BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Saluto romano, non solo il vicesindaco Nella foto anche il comandante dei vigili

Non c'era solo il vicesindaco di Boltiere nella foto alla cripta di Benito Mussolini, in quel di Predappio. Nel gruppo anche Manolo Peroni, comandante della polizia locale.

Più informazioni su

Non solo il vicesindaco Maurizio Testa, ma anche il comandante dei vigili Manolo Peroni. E’ stata forse la nostra scarsa attenzione, di giornalisti, a non individuare tutti i personaggi degni di nota nell’ormai famosa foto scattata a Predappio, rimbalzata su Facebook e sul blog del giovane Roberto Pinotti. Ora il quadro è più completo. Primo da sinistra, ormai è arcinoto, il vicesindaco di Boltiere Maurizio Testa. Segue suo fratello Arturo Angelo. E poi, con la mano fasciata, timidamente alzata verso il saluto romano, ma non certo alzata per un semplice saluto, con tanto di maglietta nera, c’è anche un agente di polizia locale. E’ Manolo Peroni, di Bonate Sotto: era già stato comandante della polizia locale a Verdellino, è comandante a Boltiere dal gennaio 2010, direttamente alle dipendenze dell’assessore alla Sicurezza e vicesindaco Maurizio Testa. Anche lui, con maglietta nera, nell’allegra compagnia in visita allo zio Benito. Il quarto personaggio della foto, con il volto oscurato, resta ignoto. Il volto è stato nascosto, con una bella macchia nera, probabilmente fin dal momento della sua pubblicazione in Facebook, oppure al momento della pubblicazione sul blog di Roberto Pinotti.

Il vicesindaco fa il saluto romano

Comitato antifascista: vicesindaco si dimetta

Saluto romano, Testa chiede scusa

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Fabiet

    Che senso hanno le scuse? Cioè… uno si scusa per essere quello che è ? Aldilà della questione del gesto,discutibile o non, se uno crede in determinati valori,e applica ciò che è meglio di esso ( ricordiamo che comunque il fascismo in Italia non fece solo danni,anzi…e l’aderenza popolare,nonchè le tracce di nostalgismo di anziani di allora ne sono il segno ) non vedo il dramma. L’importante non diventi becera ignoranza neonazista. tanti del PD sono cresciuti sotto il PCI,pertanto…

  2. Scritto da Chiara

    Ossantocielo quanto cancan per una foto che credo sia semplicemente goliardica. Chi di noi ha mai fatto una foto ironica? Credo che bisognerebbe guardare se fanno bene il loro lavoro, invece di stare a guardare se fanno una foto con la mano alzata o con le chiappe al vento.
    Quanti bacchettoni……

  3. Scritto da Petacci & C.

    Ma piantatela !!!!!!!!!!…..parlate di cose senza conoscerle….personalemente 1000 volte meglio Mussolini di quello che abbiamo oggi…..roba da vergognarsi !!!
    Andate ogni tanto a leggere anche ciò che ha fatto di buono il fascisimo in termini di pensioni, società, servizi, ecc.
    2 giorni a discutere di una foto su Facebook che non interessa a nessuno e intanto passa una manovra che ci metterà tutti in ginocchio, pensionati, lavoratori ecc….molto peggio del Fascismo.
    Complimenti !!!!

  4. Scritto da talebano

    giusto esprimere le prorpie idee, anch’io sono un talebano e non posso dirvi cosa mi auguro nei confronti dei politici

  5. Scritto da sascha

    Saluto romano: a li mortacci tui (Storace). Saluto fascista (Starace)
    Numero portatore di sfiga : 25. 4(aprile) è il 7(luglio) capovolto.
    Micia nera: portatrice di sfiga. Camicia nera: tiene lo sporco.
    Mussolini è stato cacciato nella pattumiera della storia.
    RSI: Rifiuti Solidi Italiani. Ergo, la delegazione boltieresca (con il capo dei vigili in testa) avrebbe potuto fare il proprio pellegrinaggio alla Pastorino, con tanto di inceneritore di kameratesca memoria, ecc. ecc.

  6. Scritto da Stefano lavoratore Same

    Piccinini sei in ferie? Perchè non dici nulla? L’Eco di Bg ti da spazio su ogni cosa e su questo taci?

  7. Scritto da Claudio

    La CISL tace allora gli sta bene cosi. pur di avere due iscritti si tiene queste cose.

  8. Scritto da renato

    @Petacci
    Sei un pesce rosso in una boccia di vetro.
    Che parole gravi le tue, irresponsabili, folli.
    No al fascismo sempre.

