BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Google +, si lavora per i social games

Il colosso di Brin e Page ha investito Zynga, il principale operatore del settore dei giochi social.

Più informazioni su

Già dall’anno scorso, infatti, tutti gli occhi erano puntati sull’ipotesi al vaglio di Google di creare un network apposta per gli amanti dei social games. E i rumors sono aumentati nel momento in cui il colosso di Brin e Page ha investito in Zynga, il principale operatore del settore dei giochi social. Nel momento in cui davvero verranno lanciati i social games su Google+ (che sta facendo registrare tassi di crescita impressionanti già nei suoi primi giorni di vita) davvero per Facebook inizieranno i giorni più difficili. Intatti dalla sua Google+ potrà vantare il sistema di ‘cerchie’ di amici, cioè la possibilità per l’utente di impostare chi potrà vedere i post pubblicati: oltre che per una maggiore privacy questo sistema potrà interessare chi ama giocare su Facebook, che potrà decidere che solo gli amici che condividono la stessa passione siano sempre aggiornati su premi, missioni e regali virtuali (per gli appassionati, questi post sono i più interessanti fra tutti quelli pubblicati su FB).

(da affaritaliani.it)
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.