BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Doni estraneo al calcioscommesse” E partono le querele ai giornali

Un breve comunicato dell'avvocato Salvatore Pino: "Ha esposto al procuratore federale i fatti che fondano la sua estraneit??. Vuole tutelare la sua reputazione".

Più informazioni su

Poche parole tramite il suo avvocato per far sapere di aver esposto i fatti che dimostrano la sua estraneità all’ultima inchiesta calcioscommesse e per annunciare di aver già querelato una serie di quotidiani sportivi. Il capitano dell’Atalanta mantiene il silenzio dopo il colloquio di circa un’ora e quaranta con il procuratore della Federcalcio Stefano Palazzi, a Roma nella mattinata del 15 luglio.
Sono "soddisfatto dell’incontro – ha affermato il legale Salvatore Pino -. Cristiano Doni ha potuto esporre i fatti che fondano la sua estraneità alle vicende oggetto di indagine. Il mio assistito non ha mancato di manifestare il proprio rammarico per essere stato ingiustamente accostato ad illeciti sportivi". E infatti è arrivato un annuncio piutto secco: "Il calciatore ha già presentato diverse querele nei confronti di alcuni quotidiani sportivi, avendo deciso di tutelare la propria reputazione, anche per il futuro, con tutti gli strumenti a sua disposizione".

Un’ora e quaranta minuti di colloquio in procura

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da preparì i solc

    voci di corridoi dicono che sarà querelato pure il blog del tifoso milanista

  2. Scritto da piero

    il complotto, se c’e’, e’ quello ordito dai giocatori eventualmente colpevoli ai danni di societa’ e tifosi

  3. Scritto da BG1907

    chissà chi la querela piglierà chissà chissà ghghgh

  4. Scritto da viva il calcio

    bravo cristiano……. era ora. dal primo all’ultimo. ados!

  5. Scritto da aòcat ...

    tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare …. tra l’esporre i fatti al PM e l’uscire scagionato dalle indagini ci vorrà ancora del tempo………

  6. Scritto da basta doni

    Le galere sono piene di gente che si professa innocente.
    Anche toto riina ha un avvocato che lo ritiene estraneo ai fatti.

  7. Scritto da So' Dieco, ti spieco

    Continuo a non capire quale sarebbe l’interesse dei giornali sportivi nell’infangare Doni e l’Atalanta. Siamo dei lettori anche noi. E infatti i giornali hanno semplicemente riportato quanto le indagini stanno portando alla luce. Si badi bene, tutti i giornali, anche quelli locali. E quindi, perchè non querelare anche quelli? Perchè creare l’idea del complotto? Da parte di chi? Per quale vantaggio? E’ veramente poco credibile.

  8. Scritto da angelo

    Il bello, o il brutto, arriverà solo quando saranno terminate le indagini a Cremona su telefonini e pc. Quello sarà l’interrogatorio importante. Allora sì vedremo chi mente. Nel frattempo il campionato sarà già iniziato.

  9. Scritto da a testa alta

    evvai di quereleeeeeeee

  10. Scritto da Eugenio

    Ora arriveranno quelli che diranno che son sempre stati dalla tua parte…

    TU SARAI SEMPRE IL CAPITANO! Come pochi altri nella nostra storia centenaria.

    E SEMPRE A TESTA ALTA!

  11. Scritto da giurgi

    BENE ORA SAI COSA FARE CAPITANO….

  12. Scritto da SIMO 1973

    e l’ATALANTA VA IN SERIE A E L’ATALANTA SE NE VA IN SERIE A……….ERA TUTTA INVIDIA LA LORO W L’ATALANTA E W BERGAMO OLE E W DONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII…….

  13. Scritto da enry

    Avv. Pino, Cristiano Doni vi voglio bene ma affermare che ha esposto i fatti che dimostrano l’ estraneita’ mi auguro lo ripeta anche Palazzi, per quanto riguarda le querele e’ una notizia di venti gg. fa

  14. Scritto da gigi

    signori dal n. 1 al n. 4 lo ha detto il suo avvocato che e’ estraneo, attenzione !

  15. Scritto da cvd

    Pensavo che la sua dichiarazione fosse: “Sono colpevole”….

  16. Scritto da Eugenio

    caro gigi vorrei tanto sapere se sei sempre così garantista. Ah forse lo sei solo con chi vuoi tu… o sbaglio?
    Una persona sputtanata per 45 giorni che non viene neppure interrogata dal capo Palazzi ma da un suo vice. Viene interrogata neppure per neppure 2 ore, praticamente neppure il tempo di conoscersi. Annuncia di aver detto agli inquirenti di aver mosso querele e non ti basta per farti una idea?
    Devi essere davvero in malafede. Meglio così, farò festa anche per te

  17. Scritto da mario

    spett. redazione, certi titoli sono fuorvianti, e’ un opinione dell’ avvocato di Doni

  18. Scritto da mario_arzago

    A testa alta Cristiano

  19. Scritto da francese

    @1,2,3,4
    negare e querelare non significa per forza essere innocenti. Ma se vi accontentate di questo, bene così.