  9. Scritto da ALPINO

    x41,Avrà fatto alcune cose positive come dice LEI il Fascismo,ma secondo ME le cose negative sono di gran lunga superiori x il popolo italiano nel periodo Fascista ,ascoltando le testimonianze di mio papà(prigioniero di guerra in Austria-Germania)mio zio(reduce di Russia e prigioniero di guerra in Germania)quindi non i libri come usano rispondere quelli che…. dicono che la storia e falsata!Ogni tanto si deve avere l’umiltà di ascoltare le persone TESTIMONI Reali di un periodo triste e BUIO!

  10. Scritto da CLARETTA

    @41 sono pienamente con te!!! MEGLIO QUESTO SALUTO, CHE TUTTI I GESTACCI SCHIFOSI E VOLGARI FATTI DAL leader leghista, CHE E’ AL GOVERNO!!!!!!!!!!

  11. Scritto da Geppo

    Ma uno non ha il diritto di fare il saluto al sommo Duce. Fate ridere andate in giro con la falce e martello allora.

  12. Scritto da iscritto cils

    Vai all’UGL lascia la CIsl per cortesia

  13. Scritto da franco

    se non erro il saluto romano è illegale il vigile deve essere cacciato

  14. Scritto da oscar

    mi chiedo: ma l’amministrazione di Boltriere funziona bene? Il vicesindaco e il funzionario in questione, lavorano bene? Si impegnano per l’interesse della gente di Boltere? Se la risposta è si: chi se ne frega del gossip. Se la risposta è no allora vanno rimossi a prescindere dal gossip.

  15. Scritto da ...

    @48 Claretta una delle tantissime amanti del pelato:i gesti di cui tu parli sono la stessa identica cosa;al gesto di bossi mancavano solo 4 dita,ma si sa lui è malato…

  16. Scritto da dc

    @43 ??????????

  17. Scritto da Antonio

    Disonorate Quelli che hanno veramente creduto nel fascismo.
    Siete degni solo di falce e martello.

  18. Scritto da Concy

    “Tutti sono uguali di fronte alla legge, tutti debbono potersi esprimere” L’Italia è una repubblica democratica… ma ne siamo sicuri?
    Vorrei non essere criticata se vado a far visita alla tomba di una persona che ho sempre considerato un grande uomo, forse qualcuno può impedirmelo?E poi occupiamoci davvero di cose più serie, vi pare?

  19. Scritto da Cose serie

    Ma ancora a parlare di queste sciocchezze non mi pare che quando lo faceva Fini il saluto qualcuno si sia stracciato le vesti, perchè a lui han perdonato tutto e a questi due qusi quasi li portano a piazzale loreto. Sveglia il fascismo non c’è più i problemi dell’Italia sono altri, chi si attacca a questo è perchè non ha altro da dire come politico, vedi Misiani.

  20. Scritto da la bassa...

    Podesta e Guardia Campestre si sa viaggiano sempre insieme. Attenti a quei due!

  21. Scritto da Pex74

    Ma signori, se esiste una predappio esiste anche chi ci va,
    Perché non parliamo dei terroristi rossi liberi o in parlamento o di quei politici che ai tempi del comunismo erano in combutta con gli stati dell’ex Unione sovietica?
    Siamo proprio ridicoli, le azioni degli uomini si valutano sull’operato e non sull’ideologia

  22. Scritto da Libero

    Testa ha chiesto scusa,adesso mancano solo quelle del suo capomanipolo e poi siamo tutti “felici e contenti” via tutto come nulla fosse accaduto. E questo dovrebbe essere un tutore del’ordine?

  23. Scritto da Lavoratore Marcegaglia Boltiere

    Ma lo sapete che il vice sindaco è pure delegato sindacale alla Marcegaglia di Boltiere per la FIM CISL?Le dimissioni sono dovute.

  24. Scritto da m.m.

    Anche il vigile?
    Beh le cose non possono essere diverse anche per il vigile che deve dimettersi come il vicesindaco.

  25. Scritto da roberto

    ma tu guarda quale preoccupazione hanno le persone.
    L’italia va allo sfascio, i debiti ci mangiano, il lavoro diminuisce e qual’è il più grande problema? alzare un braccio in un certo modo che sembra il saluto fascista…facciamo il pugno allora cosi siete più contenti?

  26. Scritto da mauizio

    Il Sig. Testa dichiara di credere “nella democrazia, nel tricolore e nella libertà”. Poi va a Predappio ad alzare, teso, il baccio destro. Nemmeno quello sinistro. Gli amministratori pubblici lo vogliono capire che la carica LI OBBLIGA a PRATICARE quello che dicono? Lo stesso vale per il poliziotto comunale acchiappamulte.

