BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“La legge di Calderoli razionalizza tempi e costi della politica”

Il parlamentare bergamasco commenta lo schema di legge costituzionale presentata dal ministro: "E' uno strumento valido per mettere in sicurezza il Paese".

Più informazioni su

“Lo schema di legge costituzionale presentato a firma del Ministro per la Semplificazione, Roberto Calderoli, che sarà all’esame del prossimo Consiglio dei ministri, rappresenta una risposta concreta alla duplice esigenza di una razionalizzazione dei tempi e dell’efficacia dell’azione politica ma anche dei suoi costi, e inoltre è un valido strumento per mettere in sicurezza il Paese”. Così il parlamentare della Lega Nord, e Segretario dell’Ufficio di Presidenza di Montecitorio, Giacomo Stucchi, in un articolo pubblicato sul suo blog www.giacomostucchi.blogspot.com. “La proposta, in particolare con l’introduzione della sfiducia costruttiva e anti-ribaltone ma anche con la possibilità di accelerare l’iter di approvazione dei disegni di legge per i quali il Governo dichiari il carattere di “urgenza”, costituisce un vero e proprio banco di prova sul quale la classe politica, sia di governo che di opposizione, si può misurare per dare risposte concrete ai mercati, ma anche alla pubblica opinione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da COSTITUZIONALE

    Perchè Calderoli, Bossi e Berlusconi quando devono fare un provvedimento immediato, fanno decreti rapidi e anche retroattivi mentre quando sono costretti a ridursi la spesa avviano procedimenti di legge lentissimi che si applicheranno dai goevrni prossimi ?

    Non sarà come per la richiesta di arresto di Cosentino e Milanese e l’abolizione delle Province?

  2. Scritto da COSTITUZIONALE

    Stante quindi il rinvio della razionalizzazione degli enti locali, con l’abolizione delle province, non è credibile la proposta di legge che rivestirebbe carattere d’urgenza fatta passare con la formula del disegno di legge, estremamente lento e farraginoso, rispetto al decreto legge posto con la fiducia.

  3. Scritto da arrigo

    Grande Stucchi !!! Grande Calderoli!! W la lega !! il potere logora chi non l’ha !! il gobettin su questo ha ragione!!! basta leggere certi commenti qui riportati ….

  4. Scritto da MonzaBrianza

    Perchè, non le piaceva la proposta di legge Violante che potevate prendere in esame tanto tempo fa ? Le riforme le fa chi difende a spada tratta le Province attuali ?

  5. Scritto da Cicce Fraina

    Mah io si vede che sono proprio rovesciato rispetto a Calderoli perché invece di una regola ANTI-RIBALTONE che consenta al politico che non fa bene il suo lavoro di restare al suo posto nonstante tutto a me piacerebbe , invece, una legge per mandare a casa subito chi non fa il suo lavoro, magari perché invece di fare leggi nell’interesse di tutti fa leggi che favoriscono solo gli interessi o l’impunità di qualcuno. Ci saranno altri italiani che la pensano come me? spero di non essere l’unico.

  6. Scritto da bergamotto

    Io però vorrei essere trattato con rispetto dai politici.
    Confrontatela con la “Devolution”, bocciata dal referendum nel 2006.
    E’ la stessa cosa. Forse che la Lega vuole distrarre dalla fiducia votata alla manovra economica, dalla fiducia che voterà al ministro Romano indagato per mafia o dal voto contro l’ arresto dell’ onorevole Papa ?

  7. Scritto da USIAMO IL CERVELLO

    Aumentano i tiket ospedalieri, riducono le detrazioni fiscali e i carichi di famiglia per pagare le quote latte agli allevatori disonesti, per mantenere in piedi le Provincie che non servono assolutamente a nulla, raddoppiano i Ministeri.
    Ma chi vogliono prendere in giro?

  8. Scritto da e i ministeri a Monza cosa sono, allora?

    Si, forse tra cinque anni, dopo che è stata pensata, discussa, approvata, e poi deve passare al vaglio della Corte Costituzionale, e poi ci vogliono i 2/3 e poi, e poi, e poi….Siamo al solito bla bla della LEGA. Intanto fanno spendere il doppio per portare quattro “cadreghe” a Monza, con auto e aerei che fanno giù e su tra Roma e Malpensa ( altra furbata leghista)

  9. Scritto da Dante

    Calderoli ha proposto un progetto di legge costituzionale che se andrà a buon fine ci vorranno almeno 2 anni. Vorrei che i costi della politica fossero tagliati subito. Sono decenni che si parla di riforma e pensi che i parlamentari si autoriducano le poltrone? Dai calderoli non ti crediamo piu’, anche la LN è diventata un partito romano che magna a sbafo e piazza i propri figli con stipendi di 15.000 euro al mese.