BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

???Pac?? Paciana fuorilegge Va sgombrato al pi?? presto???

La seconda circoscrizione ha approvato un ordine del giorno che esorta il Comune a sgomberare il centro sociale Pac?? Paciana e continuare i lavori di ristrutturazione interrotti pi?? di due anni fa.

Più informazioni su

La seconda circoscrizione ha approvato un ordine del giorno che esorta il Comune a sgomberare il centro sociale Pacì Paciana e continuare i lavori di ristrutturazione interrotti più di due anni fa. Il documento è stato approvato nella seduta di venerdì scorso con i voti favorevoli di Lega Nord e Pdl, del consigliere Pietro Vitali della Lista Bruni, residente del quartiere, con l’astensione delle minoranze. Il centrosinistra si è detto comunque favorevole nel merito della delibera. La presenza del centro sociale è da sempre un problema molto sentito dai residenti di Grumello del Piano e della vicina Lallio. In particolare nel fine settimana, quando si registra un notevole afflusso di persone fino a tarda ora per concerti e dj set con conseguente musica ad alto volume e macchine posteggiate ovunque. In quasi quindici anni però le amministrazioni che si sono succedute non sono riuscite a trovare una soluzione e una risposta certa alle richieste dei residenti. “Vi è una situazione di evidente illegalità che investe le condizioni strutturali dell’immobile – si legge nella testo dell’ordine del giorno – privo di ogni requisito di sicurezza e delle più elementari condizioni igienico-sanitarie. Le attività notturne del centro sociale impedisce ai residenti di godersi il giusto riposo a causa dell’assordante rumore provocato da automobili, motorini e musica ad altissimo volume che cessa solo nelle prime ore della mattina”. La delibera evidenzia anche che “il centro è occupato da soggetti per i quali è pressoché impossibile ogni identificazione di pubblica sicurezza e che vivono in un conclamato disprezzo delle regole, della legalità e nella prevaricazione dei più fondamentali diritti. La sempre più evidente degenerazione legale igienica e di sicurezza dovrebbe smuovere ed unire le coscienze di tutti i cittadini ed in particolare tutti gli amministratori, portatori degli interessi di tutta la comunità”.
“Sappiamo che il centro sociale non è a norma, per questo motivo va sgomberato e la seconda circoscrizione lo chiede con forza all’amministrazione – spiega il presidente Giuseppe Epis -. E’ uno stabile pubblico eppure non è un luogo aperto a tutti. E’ occupato da persone faziose, contestatori. Come noi la pensano anche i consiglieri di centrosinistra che si sono astenuti pur condividendo nel merito il testo della delibera. Voglio lanciare un appello alla tutela dei diritti e delle leggi. La logica vuole che i lavori vengano ripresi e gli spazi siano messi a disposizione di tutta la comunità e non solo di poche persone”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da questionmark

    Il Paci ha avuto troppa importanza. La cultura e’ ben altra cosa

  2. Scritto da Frengo

    @52.. sono curioso, fai il nome di uno dei capocci di cui parli.. se no non serve a niente la tua provocazione..

  3. Scritto da Antonio

    X Andre:
    La sede di FN e’ privata,per cui se non ti vogliono far entrare e’ una scelta legittima,in casa mia faccio entrare chi dico io.Il Paci e’ finanziato dal Comune,quindi statale,quindi Free(libero x tutti).

  4. Scritto da convergenze

    FN un centro sociale privato?
    Ma di cosa stiamo parlando?

  5. Scritto da E.

    Vi assicuro che di polverine e sostanze ne ho viste molte di + quelle poche volte in cui sono andata in uno di quei locali da finti ricchi di cui la ns bergamo provinciale e puritana è piena che non in 15 anni di serate al pacì! LUNGA VITA AL PACI PACIANA!!!!

  6. Scritto da AAA

    Il Pacì non si tocca

  7. Scritto da i stofat

    anarchici col portafoglio di papa..vedere chi è uno dei capoccia per farsi 2 risate..

