BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pubblicità: Ryanair “usa” ancora Berlusconi

"Ho 560 milioni di buoni motivi per scappare... con Ryanair...". Stavolta il premier intende profittare dell'offerta davanti al maxirisarcimento alla Cir.

Più informazioni su

 La compagnia aerea low cost, Ryanair, torna ad utilizzare il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, come testimonial delle ultime offerte di volo (a 8 euro, anche in partenza dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio).
Questa volta il premier, ritratto in caricatura sul sito della compagnia, intende profittare dell’offerta davanti al maxirisarcimento (560 milioni di euro) che la Fininvest deve versare alla Cir per il lodo Mondadori.
Berlusconi fu ‘assoldato’ già altre due volte dalla compagnia irlandese: la prima volta fu nel 2009 quando venne ritratto circondato da cinque donne e l’ultima il due giugno scorso quando sopra il premier, fotografato in Aula con una mano sulla fronte, campeggiava la scritta: "…Solo una cosa mi tirerebbe su in questo momento! Una scappatella con Ryanair a 12 euro".
Nel 2008 fu preso di mira anche Sarkozy, che diffidò Ryanair vietando l’uso delle sue foto con Carla Bruni.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da affranta

    @10 solo in questo paese si consente di avere il quarto aeroporto a livello nazionale praticamente in città,La Valutazione di Impatto Ambientale del 2003 esprimeva giudizio positivo al progetto relativo al piano di sviluppo dell’aeroporto di Orio a condizione che fossero ottemperate diverse prescrizioni sull’inquinamento acustico (non ancora attuate), e, sulla qualità dell’aria, doveva essere garantito un adeguato monitoraggio nell’intorno aeroportuale: dopo otto anni non è ancora partito.

  2. Scritto da il polemico

    @6:quindi la sua proposta quale sarebbe?chiudere l’aereoporto?e se lei deve prendere un aereo cosa farebbe?o l’aereoporto è dannoso solamente quando non ci serve,mentre è comodissimo nel momento del bisogno?

  3. Scritto da affranta

    E intanto O’Leary ingrassa a scapito della salute dei bergamaschi che respirano gli scarichi dei suoi aerei………
    PER INFORMAZIONE:
    – distanza in linea d’aria pista aeroporto-propilei porta nuova = 3000 metri circa
    – numero movimenti aerei giornalieri estivi 300
    fate le opportune considerazioni!
    E non dite che l’aeroporto è pari al 7% del Pil della Provincia, da dove viene questo dato, chi l’ha certificato?

  4. Scritto da luca, sorisole

    scappare da chi? dal popolo di grulli che si sono fatti infinocchiare per vent´anni? sono pericolosi come un gregge di pecoroni. al massimo belano contro i “comunisti” spaventati che arrivino Lenin e Stalin e gli portino via l´auto e il conto in banca. Ma per fortuna che Silvio c`è…

  5. Scritto da paperinik19

    Abbiamo quello che ci meritiamo… un premier sbeffeggiato in questo modo da tutto il mondo ora come ora è solo l’ennesimo primato!

  6. Scritto da Macchiette

    Metteteci Crozza-Bersani, o Prodi che bofonchia, e vediamo chi vince il premio macchietta dell’anno.

  7. Scritto da Mubarak

    Il “personaggio” offre parecchi spunti pubblicitari.

  8. Scritto da Gelmini

    …..Ma chi è che scrive i titoli??????? che scuola ha frequentato…….ah! forse quella okkupata!!!!

  9. Scritto da kappero

    @2: gelmini: sei il frutto della tua scuola (il degrado dell’insegnamento)

  10. Scritto da rita

    per Gelmini: che problema c’è nel titolo?

  11. Scritto da aldo

    Maretta tra komunisti..!