BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con Summer Class 2011 tanta musica classica

Seconda edizione del festival del Sebino: corsi della Master class e rassegna di concerti di musica classica.

La tappa inaugurale della seconda edizione del Festival Sebino Summer Class 2011, dove si unisca la master class, ovvero un corso di prestigio per giovani musicisti italiani e stranieri a una rassegna di concerti di musica classica; sarà come di consueto a Sarnico. Il festival è organizzato dall’Orchestra dei Musici di Parma in collaborazione con i Comuni di Sarnico, Paratico, Marone, Predore e Lovere, con il patrocinio delle Comunità dei Laghi bergamaschi e bresciani e della provincia di Bergamo. Dal 18 luglio al 6 agosto a Sarnico si terranno i corsi della Master Class, a cui parteciperanno sessanta alunni italiani e stranieri; i quali avranno la possibilità di migliorare le proprie conoscenze tecnico-musicali e di essere coinvolti direttamente nei tanti concerti organizzati dal 10 luglio al 5 agosto.
I docenti che terranno le lezioni sono di fama internazionale: per citarne alcuni il violinista Stefano Pagliani, Simonide Braconi, Giovanni Gnocchi, Maurizio Saletti, Christoph Hartmann, Stefano Conzatti, Giorgio Versiglia e tanti altri. Gli appuntamenti in programma sono molti e si svolgeranno tutti sui comuni che si affacciano sul Sebino e tutti con ingresso gratuito. Il primo appuntamento è per domenica 10 luglio nella Villa Faccanoni a Sarnico con un’insolita versione de “La Traviata” di G. Verdi, l’opera è in forma di concerto e in scena ci saranno importanti nomi : la soprano Daria Masiero, il tenore Giulio Pelligra e Donato di Gioia; il direttore Maestro Pietro Mianiti inoltre dirigerà l’orchestra da camera de “I Musicisti di Parma”. Mercoledì 20 luglio alle ore 21.00 presso Castrezzato Cavalli strumenti musicali in via Artigiani 1, ci saranno Andrea Oliva (primo flauto, accademia di S. Cecilia) e “ I Musici di Parma” con musiche di Britten, Mercadante e Bome. Giovedì 21 luglio presso Paratico Parco Comunale verrà rappresentata Elisir d’amore di G. Donizzetti. Sabato 23 luglio alle ore 21.00 ci sarà un concerto solistico degli allievi del Sebino master class e orchestra da camera con “ I Musici di Parma”. Per domenica 24 luglio a Sarnico in Pinacoteca don Gianni Bellini, via San Paolo 8 alle ore 11 verrà organizzato un aperitivo in musica e un’incontro con i docenti del Sebino Master class; alle ore 21.00 a Sarnico lungo lago in via Montegrappa si terrà un esibizione di vari gruppi da camera del Sebino master class. Mercoledì 27 luglio alle ore 21.00 a Sarnico in Piazza San Paolo ci sarà un concerto solistico degli allievi del Sebino master class e orchestra da camera con “I Musici di Parma”. Nella serata di giovedì 28 luglio alle ore 21.00 si ripete il programma di mercoledì 27 luglio, questa volta però a Marone nel Sagrato della parrocchia San Martino in via Vittorio Emanuele. Venerdì 29 luglio alle ore 21.00 a Lovere nel Convento Frati Cappuccini in via San Maurizio ci saranno nuovamente gli allievi del Sebino master class in concerto solistico e orchestra da camera con “ I Musici di Parma”. Il programma si ripete anche per sabato 30 luglio sempre alle ore 21.00 a Predore nell’Auditorium civico di via Luciano. Nella penultima serata, lunedì 1 agosto alle ore 21.00 a Paratico nel Parco Comunale ci sarà l’ Ensemble Berlin.  Nell’ultima serata di venerdì 5 agosto alle ore 21.00 a Sarnico in Piazza Papa Giovanni (residenze sul porto) è previsto l’ultimo concerto solistico degli allievi del Sebino summerclass e orchestra da camera con “ I Musici di Parma”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.