BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Via libera dal Pirellone allo skidome di Selvino

Nuovo passo avanti verso la realizzazione del discusso skidome al coperto di Selvino. La Giunta regionale ha dato infatti il via libera alla promozione dell'Accordo di Programma.

Nuovo passo avanti verso la realizzazione del discusso skidome al coperto di Selvino. La Giunta regionale ha dato infatti il via libera alla promozione dell’Accordo di Programma tra Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comune di Selvino, con l’adesione della società Neveland, per la realizzazione di infrastrutture per la pratica di sport invernali al coperto finalizzate al rilancio dell’offerta turistica e alla tenuta occupazionale dell’altopiano di Selvino.
La delibera è stata presentata dal presidente Roberto Formigoni di concerto con gli assessori Marcello Raimondi (Ambiente, Energia e Reti), Daniele Belotti (Territorio e Urbanistica) e Stefano Maullu (Commercio, Turismo e Servizi).
Quello di Selvino è il primo impianto al coperto in Italia e avrà la pista più lunga del mondo. Il finanziamento (50-60 milioni) necessario alla sua realizzazione è interamente a carico del privato. La fine dei lavori è prevista nel 2014, prima quindi di Expo.
Il progetto consente lo svolgimento di pratiche sportive invernali tutto l’anno e riveste un ruolo di volano per il rilancio dell’attrattività turistica non solo del Comune di Selvino ma di tutta la Valle Seriana contribuendo alla creazione di nuovi posti di lavoro che garantiscano la tenuta economica del territorio.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Bishop

    Quanti “beati” sognatori…! ci vediamo all’inaugurazione ? già dal 2015 è passata al 2014, ancora un po e vi svegliate che è già fatto tutto ! UAAHHH::: !!!!!

  2. Scritto da Ross

    Gente informatevi prima di parlare… in europa c’é pieno di skidome solo noi siam sempre gli ultimi, inoltre quanti in valle non adoreranno una sciatina dopo il lavoro o se una domenica piove fino a 2000 non devono buttare una giornata??? Ah informatevi anche sui metodi costruttivi e di risparmio energetico che verranno utilizzati oltre ai posti di lavoro che si verranno a creare e alle varie collaborazioni… Rendo noto che c’é una funivia che collega albino a selvino con un comodo parcheggio.

  3. Scritto da andrea

    leggo che l’assessore Belotti dice che il progetto e’ “RISPETTOSO DELL’AMBIENTE”…..fantastico….assolutamente fantastico….fra un po’ diranno che combatte l’effetto serra!!!….un mito!….per favore qualcuno fermi questi..

  4. Scritto da edoardo

    invito tutti a dare un occhio a quest’articolo su montagna.tv : http://www.montagna.tv/cms/?p=35234 e ricordo che fino a 2 anni fa eravamo tutti a parlare del comprensorio colere-lizzola-spiazzi…

  5. Scritto da Adios

    Un mostro così si può mettere ovunque , dal deserto di abu dabi alla vucciria di palermo, bella scelta quella di selvino perchè ha la viabilità ed i parcheggi molto comodi (!?). Daccordo con Remo#6, dopo il primo botto di curiosità non ci andrà più nessuno , qualche anno di degrado e poi villette , se a selvino avranno ancora un mercato. Non per niente in trentino non lo vogliono, ma si sa , la di turismo non capiscono niente.

  6. Scritto da giulietta

    è un progetto folle

  7. Scritto da Marco

    spettacolo hanno già anticipato di 1 anno!! W lo skidome

  8. Scritto da pm

    L’articolo linkato da #8 è effettivamente molto informativo e interessante, e spiega perchè questo luna park è in realtà solo un annuncio-bufala.
    Belotti potrebbe magari proporre, in alternativa, la costruzione di un bel kebab – quello che non vuole in Città Alta magari a Selvino si integrerebbe bene, e sarebbe probabilmente più utile di queste gioppinate in stile Dubai.

  9. Scritto da Angel

    Mi ripeto: fate un centro sportivo all’altezza, invece di questo e portate squadre e tifosi professionisti (anche esteri) in preparazione estiva! Ne guadagnerebbero tutti.

  10. Scritto da la belota

    Farà la fine di Consonno il paese fantasma della provincia di Lecco.

  11. Scritto da farò fondo

    credo che l’impianto a Selvino sia da considerare non con l’ottica della val seriana ma con l’ottica di S.Pellegrino: alberghi di lusso e sciatina a livello adeguato in ogni tempo.

  12. Scritto da Geremy

    Dal punto di vista del marketing non capirò mai perchè non lo mettono a Quarto Oggiaro . Tutta milano ad un tiro di schioppo e sarebbe il suo ambiente ideale

  13. Scritto da clemente

    peccato che per realizzarlo dovranno scavare la montagna per centinaia di metri..siamo sicuri sia veramente una buona opera per la valle??

  14. Scritto da Gaetano Bresci

    o hanno messo qualcosa nell’acqua o le radiazioni stanno piano piano fondendo i cervelli delle persone.
    Madre Terra sopporta, per ora, ma una sua scrollatina è sufficiente per scrollarsi di dosso tutti quanti

  15. Scritto da marilena

    spero che qualcuno intervenga contro uno scempio del genere! Gli elettori dovrebbero ribellarsi e andare in piazza per fermare questo manipolo di politici inetti che non ha nessun rispetto per loro…

  16. Scritto da SP 35

    Proprio oggi sono salito a Selvino per memorizzare come era il sito dove si fara lo ski dome,fermandomi nella piazzola di fronte alla Piattaforma Ecologica di Selvino prima del ingresso paese, ho dinuovo ammirato la discarica abusiva al di là del Gardrail li presente da anni, chissa che ha quelli dello ski dome non venga voglia di sistemare anche li?!

  17. Scritto da remo

    all’inizio essendo una novità creerà entusiasmo e curiosità poi andrà scemando e piano piano spegnendosi fino alla chiusura
    rimarrà il buco ma non vi preoccupate lo riempiranno di case