BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ben Harper e Robert Plant in concerto all’Arena

Prosegue Milano Jazzin’ Festival che mercoledì 20 vedrà due nomi eccezionali

Più informazioni su

La carrellata di star prosegue al Milano Jazzin’ Festival mercoledì 20 luglio con due nomi eccezionali: sul palco dell’Arena Civica di Milano, a partire dalle 20.00, si alterneranno l’ex Led Zeppelin, Robert Plant con la sua Band of Joy e il cantante e chitarrista californiano Ben Harper che non mancherà di interpretare gli inossidabili cavalli di battaglia della sua gloriosa carriera.
Nel primo set il mostro sacro del rock accompagnato dalla band – composta dal polistrumentista Darrell Scott; dalla cantautrice country Patty Griffin; dal bassista Byron House e dal percussionista Marco Giovino – eseguirà alcuni brani storici della sua carriera e altri tratti dall’ultimo album del 2010 Band of Joy, prodotto dallo stesso artista e da Buddy Miller, leggendario chitarrista di Nashville.
Nel secondo alle 21.45, invece, Ben Harper proporrà le canzoni della sua ultima fatica discografica: Give Till It’s Gone, pubblicata a maggio. Per l’artista due volte vincitore di Grammy si tratta del decimo lavoro in studio e del primo album solista dopo Both Sides Of The Gun del 2006; l’album è anche arricchito da prestigiose collaborazioni come Jackson Browne e Ringo Starr.
Ad aprire questa storica serata alle 19.00 ci saranno The Bastard Son Of Dioniso che presenteranno in anteprima alcuni brani del loro nuovo album Per non fermarsi mai…, la cui uscita è prevista nei primi giorni di settembre 2011. L’apertura dei cancelli è prevista per le 18.30
Tutti i concerti MJF sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e su www.vivaticket.it ma la data ha registrato il tutto esaurito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.