BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Poste vende 22 alloggi. ma non agli stranieri

Il bando per la vendita di 22 alloggi su tutto il territorio nazionale ha provocato la dura reazione dell'associazione Asgi e della Cgil che parlano di discriminatorio

Più informazioni su

Ventidue alloggi in vendita in nove comuni italiani: Brescia, Bologna, Catanzaro, Novara, Milano, Ferrara, Padova, Vercelli, Verona. A metterle in vendita sono Poste Italiane. La notizia, però, fa ha sollevato un polverone. Il bando, infatti, prevede che non possano partecipare i cittadini stranieri, nemmeno se comunitari.
Al punto 3 del regolamento, infatti, è stabilito che coloro che intendono concorrere all’acquisto di un alloggio devono produrre il certificato di cittadinanza (italiana).
Un riferimento improprio: l’Associazione studi giuridici sull’immigrazione e la Cgil di Brescia che parlano di “atto discriminatorio”. Le due organizzazioni hanno presentato due esposti: uno a Poste italiane per chiedere di rivedere il disciplinare e modificarlo e l’altra all’ufficio nazionale anti-discriminazioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.