BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ancora un grande successo per la movida fotogallery

Migliaia di persone hanno approfittato della tipica nottata estiva per invadere il centro tra bancarelle, balli e dj set.

Ancora un grande successo per la movida. Migliaia di persone hanno approfittato della tipica nottata estiva per invadere il centro tra bancarelle, balli e dj set. Grande partecipazione grazie soprattutto ai negozi aperti, che hanno richiamato l’attenzione di famiglie e giovani coppie. Un appuntamento che si conferma così come l’iniziativa clou dell’estate. Ce n’era davvero per tutti i gusti: dall’arrampicata ai balli di gruppo dall’atmosfera estiva, i dj set per i più giovani fino ai concerti delle band tributo.

Guarda la galleria fotografica

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da notte

    logico che se si organizzano feste la gente arriva. Il successo è assicurato. Sta poi a vedere il rapporto costi-benefici. Lasciano una città sporca, assillano i poveri abitanti del centro che invece vogliono dormire, ecc. Basterebbe limitare soprattutto gli orari. Sono reduce dall’Austria, lì i concerti in piazza si fanno alle 20, le bancarelle e le musiche fino alle 24 e poi stop. Così si garantisce pace per chi uvole e divertimento per chi vuole. Troppo difficile??

  2. Scritto da Boh

    A me non è piaciuta, mi è sembrata una cosa molto paìna, chiassosa e per nulla divertente.

  3. Scritto da Uno che vuol dormire di notte

    Io volevo dormire perché al mattino mi alzo presto per lavoro e come al solito mi son alzato stanco e assonnato, grazie!!!!!

  4. Scritto da dp

    vorrei ricordare che siamo noi residenti che eleggiamo il sindaco & co. non i negozianti e coloro che partecipano alla movida provenendo dalla provincia. Dovremmo alzate la voce! Magari unirci x contrastare l’Ascom!

  5. Scritto da grazi

    per numero 2…che rompi…

  6. Scritto da Giorgio

    L’Amministrazione è riuscita a creare una bella atmosfera da strapaese in città. Evviva. A quando il tiro della fune tra Bergamo alta e bassa? Perché non spostare nel Capoluogo importanti iniziative culturali attualmente ospitate a Bossico? E per la gara di rutti, c’è sempre il Teatro sociale in cerca di una programmazione sperimentale

  7. Scritto da dc

    @5 certo che a te a be propre negot ! :-)

  8. Scritto da dai noi

    l’atmosfera paina la fanno i partecipanti e non l’amministrazione che organizza l’evento. Non è colpa del sindaco se la gente si veste con pinocchietti,canottiere, tracolle, marsupi e visiere con il 46 di Valentino Rossi……

  9. Scritto da dai noi

    dimenticavo ciabatte e infradito……

  10. Scritto da Giuseppe

    Ieri sera ero presente in centro e la gente mi sembrava molto contenta…forse qualche radical-chic non gradisce che questa iniziativa sia un successo…bravi, avanti così

  11. Scritto da aldo buso

    che città di piangina …
    La lamentela incondizionata è diventata lo sport più in voga in quel di Bergamo e provincia !!!
    …buona estate a tutti: a chi dorme e a chi preferisce fare baldoria !!!!