europa stanno “segue”

  9. Scritto da Maurizio(falso)

    riconquistando i cuori dei veri patrioti e che non sono certo in sintonia con l’ideologia mondialista. E allora, è più che lecito domandarsi: a chi giova la ‘mattanza’ di Oslo?”
    Mi sembra che ci sia stata qualche “distorsione” sul discorso..

  10. Scritto da zanzara party

    @mala tempora
    forse non hai ascoltato bene l’audio, sull sito di radio 24 la zanzara lo puoi trovare. A parte dissociarsi dall’atto violento Borghezio afferma di condividere tutto delle teorie del folle norvegese, precisando inoltre che manco le ha lette, ma di aver letto solo la sintesi (agghiacciante) fatta da Repubblica ed il Corriere. E di tutto questo discorso allucinante, la parte più importante per te e dove si chiede chi è il mandante???E come mai nessun giornale ne parli? Mah…

  11. Scritto da il giudice

    Che coppia, mi ricordano cip e ciop.

  12. Scritto da Pluto

    La Lega ci ha abituati a questi “giochi delle parti”. Uno esprime il fondo dei più beceri pensieri leghisti (la maggioranza dei leghisti condivide Borghezio) e l’altro lo smentisce fingendo di riportare le cose in carreggiata.

  13. Scritto da veloavevodetto

    Borghezio è pagato con soldi pubblici e siede al parlamento europeo simbolo della democrazia in Europa. Credo che l’opposizione italiana debba chiedere le dimissioni immediate del parlamentare leghista proprio per non far fare all’Italia altre figure del genere.

  14. Scritto da Simone

    @11
    concordo. Anche perchè Borghezio non è nuovo a queste uscite. Se davvero la Lega si volesse distaccare dalle sue posizioni lo potrebbe espellere (ce ne sarebbero tutti i presupposti)
    Invece a quanto pare per la Lega è più grave il comportamento di un tesserato che vuole costruirsi una lista civica per correre a sindaco (Siliprandi a Treviglio) piuttosto che un personaggio di spicco che ogni giorno regala tali “perle di saggezza”
    Tradotto: alla Lega sta bene così

  15. Scritto da Militante Lega

    Borghezio vattene alla svelta dalla Lega!
    Siamo in tanti a non volerti più.

  16. Scritto da passante

    Più che a cip e ciop direi trip e ciok.Condivido anche Simone alla lega stà bene così,pronta ad espellere chi saggiamente cerca un punto d’incontro senza estremizzare le proposte.Borghezio per mettersi in prima fila deve raccontare cavolate.Al Parlamento Europeo è uno degli assenteisti maggiori e la sua credibilità è pari a zero.Qualcuno su di un treno qualche anno fa lo aveva preso per i fondelli e fatto ciondolare facendogli prendere un meritato spavento.Ad ogni apertura di bocca merita ciò

  17. Scritto da liberiamoci

    grande borghezio sei rimasto solo ma la lega di miglio che fine ha fatto? tu borghezio le hai sempre sparate grosse apposta per provocare e oggi lo sanno tutti ma che alcuni del tuo vostro partito non capisca questo è assurdo è proprio la lega allo sfascio

  18. Scritto da cicciobg

    Borghezio farnetica. Un po’ pochino eh! Calderoli
    Spiegaci se Borghezio continua a essere ritenuto degno dalla Lega di rappresentare il partito in Europa.Mostraci che la Lega rinuncia ai voti dei suoi accoliti.Buttar fuori dal partito chi Definisce condivisibili le posizioni di uno che ha appena ammazzato alcune decine di persone dovrebbe essere solo il primo passo,il secondo sarebbe una verifica interna al partito per eliminare qualsiasi personaggio simile.
    Oppure il solito BLA-BLA?

  19. Scritto da ha ragione borghezio

    no borghezio è il vero pensiero leghista, calderoli da politico ( per modo di dire) non lo dice ma lo pensa,

  20. Scritto da bergamasca

    Anche in questa occasione la LEGA dimostra tutta la sua ambiguita’ nel condannare un comportamento che di fatto manifesta in tutte le sue scelte.Vi affrettate ad espellere chi si permette di dissentire mentre per questi personaggi garantite loro l’impunita’ ed il sostegno.Vorrei ricordare che il recidivo Prosperini arriva da queste parti ed in fatto di c….te era campione.

  21. Scritto da Simone

    ..semplicemente Borghezio dice ciò che tutti i leghisti pensano: paradossalmente mi fa meno pena lui di tutti i militanti che la pensano come Borghezio ma si vergognano di dirlo..deve essere terribile vergognarsi quotidianamente delle proprie idee …

  22. Scritto da Dimissioni...Immediate..da paura!!

    Sig. Calderoli …i politicanti come il Sig. Borghezio sono di gran lunga peggiori e arroganti dei politici della tanto giustamente criticata Prima Repubblica…credo che il suo Amico di Partito non abbia avuto nessun incidente traumatico x esprimersi in questo modo …e noi in Europa siamo rappresentati da un politico del Genere?…..Aiutoooooo!!??