BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Idv Treviglio, Scarpellino nuovo coordinatore

Pino Scarpellino nominato nuovo coordinatore dell'Italia dei Valori nella città della Bassa. Responsabile della comunicazione Maria Gabriella Bassi.

Più informazioni su

L’Italia dei Valori di Treviglio, in attesa del Congresso Cittadino che si terrà ad autunno, si è data una organizzazione strutturale per meglio operare nel territorio.
Vista la delibera all’unanimità della assemblea degli iscritti il coordinatore provinciale Simone Scagnelli, in funzione della nuova organizzazione in  Treviglio fino al prossimo coordinamento cittadino, ha affidato l’incarico a Pino Scarpellino e come supporto per la comunicazione e la stampa a Maria Gabriella Bassi.  
In questo momento è importante che i rapporti con la Coalizione siano consolidati e che l’effetto “ferie” non disperda energie e idee. Il referente infatti terrà saldamente i contatti con il consigliere Federico Merisi e le altre forze politiche. Coadiuveranno il referente il gruppo dei giovani fra i quali Filippo Basso Ricci, Andrea Bonfanti, Raffaele Della Porta Carlo Mancino, Andrea Mantoan, Mickele Mineo, ed altri iscritti particolarmente attivi come  Roberto Poloni e Maria Conti, in attesa di istituire un vero e proprio direttivo. Gli ambiti spazieranno dal seguire l’informatizzazione, l’ambiente, politiche giovanili, l’agricoltura, i servizi sociali, lo sport, le associazioni etc. etc.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pino Scarpellino

    Continuo a notare che si rilasciano giudizi sulle persone, avendo cura di nascondersi accuratamente dietro nick anonimi e soprattutto senza supportare le proprie affermazioni da fatti documentati. Per il mio impegno di politico parlano le mie presenze in Consiglio Comunale (2 assenze per lavoro in 5 anni), nelle numerose riunioni in Commissione Consiliare (Ambiente – Urbanistica – L.PP.) – Conferenza Capigruppo – riunioni di maggioranza. .. continua…

  2. Scritto da Pino Scarpellino

    … continua … Il tutto rafforzato dal maggior numero di ordini del giorno presentati a mia 1^ firma. Dai verbali del Consiglio risultano anche i miei numerosi interventi, molto più di altri silenti consiglieri del PD, ma più obbedienti. Ritengo al contrario di quello che afferma il sedicente Maury, che proprio il mio attivismo sia stato controproducente, perchè manifestato con pensiero indipendente dalle logiche di partito, ma al servizio dell’interesse dei cittadini … continua …

  3. Scritto da Pino Scarpellino

    … continua … Qualche esempio: 1) Discarica di amianto (2 mozioni); Inquinamento dell’acqua da Cromo (mozione che ha costretto il Comune alla denuncia alla Procura e al parziale risarcimento dei cittadini danneggiati); Avversione alla porcilaia autorizzata dal Comune (mozione approvata dal Consiglio ma non recepita dai tecnici); Collaborazione alla costituzione dei Comitati di Quartiere (C.Cerreto unico comitato eletto!) e potrei continuare. Evidentemente Maury ha vissuto in un’altra città!

  4. Scritto da M. Gabriella Bassi

    Per trevigliese 19. Abbia pazienza e vedrà i nostri giovani. A ottobre ci sarà il 1° congresso IdV a treviglio da cui uscirà il nuovo coordinatore e direttivo. In questo lasso di tempo gli iscritti hanno scelto un coordinatore e un direttivo “pro tempore”.
    Per “iana”: lei non sa quanto ha ragione. Sono quarant’anni e passa che aspetto “un posto al sole”. E presto spero di ottenerlo: su uno scoglio a Calafuria, lontana dalle nebbie che ottenebrano certi cervelli. Con simpatia.

  5. Scritto da trevigliese

    Mi sarebbe piaciuto vedere in prima linea i giovani IDV che so essere partecipi.

  6. Scritto da iana

    “per Scarpellino e la Bassi” vi accumuna entrambi la ricerca di un posto al sole, che viene dalle passate elezioni, ora il posto al sole ce l’à Merisi, ma con Gatti Bordoni Crippa Bussini Conti Frecchiami ecc. ecc. penso che la copertina sia davvero troppo piccola per tutti !!

