BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Polizia locale, si al piano di riorganizzazione

Con un voto interno al reparto approvato il piano di riorganizzazione presentato dal comandante e concordato con la Rsu. Contrari 45 su 187.

Più informazioni su

Il 63,5% degli agenti di polizia locale che sono andati al voto ha approvato il piano di riorganizzazione concordato dal comandante Paolo Cianciotta e dalla Rappresentanza sindacale unitaria. E’ il passaggio finale di una querelle durata più di un mese, che aveva portato anche alla proclamazione dello stato di agitazione all’interno del Corpo di polizia locale.
Il referendum per il reparto dei vigili era iniziato con le prime operazioni di voto nella giornata di giovedì 7 luglio e si è chiuso alle 17 di ieri, venerdì 8. Hanno votato 137 vigili su 180 aventi diritto. 87 hanno detto sì al piano di riorganizzazione (pari al 63,5%), 45 si sono espressi per il no (32,84%). Quattro le schede bianche, una la nulla.
Si è chiuso così un confronto piuttosto animato. Dopo la presentazione del piano di riorganizzazione la Rappresentanza sindacale unitaria aveva scelto il dialogo con il comandante, ma un assemblea di reparto aveva invece votato, ribaltando le intenzioni della Rsu, lo stato di agitazione. Dopo circa due settimane il confronto tra le parti, di fronte al prefetto come arbitro, aveva tranquillizzato la situazione e portato al congelamento dello stato d’agitazione. Quindi alla decisione di andare al referendum interno per approvare o bocciare il piano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da e io li pago

    speriamo che incomincino a fare quello per cui li paghiamo visto che, a parte qualche comoda multa per divieto di sosta, non si vedono mai. per comoda multa intendo la macchian isolata in divieto di sonsta e non vedendo quelle che costantemente occupano via corridoni, in santa caterina in doppia fila, praticamente denotano un coraggiosi e proffessionalità pari allo ZERO

  2. Scritto da e io li pago

    ma qui a bergamo abbiamo 187 vigili ????? ma dove sono tutti ???? ma si può avere un dettaglio di ciò che fanno ???? tempo fa sul giornale parlavano del 95% di divieti di sosta ma io vedo gente che è al cellulare, non rispetta precedenze e semafori ecc ecc …….. ma questo lo vediamo noi automobilisti loro no !!! mi piacerebbe sapere se con il numero unico di emergenza anche loro saranno coinvolti, certo con la professionalità che hanno mi preoccupo un pò vedremo

  3. Scritto da mucca carolina e giangiotto

    E ora che lo zoccolo duro è stato sconfitto avanti con il piano.
    E soprattutto maggior coordinamento interforze.
    Ne abbiamo un forte bisogno.

  4. Scritto da tmx

    siete ridicoli

  5. Scritto da Cacioppo

    Si si si… Siete ridicoli
    Coordinamento intersforzi