BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In attesa del nuovo ospedale, apre il parcheggio

A sorpresa via libera per 150 posti a pagamento nel nuovo parcheggio del "Beato Giovanni XXIII". Presto ne saranno messi a disposizione altri 350.

Più informazioni su

In attesa di scoprire quando verrà aperto il nuovo ospedale, arriva il via libera per il parcheggio arrivato dalla Provincia. Per il momento sono a disposizione 150 posti (a pagamento, il costo variabile da un euro per due ore di posteggio fino ad otto per tutta la giornata) che presto, con l’apertura del multipiano, diventeranno 500 (previsti dal progetto un totale di oltre 2.300 per il costo di 16,5 milioni di euro).
Un servizio importante per i frequentatori del parco della Trucca (e soprattutto per i residenti in zona, asfissiati dalle auto soprattutto nel fine settimana), una delle mete estive più scelte dai bergamaschi che rimangono in città.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pratico

    I parcheggi scoperti possono essere lasciati liberi: all’ospedale non si va per cose liete, forse in qualche reparto della ginecologia. Ora, equiparare un parcheggio d’ospedale a quello di una … discoteca (con tutto il rispetto per le discoteche e loro frequentatori) mi sembra un po’ eccessivo. Questo anche se il parcheggio è al sole, non ci sono gli impianti fotovoltaici che fanno da tettoia, etc. etc.
    Basta solo parcheggiare, comodi e, soprattutto, liberamente.

  2. Scritto da maurizio

    x Pratico
    Eh già, l’importante è parcheggiare, non utilizzare energia solare, far risparmiare gli utenti, salvaguadare le auto private.
    Che bella logica da strapaese taralli e vino.
    Non mi stupisco che in europa installino tettoie con pannelli solari.
    Siamo un popolo guidato da buffoni a 16.000 euro al mese.

  3. Scritto da bestione

    Marino B…..quest’anno te le pago io le vacanze.
    A proposito, l’acqua me la sono bevuta tutta io e gli animali me li sono mangiati.

  4. Scritto da Pluto

    Per @7.forse non hai visto le foto ma non mi risulta che i P scoperti siano coperti da pannelli solari… E farlo adesso sarebbe un bel costo e caos. Non mi pare nemmeno di vedere i pannelli solari sul nuovo ospedale del quale sarebbe interessante sapere in che classe energetica si posta. Forse siamo a fine alfabeto?

  5. Scritto da maurizio

    @4
    Far pagare il parcheggio ai visitatori dei degenti mi sembra la solita idea italiana. Al di là di questo, mi sembra che in città nessuno si stia interrogando su quanto siano costate inpiù le burocrazie regionale, cittadina e statale e il colpevole ritardo di due anni. Come al solito, in questo paese, individui con le scarpe di prada si credono grandi amministratori pubblici e imprenditori. Vanno a bere l’aperitivo alla marianna con i loro gessatini armani.

  6. Scritto da Marino B.

    Per il @ 4
    Nei parcheggi a livello strada , dove i progettisti , nel mondo , sono lungimiranti , come quello al nuovo ospedale sono coperti da pannelli solari e con una fava si prendono 2 piccioni. si produce corrente ed ombra.!.
    A parte che si è ancora in tempo a farlo ,ma non si capisce perchè da noi in Italia i progettisti non ci arrivino mai prima.? naturalmente le scuse si sprecheranno , bla bla bla..Parole ma fatti mai.!.Povera Italia.

  7. Scritto da Pluto

    ….mi pare giusto che, visto che hai avuto pure la sfortuna di ammalarti, se vengono a trovarti i tuoi paghino un parcheggio SALATO e ASSOLATO. Viva l’ ItaGlia.

  8. Scritto da gio

    intanto, colti da infarto o doglie di parto, stiamo comodi ad aspettare in parcheggio e per giunta, salato…grazie governanti super retribuiti per fare danno al nostro Paese e alla nostra salute..

  9. Scritto da Marino B.

    Ma qualcuno è al corrente che ;al parco della trucca, il + frequentato dai Bergamaschi , vedi articolo , sono stai vuotati i due laghetti appena inaugurati e gli animali ivi presenti sparti .?.AL COMUNE C’è QUALCHE RESPONSABILE CHE HA NOTIZIE ? Ed ancora…Sarebbe possibile sapere chi è responsabile della sicurezza di suddetto parco , visto che;Io abito a due passi e ogni ,giorno per due volte lo percorro in bici e non vedo vigili , o, controllori.?.Cani in libertà e altro sui prati è tutto OK?

  10. Scritto da @gio e pluto

    Il parcheggio scoperto è troppo caldo per la vs auto e magari d’inverno è – rischio neve? Non preoccupatevi, per voi due verrà realizzato un parcheggio con tettoia rinfrescante d’estate e riscaldante d’inverno. Però nel frattempo andate a farvi una bella doccia rilassante perchè dalle vs critiche sembrate un pò frustrati.

  11. Scritto da Pluto

    @4. Quando il mitico ambaradam (ospedale ed annessi,parcheggio scoperto a pagamentomincluso ) verra’ finalmente aperto, vedremo-vedrete che massacro di critiche vi faranno gli utenti. Mica tutti sono addomesticati dalla stampa indigena.