  7. Scritto da lefthanded

    @14 – Caro Mario, la tua analisi, come quella di altri tra questi commenti, continua ad essere inficiata da un errore di fondo: Non si possono paragonare le amm.ve Comunali con le Regionali 2010.
    Le Comunali possiedono variabili (Liste civiche, numero elevato dei candidati, voti espressi per persone e non per idee politiche) che ne impediscono il paragone con altre tornate.
    Dire che un Partito ha guadagnato 1 voto o ne ha persi 1100 rispetto all’anno scorso è un errore davvero grossolano.

  8. Scritto da Maury

    @15:lei parla di isolazionisti del PD che vogliono decidere in casa d’altri…ma sa quello che dice?E poi Scarpellino che ha lavorato bene:personalmente non ricordo una sua proposta andata a buon fine…Il centrosinistra è sicuramente vario ma all’interno di una coalizione vige il principio democratico:si decide a maggioranza!Cosa che Merisi & C. non sanno nemmeno cosa significhi,visto quanto accaduto negli ultimi 5 anni!Che questi signori mettano da parte i personalismi e lavorino per la città!

  9. Scritto da agricolo

    isolazionisti del Pd vorrebbero sempre decidere in casa d’altri;
    scarpellino ha fatto bene il suo lavoro di consigliere, l’idv trevigliese
    fortunatamente non fa parte del borghi/vertova pensiero loro si’ son caduti miseramente sull’affaire farmacie e poi matati alle elezioni.
    il centrosinistra e’ vario il 12% attorno a Merisi e 11% con Minuti lo dimostra.
    Avanti senza remore per costruire qualcosa di nuovo per Treviglio di domani

  10. Scritto da lefthanded

    ma qualcuno tra i fini analisti politici che definiscono il risultato dell’IDV a Treviglio “disastroso”, sa che il 4,67% raccolto è stato il 2° miglior risultato del Partito in tutta la Lombardia? (per la cronaca, dietro solo a Nerviano, dove IDV correva col proprio Sindaco).
    Come chiamare allora il magro 11% del PD, “catastrofe nucleare di settimo livello?”
    Meditate gente, meditate.

  11. Scritto da Mario

    @13:il fatto di aver ottenuto il 2° miglior risultato regionale non significa per forza che sia un risultato positivo.Anche la Lega a Treviglio è il secondo partito,ma rispetto ad un anno fa ha perso 1100 voti…e la cosa non è certo positiva per loro!Sul risultato del PD bisogna però calcolare che molti suoi esponenti erano nella lista ABS,che ha ottenuto circa il 10%…Ripeto,se voi siete soddisfatti,tanto meglio!Però guidati da Scarpellino e Merisi ne riparlaremo…

  12. Scritto da Andrea

    @10:vede,il discorso non sono le preferenze,ma il fatto che qui si stava commentando altro e,come in altre situazioni,qualcuno ha pensato bene di “dirottare” la discussione su “il PD deve fare questo,il PD deve riflettere su quello, ecc.”Lei parla di “circolo ristretto borghista”:bene,evidentemente non conosce il circolo del PD trevigliese!Io non ne faccio parte,ma ho avuto modo di discutere con alcuni membri e non è per niente quello descritto da molti detrattori!informatevi prima di parlare…

  13. Scritto da gradisca

    le preferenze , sempre li andate a sbattere, la politica e’ il Noi e non io
    ho le preferenze!!! la politica e’ stare INSIEME non essere il preferito
    Ii circolo ristretto borghista ha perso e ha trascinato il Pd al disastro.
    Tornera’ la politica della Gente .

  14. Scritto da Maury

    @10:certo che la politica non “…è il Noi…”,ma visto che qui si è scritto che Scarpellino è persona capace e meritevole,qualcuno ha sottolineato il suo fallimento elettorale.Come fallimentare è stata la sua esperienza in consiglio comunale!5 anni fa lo votai e ho seguito quanto ha fatto in consiglio…Non posso dire di essere stato soddisfatto,e penso che parecchi la pensino come me visto il suo recente risultato,pessimo come quello dell’IDV!Se poi adesso in consiglio ci affidiamo a Merisi…

  15. Scritto da Mario

    @8:Infatti non mi risulta che il PD stia discutendo sulle scelte degli altri partiti!Certo che ognuno può commentare come vuole,ci mancherebbe!Però poi non si faccia la morale agli altri…Se per voi di IDV il 4% (586 preferenze) è un ottimo risultato,mi fa piacere!Se poi lei è anche soddisfatto,come consigliere uscente con delega allo sport,delle 32 preferenze ottenute (di cui 6 a Castel Cerreto dove vive) beh,tanto meglio!Però forse la riflessione dovreste farla anche voi…