  8. Scritto da Scocciato

    Basta provocazioni della maggioranza per nascondere la loro incapacità a risolvere un qualsiasi problema. Polemiche estive per cattare su qualche voto a gratis, sono penosi. Scommettiamo tra l’altro che nessuna comunque farà alla fine nulla?

  9. Scritto da andre

    io mi guaderei bene dal chiudere un centro sociale,quando ci son discoteche,chiese,oratori,feste della lega che sforano la legalita dalla a alla z.
    io ho provato ad entrare alla sede di fn: respinto
    io ho provato ad entrare al paci paciana: accettato
    io ho provato a cercare di capire i bergamaschi: rinunciato

  10. Scritto da miki

    magari, legalità a piene mani finalmente…ma tanto Tentorio nn ha il coraggio, lo stomaco non gli regge…ma lasciateci sognare

  11. Scritto da dc

    @54 se bg non ti va bene puoi anche cambiare città !
    @56 ma cosa dici ? vuoi paragonare dell’arte come piazza vecchia e una discarica come il pacì ???
    @57 condivido appieno

  12. Scritto da bergamochevive

    il pacì appartiene a bergamo come piazza vecchia e piazza matteotti

  13. Scritto da Vasco'63

    Era anche ora che lo facessero sgombrare e già che ci sono lo facciano addirittura abbattere, visto e considerato la “razza” di gente che lo frequenta!!!!! E’ giunto il momento di dare un pò di pulizia in certi ambienti frequentati solo da persone capaci di nascondersi dietro sigle politiche assolutamente fuorilegge!!!!

  14. Scritto da salvio81

    botì zo tot

  15. Scritto da bep

    se io devo ristrutturare una casa ci ho messo due anni tra balzelli permessi e autorizzazioni! e quiesti occupanti abusivi fanno cio che vogliono !!! tutto e’ permesso tutto e’ lecito

  16. Scritto da Jack

    Giusto. E dopo il pacì paciana sgomberiamo anche la provincia di bg dai muratori. Con i loro camioncini e le loro grida che alle 5 del mattino mi svegliano quando io invece per andare al lavoro mi potrei svegliare alle 7. E lo smog, quei camioncini accesi un quarto d’ora inutilmente sotto le mie finiestre che d’estate sono aperte e chissà cosa respiro.

  17. Scritto da giovanni

    Giusto bisogna sgomberare il PACI’ PACIANA dai suoi abusivi occupanti!

  18. Scritto da alessandra

    è due anni che la LEGA GOVERNA, eppure non ha ancora risolto questo problema. quanto mi pento di averla votata…!

  19. Scritto da m.m.

    Le circoscrizioni vanno soppresse, come le province.
    Perchè dargli risalto?

  20. Scritto da aldo buso

    Ne vedremo delle belle ….

  21. Scritto da m.m.

    Tentorio che dice, secede alle delibere circoscrizionali?
    E’ contrario al programma di governo per la soppressione delle province?

  22. Scritto da renato

    Avanti con la demolizione di un luogo assolutamente negativo per l’educazione dei giovani.
    Finalmente ogni tanto una buona notizia.

  23. Scritto da Dalminese

    Chiudiamo subito il Pacì Paciana ma consentiamo a REA (inceneritore di Dalmine) di aprire la Terza Linea !!!!!!
    Aumentiamo subito i voli ad Orio (soprattutto notturni) !!!!!
    Bravi, bravi, così si tutela il territorio ……….

  24. Scritto da Stefano

    I gruppi che utilizzano quel luogo dovrebbero presentare un progetto di riqualificazione complessiva degli ambienti, con indicazione delle attività che vorranno ospitarvi. Se non sarà così, quel luogo dovrà essere abbattuto e il Comune deciderà cosa destinarvi. Nessuna impunità, le regole valgano per tutti. Del resto l’Art 8 della autoregolamentazione stilato dal CSA (http://www.pacipaciana.org/wp-content/uploads/2008/10/carta-dellautogestione.pdf) parla chiaro……

  25. Scritto da fratus

    ah ma allora la circoscrizione 2 esiste

  26. Scritto da ROTOTOM

    Ne vedremo davvero delle belle!!!

