BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valbrembo, volontari e comune, collaborazione interrotta

Con rabbia viene denunciata questa situazione che coinvolge 40 e più volontari appartenenti all'Associazione, che vede la sua nascita nel 2007.

Più informazioni su

Si è interrotta dal 1° febbraio di quest’anno la collaborazione fra l’Associazione di Volontariato “Ambiente e Vita” e l’attuale amministrazione di Valbrembo composta da LEGA-PD e PDL, consumando quello che si potrebbe definire “un crimine al buon senso” perpetrato col solo scopo
di far restare in piedi una coalizione politico-amministrativa.
Con rabbia viene denunciata questa situazione che coinvolge 40 e più volontari appartenenti all’Associazione, che vede la sua nascita nel 2007 grazie alla fattiva collaborazione con la passata amministrazione Bertrand, che con lungimiranza e intelligenza, ha fatto risparmiare ai suoi concittadini migliaia di euro per lavori di manutenzione al patrimonio comunale e servizi forniti agli abitanti di Valbrembo e alla vicina Paladina.
Volendo dare un po’ di numeri, ecco i servizi svolti fino alla fine di gennaio 2011:
1. Attività di volontariato per le piccole manutenzioni del patrimonio comunale da gennaio
2008 a giugno 2009. Qualche esempio: trasloco dei mobili della biblioteca, posa in
opera dell’impianto di irrigazione per le piante della pista ciclabile, verniciatura del Ponte
sul torrente Quisa, potatura delle siepi, etc etc etc
    a. 91 interventi effettuati.
    b. 2.094 ore impiegate.

2. Attività di volontariato per servizi socio-assistenziali da gennaio 2008 a gennaio
2011:
    a. 12.960 viaggi effettuati.
    b. 16.740 ore impiegate.
    c. 106.940 chilometri percorsi.
  per:
· trasporto di persone disabili.
· consegna pasti caldi a domicilio.
· trasporto anziani nei vari ospedali di Bergamo e provincia.
· trasporto alunni.
   
   d. 1.560 ore impiegate per:
· assistenza durante manifestazioni culturali e sportive.
· pausa mensa alunni.
· assistenza al trasporto alunni.
· assistenza pre e post orari di lezione.

Già dall’insediamento della nuova amministrazione nel giugno 2009, le attività per le piccole manutenzioni del patrimonio comunale si sono bloccate, mentre i servizi socio-assistenziali sono
diminuiti progressivamente fino a terminare completamente il 1° febbraio 2011.

Dopo inutili tentativi dell’Associazione per far capire le proprie ragioni, viene scritta una lettera a tutti i componenti del Consiglio Comunale spiegando i fatti attraverso una cronistoria puntuale sugli avvenimenti, che termina così: è uno scandalo che un’esperienza così positiva ed eccezionale come quella dell’Associazione “Ambiente e Vita”, venga così negativamente interpretata da questa istituzione pubblica che non vuol capire quanto lavoro è stato fatto finora e quanto si potrebbe ancora fare insieme a tutte le altre associazioni sul territorio.
A questo punto i volontari chiedono a gran voce in nome di quale principio l’amministrazione
spendeva con L’Associazione “Ambiente e Vita” € 9.500,00 annui (tramite contributo liberale), contro gli attuali € 53.500,00 per gli stessi servizi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da catia

    con i volontari le mazzette non girano………..