  16. Scritto da Pino Scarpellino

    I nostri elettori possono commentare come meglio credono. Io condivido tale valutazione. Pezzoni è stato costretto al 2° turno dalle liste della Siliprandi, ma è chiaro che Treviglio Giovane di Minuti (FLI), Insieme per Merisi (Ravasi e Manenti) e API (Rigon) non avrebbero mai votato per la Borghi, la quale ha proprie responsabilità. Io avrei da dire molto in proposito, ma preferisco guardare al futuro. Il PD e accetti le scelte fatte dagli altri partiti. I.d.V. non è più lo zerbino di nessuno.

  17. Scritto da Pietro

    @4:scusi tanto ma la sua analisi fa acqua ovunque:lei sostiene che senza Merisi,Pezzoni avrebbe vinto al 1° turno!?!Assurdo…Al max può dire che senza le liste della Siliprandi sarebbe accaduto ciò!E comunque,si ricordi bene che una delle cause della sconfitta della Borghi,è proprio la spaccatura di Merisi il quale sarebbe bene che si decidesse con chi vuol stare,visto che non si è ancora pronunciato!I vertici trevigliesi del Pd l’analisi l’hanno fatta ed il rinnovamento è già iniziato!

  18. Scritto da Elettore IDV_1

    Se gli iscritti al partito I.d.V. di Treviglio hanno scelto democraticamente di farsi guidare a livello locale da Pino Scarpellino, ritenendolo persona meritevole e capace, il “nuovo PD” bene farebbe a prenderne atto ed avviare velocemente quelle azioni unitarie che devono portare il centro sinistra a ricompattarsi a Treviglio. Lukino evidentemente non si è reso conto che le ultime elezioni sono state perse soprattutto dalla Borghi, che si è fermata al 25% al primo turno… continua

  19. Scritto da Elettore IDV_1

    continua … Senza la coalizione di centro sinistra di Merisi, il centro destra sarebbe passato al 1° turno e magari con maggiore consenso. Dovrebbero essere Borghi, Lingardi e Alberto Vertova a fare finalmente un “mea culpa” che pochi politici in Italia hanno l’umiltà di ammettere e consentire di finirla con questa inutile diatriba.

  20. Scritto da M. Gabriella Bassi

    I consiglieri che si dissociarono rilasciarono ampie motivazioni.Direi che non ne possiamo più di queste recriminazioni.Borghi ha perso. Avrebbe perso COMUNQUE. Basta fare due conti. Il PD è stato un disastro. Anche Siliprandi e Minuti sono politicamente (non certo umanamente) finiti. IDV non ha vinto ma ottenuto risultato di tutto rispetto. Treviglio è tornato alla destra. Vogliamo fare politica come minoranza o dobbiamo rimpallarci colpe e accuse all’infinito?Un pò di maturità politica please

  21. Scritto da Pietro

    @6:benissimo!Oltretutto mi trova perfettamente d’accordo… Però inizi a parlare con i suoi colleghi di partito,e magari anche con i suoi elettori, spiegando loro di evitare di scrivere sempre i soliti commenti sulla sconfitta elettorale!Basta fare un giro sulle news commentate da membri/elettori dell’IDV e trova scritte sempre le stesse parole…

  22. Scritto da cm

    E’ importante che l’IDV di Treviglio, che ha ottenuto un eccellente risultato alle Amministrative di Maggio (tra i migliori in tutta Italia), continui a lavorare con serietà ed in maniera propositiva per la Città.
    Caro lukino attenzione, con questi metodi, forse è proprio il PD che finirà per isolarsi…

  23. Scritto da lukino

    IdV continua ancora nel percorso di isolamento dal nuovo PD Trevigliese,non siete in grado di cogliere il segnale del mancato tesseramento dei dissidenti di trevigliodemocratica ed avete eletto un loro fiancheggiatore.La riscossa della vera sinistra trevigliese non si fa guardando indietro ed affidandosi a chi ha fatto perdere l’unica vera sindaca di Treviglio.
    W Arilea, W Alberto Vertova W Lingiardi

    W il PD di treviglio che cè oggi