BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un cuoco appassionato, sempre vicino alla mamma e alla sorella fotogallery

Mauro Cantarelli, 34 anni, aveva perso il pap?? un anno fa. Lavorava al ristorante "La Rocca" di Soncino. Collaborava con l'Oratorio ed era impegnato politicamente a Pumenengo.

Più informazioni su

Sulla strada che da Torre Pallavicina porta a Pumenengo è rimasta la striscia di una frenata lunga quasi cento metri. Sono i segni dell’ultimo tentativo del cuoco Mauro Cantarelli di evitare l’uscita di strada, invano. Cantarelli rientrava a casa, a Pumenengo, dal ristorante "La Rocca" di Soncino, dove lavorava come cuoco.
La sua auto è stata ritrovata dai carabinieri, dal maresciallo della stazione di Calcio in persona, che dopo il violento temporale che si è abbattuto sulla Bassa Orientale nella serata di domenica 10 luglio, stava perlustrando la zona, per individuare eventuali pericoli sulle carreggiate.
Si esclude, però, che Mauro Cantarelli possa aver sbandato con la sua auto a causa di un ostacolo improvviso sulla carreggiata o per il contatto con un altro mezzo di trasporto che poi si è allontanato (non è stata trovata alcuna traccia in tal senso).
Lavorava da cuoco e lavorava con passione Mauro Cantarelli, dopo aver studiato anni fa all’istituto alberghiero di San Pellegrino. E anche in famiglia la ristorazione è un settore importante. Mauro Cantarelli ha lasciato la madre Fiorenza, che gestisce la trattoria Finiletti di Pumenengo (un locale molto conosciuto tra i giovani della zona), e la sorella Maria di 20 anni, studentessa universitaria. Il papà era morto un anno fa.
Mauro Cantarelli lavorava a Soncino e aiutava molto la mamma e la sorella. In paese era conosciuto come un ragazzo allegro e tranquillo. Collaborava con l’Oratorio nell’organizzazione di tornei per giovani, e nelle ultime elezioni comunali si era candidato con la lista che per sette voti non aveva vinto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.