  27. Scritto da Giggi

    @Roberto: ma non hai ancora capito che l’italia va allo sfascio per questi tipi di poltici? Come si può pensare di essere governati da gente che va in gita a Predappio, che si veste con la maglietta nera e che si rasa la testa. Mi sembra una banda di ragazzotti che si veste nello stesso modo perchè il senso di appartenenza al gruppo è fondamentale nel periopdo dell’adolescenza. Ma questi sono uomini maturi che governano. Aiuto….

  28. Scritto da gio

    ricordatevi bene che il comunismo ha fatto 100 milioni di morti, il nazismo 6 milioni.

  29. Scritto da orcobisorco

    Noi ancora ( =stato italiano) paghiamo le pensioni agli infoibatori comunisti mai pentiti che vivono in Slovenia e Croazia,ma qui ci occupiamo del saluto al DUCE di 4 privati cittadini in gita la domenica,w la democrazia italiota!!!tanto ormai è in coma vegetativo , perche’ non passare all’eutanasia!?!?

  30. Scritto da Lavoratrice bergamasca

    Davvero è un delegato sindacale? ma che razza di delegati ha la Cisl a Bergamo? ma loro non sono quelli che non fanno politica ma solo sindacato. La CISL chieda le dimissioni di Testa.

  31. Scritto da Gioacchino

    Che tristezza certi commenti, paragoni tra il numero di morti del nazi-fascismo e quelli del comunismo. 6 milioni di morti in sei anni in Europa, contro i 100 milioni in ottantanni in tutto il mondo. ma che bei paragoni da beoti, sempre a far finta che in Italia non c’è stato il fascismo e il problema sono i comunisti. poveri voi.

  32. Scritto da luca

    premetto che a me della politica nn mi frega niente, xò penso che ognuno ha le proprie idee e vanno rispettate..se un politico và in gita a Predappio non vuol dire che non possa essere una persona onesta e intelligente e non vuol dire nemmeno che non possa governare bene..

  33. Scritto da fabio

    ma perche’ si perde tempo con 4 … che fra l’altro sbagliano anche il saluto e lo fanno con la sinistra alzata (vedi il primo di dx.

  34. Scritto da lvca

    La sola cosa di cui deve scusarsi il vicesindaco e’ la sua superficialita’ oggi che dovrebbe sapere che ci sono in circolazione voyeur che invece di fare politica spulciano le foto altrui per montare “scandalo” . Per il resto e’ la solita gogna mediatica traboccante di ipocrisia che ovviamente colpisce solo gente di destra (a sinistra mai nessun dirigente beccato col pugno chiuso?!?) Ci sono altri problemi finiamola con sta roba grazie.

  35. Scritto da dc

    @19 ma da dove salta fuori che i sindacati non fanno politica ? basta vedere i vari Cofferati & co. !!!
    @20 da come scrivi, sembra quasi che 100milioni in 80 anni siano comprensibili…

  36. Scritto da "Non col vento"

    E’ veramente grave,sul piano deontologico, che un dipendente pubblico, addirittura un rappresentante delle forze dell’ordine, manifesti così spudoratamente (per non dire sciaguratamente) le sue idee politiche. Per quanto non possa esser licenziato, andrebbe almeno ridimensionato nel ruolo, affinchè possa riflettere sul concetto di imparzialità della PA.

  37. Scritto da enea

    arrivo a pensare che uno può fare tutti i saluti romani che vuole. Se si candida alle amministrative deve dire prima ai suoi potenziali elettori che gli piace il duce e il fascismo. Per levare ogni dubbio dovrebbe stampare in campagna elettorale materiale pubblicitario adeguato, con una sua foto vestito di nero ed il braccio teso. Così…per chiarezza ed onestà. Se ciò non accade le scuse tardive non servono a nulla, credo.

  38. Scritto da fò

    Secondo me questi personaggi dovrebbero ritirarsi a vita privata. Allora possono fare tutti i saluti romani e le gite nostalgiche che vogliono. Ma prima fuori dalla vita pubblica!

  39. Scritto da Carlo lavoratore Marcegaglia

    Delegato Cislino Mussoliniano DIMETTITI

  40. Scritto da gico

    Ogni tanto capita una persona che fa un saluto nostalgico… pazienza! Cosa si dovrebbe fare allora nei confronti di quelli che tutti i giorni ci assillano con le loro bandiere rosse e certi personaggi televisivi che cantano canzoni dei tempi che furono? Perchè ognuno non può fare quello che vuole?

  41. Scritto da Barlafuso

    @14 roberto – Appunto, in questo momento gravissimo hai per caso visto in giro il tuo/vostro capo Berlusconi nostro condottiero ?

