BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Gardaland il record i bacio sott’acqua

Ilaria Bonin campionessa italiana di apnea statica e Mike Maric, primatista mondiale di apnea i protagonisti del primato.

Più informazioni su

Ilaria Bonin campionessa italiana di apnea statica e Mike Maric, primatista mondiale di apnea – entrambi istruttori all’“Apnea Academy” – sono riusciti,nell’intento di battere il precedente record mondiale di bacio subacqueo, con i loro 3 minuti e 08 secondi hanno superato i 2 minuti e 59 secondi raggiunti nel 2008 da Manuela Acco e Fabio Ferioli.
Teatro della curiosa impresa la suggestiva vasca oceanica del Gardaland SEA LIFE Aquarium nella quale Ilaria e Mike si sono immersi fino a toccare, pinneggiando, una profondità di oltre 3 metri, posizionandosi accanto ad un tesoro sommerso. La profondità raggiunta ha rappresentato un ulteriore scoglio da superare – il record precedente era stato realizzato, invece, sotto il pelo dell’acqua – in questo modo è stato più faticoso raggiungere e mantenere la posizione. Anche i pesci della vasca si sono mostrati incuriositi dall’insolito evento, per Mike e Ilaria non è stato semplice riuscire a mantenere la concentrazione attorniati com’erano da squali, trigoni e razze. Ma i due campioni hanno dimostrato di avere un grande feeling che ha permesso loro, insieme alle doti tecniche, di ottenere questo nuovo successo.
Prima di scendere in vasca Ilaria e Mike si sono preparati al record con oltre 15 minuti di particolari esercizi di respirazione e di apnea di superficie in modo da trovare la giusta concentrazione per affrontare la prova.
All’evento ha assistito un folto pubblico di visitatori che, attratti dalla singolare impresa, non ha perso l’occasione di tifare per i due campioni.
Ilaria Bonin, nome noto tra gli sportivi subacquei, il 13 giugno scorso ha partecipato trionfalmente ai Campionati Italiani di Apnea 2011, conquistando il nuovo record mondiale CMAS in dinamica con la distanza 205,44 metri ma è anche salita sul gradino più alto del podio nelle diverse specialità; oltre all’oro in dinamica anche il record italiano in apnea statica con un tempo di 6′06″, e un oro nella dinamica senza attrezzi con la distanza di 138 metri. Attualmente si sta allenando per i Campionati Mondiali di Apnea che si terranno a fine agosto a Tenerife.
Il partner sportivo che l’ha accompagnata nel bacio da record, Mike Maric, considerato il re della monopinna per la sua capacità di movimento sott’acqua che nessuno è mai riuscito ad eguagliare, nel 2004 ha ottenuto il record mondiale di Jump Blue, disciplina apneistica in cui l’atleta deve percorrere un quadrato lungo 15 m ad una profondità di 10 m. Conosciuto a livello mondiale, da anni tiene corsi nelle discipline apneistiche in giro per il mondo.
La preparazione per il record rientra nello stile di vita dei due apneisti che dedicano tre ore al giorno all’allenamento subacqueo con un training non solo fisico ma anche mentale e di respirazione con tecnica pranajama.
Mentre il curriculum dei due sportivi continua ad arricchirsi di vittorie e nuove esperienze, Ilaria Bonin e Mike Maric non si sono lasciati scappare l’occasione di aggiudicarsi un nuovo record … “al bacio”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.