BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gli “Skifidol di mare” nella rete dei Nas

Sequestrate 150 mila confezioni di "giocattoli" pronte per essere vendute nelle edicole e nei negozi: in realtà sono crostacei d'acqua salata che si schiudono e hanno bisogno di essere accuditi e nutriti

Più informazioni su

Vengono venduti come "Skifidol di mare" ma in realtà non sono giocattoli, sono crostacei d’acqua salata che quando nascono vanno accuditi e nutriti. E i Nas Carabinieri di Milano ne hanno sequestrati 150 mila confezioni per un valore che supera il milione di euro.  Da tempo, in diversi esercizi commerciali è infatti possibile acquistare confezioni contenenti appunto “uova di crostacei”, che una volta poste in acquari domestici, si schiudono.
Dalle uova nascono esemplari della specie “Artemia Salina”, comunemente detta “scimmia di mare”(in questa foto esemplari già sviluppati). 
Queste confezioni, di produzione cinese, venivano importate come giocattoli da un’azienda di Milano che le distribuiva ad edicole ed esercizi specializzati in articoli ludici, con il nome di “Skifidol di mare”; e come spesso accade in questi casi tra i bambini e i ragazzini era diventato un oggetto di culto. Lo "Skifidol" veniva venduto in contrasto con la normativa nazionale e comunitaria di settore, che sottopone a vigilanza veterinaria l’importazione di animali vivi d’acquacoltura, a qualsiasi grado di sviluppo, vietandone il commercio in negozi non specificatamente autorizzati o riconosciuti a tale scopo dalle Autorità Sanitarie locali.
Il Ministero della Salute ha pertanto prescritto il ritiro dal commercio ed il sequestro dei prodotti. Il NAS Carabinieri di Milano ha sequestrato dal magazzino della ditta importatrice (che si trova nella provincia di Monza e Brianza), oltre 150.000 confezioni di uova, per un valore sul mercato che supera il milione di Euro, ponendole a disposizione del Ministero della Salute.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.