BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalla comicità di Guzzanti al rock di Vasco Brondi. La settimana del Corroponte

Ecco tutti gli appuntamenti che si terranno allo spazio di Via Granelli 1, tra teatro e musica

Più informazioni su

Una settimana al Corroponte. Ecco tutti gli appuntamenti che si terranno allo spazio di Via Granelli 1, tra teatro e musica.

Lunedì 18 Luglio
SABINA GUZZANTI IN “SI’! SI’! SI’!Oh, SI’!”
Sull’onda dell’entusiasmo referendario che sembra aver ridestato l’Italia dopo anni di torpore, Sabina Guzzanti torna in scena per riproporre, lei spera per l’ultima volta, un excursus tra le persone e i personaggi che hanno animato (si fa per dire) la vita politica e civile di quest’ultimo ventennio.
H 21.30 – Ingresso 15€

Martedì 19 Luglio
LA BANDABARDO’ IN CONCERTO
Opening Act: Fishtank Ensemble
Con i suoi oltre 1000 concerti e 18 anni di attività la Bandabardò può chiamarsi a buon diritto una delle live band più vitali in Italia. I loro concerti sono feste straripanti d’affetto: il pubblico vi partecipa numerosissimo, cantando infaticabile ogni canzone, duettando continuamente con gli artisti sul palco, senza perdersi un solo verso, in uno scambio d’intesa che non smette mai di sorprendere la Banda stessa
H 21.30 – Ingresso 15€

p.s. Alle h 20.00 presso la tensostruttura dell’area ristorazione si terrà la presentazione del volume “IO NON TACERO’” di Antonino Caponnetto. Partecipano: Dott. Maurizio Romanelli, Sostituto Procuratore presso il tribunale di Milano, già DDA (Direzione Distrettuale Antimafia) e Maria Grimaldi, curatrice del libro. Coordina: Giampiero Rossi

Mercoledì 20 Luglio
FESTIVAL DEI GELSOMINI: GENOVA 10 ANNI DOPO
ZANKO + FLUIDO 4/4 + ANTI L’ONESTO IN CONCERTO
Dieci anni fa centinaia di migliaia di persone, giovani e adulti, donne e uomini di tutto il mondo, si diedero appuntamento a Genova per denunciare i pericoli della globalizzazione neoliberista e per contestare i potenti del G8. La repressione fu brutale e spietata, e la città di Genova venne violentata fisicamente e moralmente. Ormai è chiaro a molti più di quanti erano a Genova dieci anni fa che solo cambiando radicalmente direzione si può dare all’umanità una speranza di futuro, impedendo la catastrofe che i poteri dominanti, sia pure in crisi, stanno continuando a preparare.
Alle h 20.30, prima dei concerti, presso la tensostruttura dell’area ristorazione, si terrà la presentazione di “SOLOLIMONI”, videotestimonianza sui drammatici fatti di Genova con la regia di Giacomo Verde e il commento poetico di Lello Voce
Ingresso gratuito

Giovedì 21 Luglio
FESTIVAL DEI GELSOMINI: GENOVA 10 ANNI DOPO
RADIODERVISH IN CONCERTO
Opening Act: Le Storie Cantate – Spettacolo da Cantastorie di Alessio Lega e Marco Rovelli
BANDERVISH è l’ottavo album dei Radiodervish: alcune delle loro più note canzoni riarrangiate da un giovane talento del jazz come Livio Minafra dove i suoni delle processioni pugliesi si mescolano con i canti sufi nelle strade di Gerusalemme e di Beirut. 12 tracce nelle quali le inconfondibili melodie dei Radiodervish si mescolano alle sonorità tradizionali della Banda di Sannicandro di Bari , trasformandosi in una sorprendente miscellanea di suoni che, a partire dalle feste patronali della Puglia. rimbalza nel Mediterraneo da oriente a occidente con citazioni ad Ennio Morricone e Oum Kaltoum.
H 21.00 – Ingresso 5€

Venerdì 22 Luglio
LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA IN CONCERTO
Opening Act: Giuliano Dottori
Dopo i fiumi di parole e i meritati elogi della stampa, i premi della critica (tra cui il Tenco) e gli innumerevoli spettacoli dal vivo Vasco Brondi, direttamente dal Tour di Jovanotti (che l’ha scelto come opener fsso), arriva al Carroponte. Una location che sembra nata per le sue Luci della Centrale Elettrica, con cui dà voce a una generazione e poi a tante, forse a tutte.
H 21.30 – Ingresso 5€
p.s. Alle h 20.30, presso la tensostruttura dell’area ristorazione, si terrà la presentazione del volume “Suonare il Paese prima che Cada” a cura di Andrea Scarabelli

Sabato 23 Luglio
MANNARINO IN CONCERTO
Opening Act: Nihil Est
Ritmi forsennati, gonne al vento, vino e lanterne, festa a crepacuore, ballate struggenti, lamentazioni funebri e sciarade che si mescolano al cantautorato e alla world music. Il tutto in un concerto incentrato sulla seconda avventura discografica dell’esuberante cantautore romano, classe 1979, che ha raggiunto grande popolarità attraverso un devastante passaparola, SUPERSANTOS: il racconto di un viaggio, dal tramonto all’alba, dove si intrecciano vicende e si incontrano personaggi tutti legati a un filo, quello della fine del mondo.
H 21.30 – Ingresso 10€

Domenica 24 Luglio
GIORNATA DEL CENTRO MUSICA CONTEMPORANEA
Il Centro Musica Contemporanea, con sede a Milano, è un ente che si occupa della promozione della musica classica e della sperimentazione artistica. Sul palco del Carroponte porta le proprie primizie. La prima: REIS, ovvero il progetto di Aldo Brizzi con la voce brasiliana Reis. La seconda: ROMINA DANIELE “SPANNUNG”. «SPANNUNG» è il titolo dal progetto compositivo e discografico a cui Romina Daniele, premio internazionale Demetrio Stratos per la ricerca vocale e la sperimentazione musicale 2005/2007
H 21.30 – Ingresso gratuito

INFO LINE: info@carroponte.org – cell: +39 392.3244.674.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.