  42. Scritto da Nostalgici del Medioevo

    @17- forse è meglio che ti fai un ripassino di storia ma prima ancora di decenza .

  43. Scritto da Gulp

    @21 luca- Se continua a non fregartene niente della politica poi non lamentarti del fatto che hai le idee un pò vaghe . QUEL tipo di politica rappresenta la volontà di togliere agli altri la possibilità di esprimersi .
    Storicamente ti risulta o devo farti qualche esempio ?
    E dici cosa c’è di male ?

  44. Scritto da Sanchez

    @11- L’operato è figlio delle idee.
    Per altro cosa diavolo dici ? La tua prima frase è un capolavoro di ……. nullità . Che vol dì ?

  45. Scritto da Maurizio

    Sindacalista Mussoliniano Bonanniano passa all’UGL e lascia la Cisl

  46. Scritto da Luisa

    Sono un iscritta alla Cisl di Bergamo da 22 anni. NOn sapevo che i nostri rappresentanti sindacali fossero mussoliniani fascisti. Di questo mi vergono che i dirigenti della Cisl non se ne siano accorti e facciano finta di nulla. La mia Cisl di Bergamo non dice nulla?

  47. Scritto da Marino Foletta

    Stiam parlando di quattro “sciocchini” che hanno fatto una gioppinata…. non mi sembra il caso di sparargli ma nemmeno di incensarli o di giustificarli.
    piuttosto mi colpisce il fatto che il vigile (o poliziotto locale) sia tanto amico del suo datore di lavoro al punto di andare a far bricconate insieme……

  48. Scritto da m.m.

    A questo punto è necessario la CISL denunci gli iscritti in questione, accompagnandoli all’uscita

  49. Scritto da Gino

    @58 gico,è vietato gico è vietato:e lui essendo un Agente di Polizia L. dovrebbe far rispettare e rispettare le Leggi.

  50. Scritto da Marco

    Piccinini non dici nulla che un delegato della FIM CISL va a salutare Mussolini? ma voi non siete il sindacato riformista? questo si dichiara fascista e Piccinini tace.

  51. Scritto da fiore

    per Sig. Foletta, il datore di lavoro del vigile, del sindaco e del vicesindaco siamo noi Italiani

  52. Scritto da boltiere

    Cari finti indignati sindacalisti della Fiom, ma dove era questo ragazzaccio prima di diventare delegato della Fim? E’ proprio vero che gli estremi si toccano. Un conto è il sindacato e un altro è la politica. Almeno da certe parte, non la vostra

  53. Scritto da Benito Togliatti

    verbale e fischietto vigile perfetto!

  54. Scritto da DIMISIONI IMMEDIATE.

    Bene bene l’affare si ingrossa,adesso voglio proprio vedere se sela cavano con le solite scuse.

  55. Scritto da ?

    Miii e chissa cosa saltera fuori da sotto il pallino

  56. Scritto da alessandro maiorano

    non capisco perche tutto questo polverone per il saluto fascista lideologia del fascismo ancora oggi e viva e radicata e forse le cose andavano meglio di oggi dove oggi l italia e diventata terra di invasioni e scempi ad opera di tutti questi extracomunitari che tra 10 avranno fatto diventare noi italiani da padroni della nostra italia ad ospiti

  57. Scritto da Giuseppe Quarti

    Trovo che l’accanimento su questo episodio stia tra il grottesco ed il ridicolo. Ritengo che chi si lava la bocca con la parola democrazia non dovrebbe far subire una gogna mediatica a dei privati cittadini per un gesto che può piacere o no, ma attiene al loro privato .
    Si difendono i delinquenti perchè “traviati dalla società” , si difendono gli usi e costumi e le perversioni più strane e malsane in nome della “libertà” ma si linciano due privati che hanno compiuto un gesto.Due pesi e…

  58. Scritto da walter semperboni

    Certo questo cambia tutto li dobbiamo portare a piazzale loreto…ripeto che nulla han fatto di male e l’han fatto a titolo personale,ne l’uno era con la fascia ne l’altro portava la divisa

  59. Scritto da ottone erminio

    Credo che il fascismo inteso come movimento politico sia esaurito da 60 anni, lo stesso Renzo De Felice ha inteso storicizzare un movimento legato per lo più a figure e miti che, ad oggi politicamente sono lontani luce. Credo che i saluti a mano aperta e pugno chiuso siano riconducibili a forme puerili di mitizzazione, nulla più.
    Predappio è una sorta di mausoleo, vogliamo ragionevolmente occuparci dei problemi odierni ?

  60. Scritto da gigi

    diciamo che buona parte delle forze di polizia sono di dx perciò alla prima occasione sboccano