  27. Scritto da lara

    La faccenda annosa. Rispunta ogni volta che le destre sono in difficoltà estrema.
    Che fine ha fatto il centro sociale di forza nuova? Sgomberato?

  28. Scritto da Steven

    Il più grande problema del pacì paciana sta nelle persone che lo gestiscono, ragazzi che in altre epoche sarebbero stati in età da “uomini” ma che insistono cocciutamente a voler vivere nell’utopia, atteggiamento che nasconde una mancanza di senso di responsabilità, verso se stessi in primis.
    Demolito? No, sarebbe del tutto sbagliato.
    Forse sarebbe più giusto sgomberarlo, rimetterlo in sesto ed affidarlo ad un gruppo di serie associazioni culturali.
    Ormai è parte della nostra storia…

  29. Scritto da tutti bravi

    @5, @7
    che coraggio paragonare le circoscrizioni che sono a costo zero alle province che ci costano MILIARDI di euro. Fino a che in Italia regnerà l’ignoranza e la disinformazione continueremo a sprofondare.

  30. Scritto da eddy

    IL CENTRO SOCIALE VA CHIUSO E BASTA

  31. Scritto da Amicici

    Rustico e Amorino non dicono niente in difesa dei loro AMICI del Pacì?

  32. Scritto da Paolo

    Più che chiudere, penserei ad aprire: Ad esempio il nuovo ospedale (doveva essere aperto due anni fa). Forse quello si che è un problema per i bergamaschi.

  33. Scritto da residente.

    m.m. meglio dare notizie come queste che altre tipo miss padania o le sigarette della lega …

  34. Scritto da Giovanni

    concordo con il 17 e il 15

  35. Scritto da AHAHAHAH

    avete approvato i verbali?

  36. Scritto da elMariachi

    Capisco le rimostranze per quanto riguarda il chiasso fino a tardi, ma non trovo giusto chiuderlo del tutto: resta comunque un centro di aggregazione e di cultura per molti giovani di Bg(non a tutti garba l’oratorio….).Meglio fare -come consigliato qui sotto- un progetto tra comune e gruppo che lo gestisce per evitare situazioni al limite del sopportabile per chi ci vive intorno.Certo se invece il tutto nasce solo da motivi di contrapposizione politica, allora qualunque soluzione sarà impossib

  37. Scritto da bonacina

    Uno spazio sociale a Bergamo è necessario. Forse proprio per questo motivo il Pacì Paciana esiste da 15 anni, probabilmente lo sa bene anche chi Bergamo la governa.

  38. Scritto da fuori da questa società

    mi fa sempre ridere quando certe persone legati a partiti parlano di legalità e sicurezza…da che pulpito !! gli spazi autonomi si sa hanno e faranno sempre paura…l’idea non associata a potere di partiti deve essere censurata o chiusa …non vogliono certo vedere i ragazzi in strada che si battono per il loro futuro senza bandiere politiche! ed i locali ? quanta invidia da chi per bere una birra ti va pagare 10 euro con persone in stile bunga bunga ! w gli spazi autogestiti popolari !

  39. Scritto da Paolo

    Spero che il Pacì resti aperto, nonostante tutto è una risorsa per una città bacchettona e bigotta come Bergamo.

  40. Scritto da wids

    era ora che lo chiudessero…

  41. Scritto da Ivaldi

    Chiudiamo la Provincia di Bergamo: inutile spreco. Ci mettiamo il PAcì in attesa che venga ristrutturata la storica sede. Risparmio garantito e spazio di aggregazione salvaguardato.

