BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

???Il Comune ha pagato per non finire i lavori???

Il Comune di Bergamo ha dovuto sborsare 60 mila euro per chiudere il contratto con l???impresa che nel 2008 stava effettuando i lavori di ristrutturazione al centro sociale Pac?? Paciana.

Più informazioni su

Il Comune di Bergamo ha dovuto sborsare 60 mila euro per chiudere il contratto con l’impresa che nel 2008 stava effettuando i lavori di ristrutturazione al centro sociale Pacì Paciana. 650 mila euro, tanto era stato stanziato da Palafrizzoni per la messa a norma dello stabile di Grumello del Piano. A metà dell’intervento però il cantiere è stato stoppato dagli stessi ragazzi del centro sociale che hanno impedito all’azienda di proseguire i lavori. Un forzatura che ha costretto il Comune a risolvere anticipatamente il contratto. “Un anno fa abbiamo chiuso ogni rapporto con l’impresa perché la stessa non ha potuto lavorare con serenità a causa dell’avversione degli occupanti – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Alessio Saltarelli -, i lavori non sono stati finiti. La risoluzione è costata all’amministrazione circa 60 euro. Il sindaco è stato informato e di comune accordo è stato avvisato anche il prefetto. Il Pacì Paciana è un eterno problema. Abbiamo cercato di vedere se ci fosse qualcuno che rappresentasse queste persone. Nessuno se l’è sentita, nemmeno a livello legale. A questo punto c’è una struttura pubblica senza le garanzie di sicurezza e con lavori di ristrutturazione completi solo in parte. Non è assolutamente a norma”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marco

    stanco di pagare ma chi pensa di prendere in giro?
    Prima di pagare io sono abituato a vedere i lavori eseguiti, se no non pago.
    Peggio se si tratta di un ente pubblico che paga con i soldi dei contribuenti.

  2. Scritto da marco

    “stanco di pagare” mi stupisce che la redazione le pubblichi certe fesserie.
    Come dimostrerebbe l’impresa il fatto di non aver eseguito i lavori non per colpa propria senza uno straccio di prove?

  3. Scritto da sara

    E’ una struttura pubblica occupata abusivamente! altro che norme di sicurezza, a casa! o meglio, a lavorare!

  4. Scritto da l76

    nn leggo commenti scandalizzati dai soliti noti.. o lettere dei consiglieri di minoranza, strano.. o forse no?

  5. Scritto da aldo buso

    Dove sono adesso i commenti dei tanto zelanti consiglieri di minoranza (Vertova – Bruni – etc.), e le loro lettere epistolari sempre pronte a comparire sui media locali per scatenare polemiche varie …

  6. Scritto da bravi ragazzi

    certo lara……… identificali tu quelli dei centri sociali…..

  7. Scritto da lara

    l’assessore ci puo’ fornire il nome dell’impresa che non avrebbe potuto lavorare serenamente?
    Come mai non sono stati denunciati coloro che hanno provocato intralci invece di sospendere i lavori e pagare per lavori non svolti?

  8. Scritto da bgdoc

    Se ho capito bene l’assessore segnala un problema di sicurezza delle strutture pubbliche da quasi due anni; a questo punto temo che ci sia una responsabilità’ diretta degli amministratori soprattutto in caso di incidenti

  9. Scritto da m.m.

    eh?

  10. Scritto da l'orso orobico

    come si fa a commentare se non si capisce bene cosa è successo? se i giornalisti facessero il loro dovere dovrebbero aprofondire la questione.. comunque è un area da recuperare oppure volete ancora costruire un nuovo centro commerciale o centro residenziale per far guadagnare i soliti noti?

  11. Scritto da convergenze

    Il Comune non avrebbe dovuto pagare a lavori finiti, ed a regola d’arte?

  12. Scritto da lega DOC

    8: sa cosa sono i SAL? Glielo dico io: sono gli Stati di Avanzanento Lavori. Prima di dire la prima cosa che le passa per la testa si degni di informarsi. Se le riesce.

  13. Scritto da convergenze

    Se proprio è stanco di pagare perchè non pensa a chi a deciso di farlo prima dell’ultimazione dei lavori?

  14. Scritto da stanco di pagare

    Sig. convergenze, vedo che in fatto di contratti di appalto è completamente a 0. Probabilmente non sa che i contratti di appalto hanno una data di inzio e di fine lavori. Se questi non possono essere portati a termine, non per colpa dell’impresa, la stessa deve comunque essere pagata. Morale sgombero.

  15. Scritto da m.m.

    @10 e 9

    entrambi impresari edili eh?

  16. Scritto da stanco di pagare

    m.m. si sbaglia di grosso, lavoratore dipendente, da sempre, penso non sia un reato informarsi prima di parlare , verò?
    “Sig. convergenze”, sbagliare è umano perseverare, diabolico, lo vuol capire che i pagamenti non avvengono quando si desidera, ma sono regolati da precise clausole. Dai suoi commenti, su altre notizie penso che sto perdendo del tempo prezioso, cercando di spigarle certe cose. Saluti.