  20. Scritto da La redazione

    @9 mario.
    Rigettiamo l’accusa di essere fuorvianti:
    1. La frase è tra virgolette, significa che è la dichiarazione di qualcuno
    2. E la dichiarazione è dell’avvocato come si capisce dall’occhiello

  21. Scritto da gigi

    sig. Eugenio, mi risponda per cortesia : la procura ha emesso un comunicato in cui archivia, assolve o prescrive cio’ di cui e’ accusato Doni ?

  22. Scritto da dario

    se querela i giornali dovrebbe querelare anche la procura ( se e’ innocente)

  23. Scritto da ivan

    CAPITELA NON E” RECIDIVO

  24. Scritto da BERGHEM BEACH

    Ragazzi io cadro’ dal mondo delle nuvole e spero che Cristiano sia innocente… ma è possibile che tutti si ritengano estranei ai fatti???? E’ stato tutto uno scherzo quello che è successo fino ad oggi???
    Buon fine settimana a tutti

  25. Scritto da Eugenio

    Mai sentito parlare di innocenza fino a prova contraria vero?
    Ma a prescindere da questo sa quanti calunniati sono costantemente ed automaticamente condannati dai media? Se questo è quello che pensa anche lei beh complimenti.
    Dimenticavo, lei mi risponda per cortesia: se uno è indagato e pare essere il principale attore in una causa non dovrebbe essere tra i primi interrogati? E indagato non vuol dire nulla più se non indagato. Non è rimandato a giudizio, per cui non capisco la sua posizione.

  26. Scritto da rf

    Distinguiamo la giustizia sportiva da quella ordinaria per favore. In questo senso il deferimento di Doni può partire lo stesso, come anche le querele che non riguardano la giustizia sportiva. Oggettivamente il trattamento mediaico di Doni non si giustifica in alcun modo e certo giornalismo non brilla per rispetto e professionalità. Riguardo a gigi, non rispondetegli: uno che scrive che uno deve essere radiato anche nel dubbio e parla di recidiva a fronte di assoluzioni è solo un provocatore

  27. Scritto da Eugenio

    Che sia giustizialista e colpevolista, nello specifico, a prescindere? Da indagato a rimandato a giudizio ce ne corre…
    Ah beata ignoranza

  28. Scritto da gennaro

    aspettiamo la fine altrimenti è l’ennesimo errore giudiziario di uno colpevole e recidvo che se la cava

  29. Scritto da frankie70

    si aggrava la posizione della gazzetta dello sport!!!!

    adoss CAPITANO

  30. Scritto da enrico

    ha parlato il suo avvocato, trovatemi un’avvocato che dice che il suo cliente è colpevole !!! ma capisco che per certi frequentatori dello stadio non sono in grado di capire, o meglio fanno finta di non capire

  31. Scritto da vattene

    basta difendere uno indifendibile, l’atalanta lo allontani che tanto è diventato un peso in tutti i sensi

  32. Scritto da dc

    A TESTA ALTA !!!

  33. Scritto da luca

    @23… SENZA PAROLE!!!!

  34. Scritto da Calma

    Sia che la pensiate in un modo che nell’altro state ragionando tutti sul NULLA!! Si’ perche’ non sappiamo cosa pensino veramente quelli della procura e prima di festeggiare per l’assoluzione o dire che il capitano e’ colpevole bisogna aspettare almeno Martedi’ per vedere chi verra’ deferito!!Non e’ che se Cristiano dice di essere innocente,chi indaga la pensi allo stesso modo.E oltretutto Lunedi’ verra’ interrogato Manfredini!!Lo dico da Atalantino,in ogni caso speriamo vada tutto bene!

  35. Scritto da Malgrado tutto, forza Atalanta

    Sono ormai trascorsi ben 45 giorni e a parte le solite frasi dei soliti quattro soggetti che hanno saputo dall’amico dell’amico dell’amico che Doni taroccava le partite, tutto tace. Prove concrete non ce ne sono, e nel frattempo incombe l’inizio del campionato. A questo punto i casi sono due: o Palazzi tira fuori l’asso nella manica che inchioda il capitano della Dea, o sarebbe bene che chiuda questa deprecabile vicenda, facendo almeno finire il penoso show della Grande Stampa

  36. Scritto da a

    E’ un comunicato dell’avvocato difensore cari 1. 2. 3. e simili. Vi aspettavate che l’avvocato difensore dicesse che Doni è colpevole?
    Le indagini sono ancora in corso. Ovvio che tutti, compreso me, sperano che sia innocente.

  37. Scritto da talebano

    quoto 20, tutti innocenti, tutti vergini , tutte illibate, i colpevoli sono sempre gli altri

  38. Scritto da Doge

    Da ora in poi non conprero’ più giornali pseudo sportivi capaci solo di infangare le persone solo x vendere qualche cpia in più ! Bene fa il capitano a querelare ! Forza Dea sempre