  42. Scritto da chi

    chiuderlo, definitivamente, come tutti i centri sociali, che sono molto al di fuori dei centri di aggregazione, e molto ben altro. Decisione più che giusta

  43. Scritto da ureidacan

    L’occupazione del Pacì Paciana non è abusiva, ma pienamente legale. E’ stato il vecchio Sindaco Veneziani, con l’allora assessore Tentorio che avevano sottoscritto una convenzione che prevedeva un contratto di comodato gratuito nei locali del Comune. Certo la possibilità di notificare il recesso del contratto (essendo gratuito non ha bisogno di un termine) c’è. La delibera della II circoscrizione è comunque un pochino farneticante.

  44. Scritto da m.m.

    Mi sembra più che giusto il 28

  45. Scritto da Arturas

    chi vuole uno spazio con il quale campare se lo costruisca o se lo compri. Troppo comoda l’illegalità come stile… alla faccia di chi dà sempre addosso agli altri e non guarda in casa propria.

  46. Scritto da Antonio

    Cara Lara,il centro Culturale di FN e’ un appartamento con tutte le carte in regola e regolare pagamento d’affitto e d’utenze. Giusto per info. Un abbraccio

  47. Scritto da antifascista

    Il centro Culturale di FN è tappezzato di manifesti del duce e richiami al disciolto partito fascista, quindi contrario alla norma transitoria della costituzione che vieta il richiamo e l’apologia del partito fascista, quindi ben più fuori dalla legge del Paci.
    Ma la circoscrizione 1 se ne guarda bene di prendere posizione, vero?

  48. Scritto da m.m.

    epis 33
    E’ lo stesso centro sociale che ha acquistato Alemanno a Roma?

  49. Scritto da Antonio

    X Antifascista:
    io sono entrato nel centro di FN e non mi ricordo di aver visto busti e richiami al fascismo,anzi,ho visto molte bandiere delle varie nazioni europee molto belle.

    Bisognerebbe informarsi prima,lasciando da parte certe ideologie o giudizi sommari.

    Saluti

  50. Scritto da rocco

    bha sinceramente non è un bel posto, caativo odore, gente che si atteggia da padrone…cmq l’entrata è libera a tutti mi suona un pò strana visto che ci sono sere che devi pagare per entrare quindi pure raccolgono soldi e ci guadagnano senza versare niente alla faccia di tutti gli altri ..poi ci sono molte altre cose tipo parcheggio selvaggio , disturbo continuo senza rispetto delle normative ecc…
    Dovrebbero sistemarlo evitare di usarlo per i propri interessi e sarebbe un bel posto…imho

  51. Scritto da l76

    @36 invece fare la festa del raccolto come si posiziona riguardo alla Legge?

  52. Scritto da convergenze

    La circoscrizione Uno è presieduta da un presidente dello stesso colore politico della Due?

  53. Scritto da Antifascista

    @Antonio lei ci sarà entrato … comunque mi riferivo all’ampio dossier fotografico. anche su questo giornale online, che ha illustrato con dovizia di scatti l’interno della sede di FN il giorno dell’innaugurazione. Runiche, fasci e ritratto di mussolini con tanto di bandiera della RSI. Cosa sono cimeli stoprici o” bandiere delle varie nazioni europee molto belle”.

  54. Scritto da basta guardare il sito del comune

    40. Il presidente della 1 é trotta, CL, Pdl quello della 2 é Epis Lega e quello della 3 é Lussana Pdl.

  55. Scritto da good morning

    C.S.P. PACI’ PACIANA
    centro sociale pagato paciana

  56. Scritto da lidia

    salvaguardiamo i nostri giovani dal Paci Paciana, sgomberiamolo: al suo posto una bella discoteca con veline, calciatori, cocaina a fiumi e bunga, bunga finale! evviva l’etica, evviva la morale, evviva i nostri sani giovani rampolli.

  57. Scritto da Gaetano Bresci

    leggendo l’articolo per molti versi pare si parli di montecitorio.

  58. Scritto da convergenze

    Dice che è davvero una curiosa convergenza, Bresci?

  59. Scritto da convergenze

    Ben gentile 42, grazie mille.

  60. Scritto da rudholp

    pacì=finti anarchici

  61. Scritto da m.m.

    @ 47
    tanto di guadaganto
    finti anarchici=autentici democratici