BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Canto DiVino, sapori, parole e canti

Un sorso di rosso ad inaugurare un viaggio nel tempo. Alla ricerca di sapori, parole, detti e canti popolari con l'Araucaìma Teater. Domenica 24 luglio in piazza.

Domenica 24 luglio Canto DiVino a Levate in Piazza Amedeo Duca d’Aosta appuntamento alle 21.30 con gli attori dell’Araucaìma Teater. 
Con Pietro Bailo, Elena Borsato, Miriam Gotti, Ilaria Pezzera chitarra Angelo Bonfanti, Claudio Fabbrini fisarmonica Paolo Lucchini regia Alberto Salvi. 
Un sorso di rosso ad inaugurare un viaggio nel tempo. Alla ricerca di sapori, parole, detti e canti popolari. Ricami di storie. Affiorano gli amori perduti che lasciano un’ombra di nostalgia. I canti di rivolta di uomini e donne, chiamati con disprezzo briganti. Le atmosfere sospese delle osterie milanesi, luoghi d’incontro e di ritrovo in cui il vino era l’elemento immancabile. I canti che scandivano il duro lavoro contadino. La flebile soglia tra racconti sacri e miti profani per tornare al vino che unisce, svela, racconta. Rosso è amore, ma non solo. Perché il vino brinda alla vita tutta. Inizio spettacolo ore 21.30.
Per godersi lo spettacolo da un tavolino con un bicchiere di vino e qualche stuzzichino è necessaria la prenotazione: tel 3477025373 mail organizzazione@araucaìmateater.it   In caso di pioggia lo spettacolo avrà luogo al coperto presso la palestra della scuola di Via IV Novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.